Creato da: corosursumcorda il 04/03/2011
associazione e coro

prossimi appuntamenti

..................

 

I miei link preferiti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

letizia_arcuriLSDtripvita.perezluboposurfinia60Coralie.frFLORESDEUSTADcassetta2Lady_SeleKtacorosursumcordaA_n_g_e_l_0poeta_semplicemoschettiere62ossimoraSOULKINKY
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« CESENA 2019peguy, pentecoste, la maddalena »

AMICI PER SEMPRE

Post n°57 pubblicato il 14 Dicembre 2019 da corosursumcorda
 
Foto di corosursumcorda

AMICI PER SEMPRE
Non c’è come l’amicizia vera per arrivare sempre al cuore della vita che ci troviamo ad attraversare.
Quante volte andiamo a cantare insieme, ad annunciare, a suonare, a conoscere, ma stavolta
attraverso l’amicizia coltivata con don Franco, questi gesti sono sembrati più naturali e sinceri
perché vissuti attraverso la nostra amicizia profonda in Cristo.
La gente di Castel Rozzone, nuovo paese di missione per don Franco, ci ha accolti e conosciuti
attraverso le parole e il cuore i don Franco. Ci ha ascoltato ed ha partecipato con attenzione e
splendida apertura alla meditazione proposta dal nostro coro sul mistero dell’incarnazione.
Già dopo la messa animata da noi qualche ora prima, abbiamo ricevuto i primi riscontri con un
entusiasmo e una sensibilità musicale e spirituale speciali.
Ma quell’ora di meditazione vissuta insieme ci ha permesso di mettere in cammino in nostri cuori,
sintonizzandoli sulla stessa frequenza, che ci ha fatti sentire amici in Cristo, compagni di viaggio, e
ha fatto scattare il desiderio di trovarsi di nuovo, di collaborare, di non perderci di vista.
Per me, corista, chitarrista, responsabile del coro, non c’è mai una esperienza uguale all’altra e
anche stavolta è stata unica. La distanza che sembrava un problema, ha invece permesso a noi del
coro di viaggiare insieme e far diventare questa occasione di incontro anche una possibilità di
trovare tempo per noi, di raccontarci durante il viaggio.
Trovare il tempo per la crescita nostra e delle nostre relazioni è sempre così difficile.
Grazie al viaggio in auto ci è stato permesso di conoscere Ramona, nuova amica conosciuta dai
passionisti e che si è ritrovata sulla stessa lunghezza d’onda.
Abbiamo avvicinato tante persone del paese quella sera, persone che però fanno parte di una
comunità dove sono nati tanti religiosi e che è profondamente nel cristianesimo.
Non so se quella sera noi abbiamo evangelizzato loro o sono stati loro ad evangelizzarci. C’è stato
un profondo riconoscimento tra noi come se lo Spirito si fosse messo in moto come nell’incontro tra
Elisabetta e Maria.
Il dialogo a distanza tra noi e don Franco quella sera ha coinvolto tutti...come se ci fosse stato un
grandissimo abbraccio da tutti ci siamo sentiti avvolti.
Grazie ai coristi che con fatica e gran sacrificio si sono messi a disposizione, grazie a don Franco
che ha voluto coinvolgerci in questa nuova avventura partita a settembre, grazie agli abitanti e alla
comunità di Castel Rozzone che ci hanno aperto porte ma soprattutto cuori, senza remore né paure,
ma con tanto entusiasmo e sincerità. Grazie agli amici di Bergamo che ci hanno raggiunto
dimostrandoci di poter contare su di loro e, non ultimo, grazie al Signore che ha permesso tutto
questo. Un grande disegno di cui non ci siamo accorti fino a che non si sono delineati le immagini.
Sono anni che Lui prepara questo quadro tra amicizia, musica, canto, Busto Arsizio, Assago, i
passionisti e l’evangelizzazione, così cara a Paolo VI. Ora però qualcosa cominciamo a
intravvedere....
Ancora una volta abbiamo imparato che bisogna sempre fidarsi di quel Grande Artista che ha una
grande fantasia nell’intrecciare le nostre vite e le nostre esperienze! Ogni Suo desiderio diventa per
noi una gioia!!!
Grazie anche per la grande generosità di Castello!!!
Buon Natale!!!
Un abbraccio a don Franco e a tutti gli amici che ci seguono e a quelli che ci seguiranno!!!!
Sandra
Busto Arsizio, 11.12.2019

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog