Creato da crowley_aleister il 08/12/2009
 

Non solo Musica

viaggio nell'immenso

 

 

« LUI....amore e odioQuando una voce scalda i... »

Dedicato a tutti i papà compreso me.

Post n°103 pubblicato il 19 Marzo 2012 da crowley_aleister

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/crowley/trackback.php?msg=11161544

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
crowley_aleister
crowley_aleister il 19/03/12 alle 10:04 via WEB
Al di là della recita cinematografica, il discorso che Stallone fa al figlio in questo pezzo è molto ma molto bello! Non è così scontato come può sembrare, la vita è davvero il peggior avversario che ti possa capitare con cui lottare, perchè è una lotta giornaliera e tutti i giorni ti mette a dura prova. Sto cercando di insegnare ai miei figli che possono contare su alcune persone, ma di fatto sono soli nella lotta per la sopravvivenza, di pensare con la propria testa sempre e non lasciare che nessuno li metta in ginocchio. Un abbraccio a tutti i papà che come me si emozionano quando un figlio li guarda negli occhi e gli dice, sei il papà più bravo del mondo!.
 
alexxia_74
alexxia_74 il 19/03/12 alle 10:29 via WEB
non mi ricordavo questo pezzo del film.... e come non essere d'accordo con te , io che sono fan degli U2 dall'88???? ma a parte questo, ciò che scrivi è bellissimo.... forse è un po fuori del contesto, però anche io come madre ho impostato il mio rapporto con mia figlia sin dai primi mesi di vita con questi presupposti...mia figlia ha imparato a camminare a nove mesi perché ho insistito sul fatto che nessuno le mettesse ansie o paure... ha fatto i primi cadutoni senza conseguenze, ma ha capito dove sbagliava e la sua autonomia ha avuto la meglio...adoro mia figlia, sa sommergo di regali, ma questo non significa che le ha tutte vinte... quando sbaglia, la riprendo, facendole capire dove sbaglia,non vietando a priori le cose, sennò non capirà mai cosa è giusto o sbagliato...poi la osservo da lontano..con occhio vigile di genitore, ma lasciandola libera di farle fare le sue valutazioni e le sue conclusioni...con qualche stretta al cuore....(quando cade mentre fa i passi di pattinaggio, sapessi quanto è difficile rimanere imperturbabili!!!) ...essere genitori è il mestiere più difficile del mondo...auguri a tutti i papà, cmq...
 
 
crowley_aleister
crowley_aleister il 19/03/12 alle 10:57 via WEB
Ciao Alexxia, è proprio come dici tu...il genitore è il mestiere più difficile, perchè non c'è nessuno che può insegnartelo...è una innata prova con te stesso e con i tuoi piccoli. Devi decidere per loro, cercando di dosare bene bastone e carota... E' il più duro, ma sicuramente quello che da maggiori soddisfazioni. Grazie per l'augurio
 
just_crazy
just_crazy il 22/03/12 alle 15:34 via WEB
Una volta ho letto che il padre è l'uomo che ti prende per mano e ti porta oltre la siepe... poi dopo è così... sei solo ad affrontare il mondo e sarà in base ai suoi insegnamenti se sarai capace di farlo nel migliore dei modi... Trovo una cosa molto bella la commozione davanti all'amore che i figli nutrono per i genitori.
 
 
crowley_aleister
crowley_aleister il 22/03/12 alle 15:55 via WEB
Grazie per il commento è molto bello... purtroppo da un anno a questa parte posso "solo" (per modo di dire) ricevere questo trattamento dai miei figli, ma non più donarlo io a mio padre. Un abbraccio
 
nefertiti704
nefertiti704 il 11/04/12 alle 12:45 via WEB
Sono passata per conoscerti ma vedo che sei fermo al 19 marzo. Rispetto il tuo silenzio. Ogni tanto si avverte il bisogno di una pausa rigenerativa. Un saluto, Mapì
 
 
crowley_aleister
crowley_aleister il 11/04/12 alle 13:02 via WEB
Grazie per la visita, è carino da parte tua...direi che però se vuoi conoscermi ho fatto altri 102 post...ne hai un bel pò di materiale...Non ho molto tempo per la gallery a volte, colpa del lavoro e della vita reale, e poi non faccio post tanto per riempire il blog, quando sono ispirato ne inserisco di nuovi. Buona giornata.
 
carlaiannazzo
carlaiannazzo il 16/04/12 alle 00:46 via WEB
Non sono certa sul fatto che fare il genitore sia difficile.Sono invece convinta che la difficoltà stia nel considerare i figli,nostri piuttosto che del mondo.Difficile è accettare che crescano e che pensino con la loro testa,che abbiano gusti ed opinioni proprie e che faranno scelte che non condivideremo.Difficile è accettarli ed amarli per come sono e non per come avremmo voluto che fossero.Difficile è rispettarli nella loro indole e lasciarli andare per la loro strada. Baci.
 
Lovely_Soul
Lovely_Soul il 19/04/12 alle 05:09 via WEB
Che bello spezzone di film! Bellissimo anche il discorso! Passo con un mese di ritardo, ma l'importante è esserci! Da come scrivi Crow si capisce quanto tu ami i tuoi figli! Questo è il sentimento più grande che fa crescere bene il nostro futuro!! Purtroppo però non è sempre così scontato l'amore di un genitore per i propri figli... Magari tutti i papà fossero così! Non mi riferisco al fatto di saper fare dei discorsi che fanno crescere o fanno capire quanto loro (i genitori) ci amino, ma mi riferisco al fatto di essere presenti nella vita dei propri figli anche senza tante parole... A volte si diventa genitori e poi ci si dimentica che il compito più importante è quello di far crescere i propri figli accompagnandoli per mano fino quando non avranno imparato a muovere i loro primi passi, e poi renderli sereni di poter contare sulla mano tesa di una persona solida che non lascerebbe mai la presa...in nessuna circostanza. Diventare genitori oggi sembra diventato un hobby che si può abbandonare quando ci si annoia o quando si trova qualche interesse più frivolo e meno impegnativo. Guardo i ragazzi di oggi, pieni di rabbia che gridano in silenzio il proprio malessere senza avere risposte da chi le vorrebbero. Ascolto e osservo la loro ribellione distruttrice, che soffoca la richiesta di aiuto rivolta ai genitori non perchè siano solo ribelli, ma perchè non vengono considerati o perchè abbandonati al loro destino. Credo che le feste come quella del papà e della mamma non dovrebbero essere delle giornate inutili per spendere soldi, ma dovrebbero essere viste come un momento di riflessione per tutti coloro che hanno messo al mondo dei figli e se ne sono dimenticati... La maestra di mia nipote, in questa giornata, si è dimenticata che suo padre se n'è andato quando lei aveva 8 mesi e non la cerca e non la chiama neanche per farle gli auguri per il compleanno o per darle un bacio quando lei lo cercaVa...Prima capitava che venisse a prenderla solo quando voleva andare in giro per mostrare il suo trofeo alla gente o per far credere che infondo lui era un buon padre...ma ora neanche più quello. Mia nipote ha imparato la poesia del papà e ancora sta aspettando con ansia, desolazione e mille perchè di poterla recitare a suo padre, perchè nonostante tutto lei lo aspetta ancora! LA rabbia e l'impotenza che dominano in me quando vedo mia nipote silenziosa con lo sguardo triste perso nei suoi pensieri mi fanno quasi impazzire. Dentro me nascono mille perchè?, non oso neanche immaginare in mia nipote quante domande silenziose senza alcuna risposta nascano.... Perdonami Crow per aver approfittato del tuo spazio per sfogare un peso che ho dentro.. Un dolce abbraccio... Lovely
 
walter_bishop
walter_bishop il 20/05/12 alle 16:28 via WEB
amico.... RI-APPARISCI.. non mi puoi lasciare adesso!! (a parte scherzi...spero tutto bene crow)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

walter_bishopcrowley_aleistermariarosa762009strong_passiongastone1954occhi_digattaButturfly66bepaapranzdoreroberta_2011MiciaL84minieri.francescotocco_di_principessasmil_la1Abigail_Weaver
 

ULTIMI COMMENTI

scusa se disturbo, ma anche io credo che qualche volta non...
Inviato da: dolceamaradgl19
il 25/02/2013 alle 16:45
 
E che VAFFA sia Crow! Personalmente non ho bisogno di...
Inviato da: adrianaflavia
il 11/12/2012 alle 12:26
 
O.o a volte se ne sente proprio il bisogno... :)
Inviato da: just_crazy
il 09/12/2012 alle 11:08
 
;-)) l'importante e' invecchiare bene.. ahaha!...
Inviato da: walter_bishop
il 12/09/2012 alle 18:48
 
:-)
Inviato da: adrianaflavia
il 12/09/2012 alle 15:38
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20