Contatta l'autore

Nickname: Corsivo1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 44
Prov: TO
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

Corsivo1garellistefaniaclasse1996sezioneabessiesmith0Joannetta81fabio_1976alessia_borgodanyel57patodgl18sandragori1968laraf2glux3fabturollacreacofrancoodonto.to
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultimi commenti

Complimenti per il tuo blog!!!
Inviato da: winx club
il 03/02/2012 alle 19:21
 
Complimenti per il tuo blog...
Inviato da: giochi puzzle
il 16/11/2011 alle 09:43
 
Forza Vecchia Signora e lode al suo onorevole...
Inviato da: ResidentEvilArchives
il 08/07/2010 alle 23:31
 
Ciao amico bianconero ti aspetto sul mio blog
Inviato da: sfulgori
il 20/04/2010 alle 10:35
 
nON HO PAROLE MI FAI PENA...CIOè CM TI PERMETTI DI...
Inviato da: Matteo Del Piero
il 07/04/2010 alle 17:28
 
 

I miei link preferiti

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
BANNER AMICI

immagine

immagine

immagine  

immagine 

immagine 

immagine

immagine 

immagine

immagine 

immagine 


GIU' LE MANI DALLA JUVE

immagine
TIFOSI BIANCONERI ASSOCIATI PER DIFENDERE OLTRE 100 ANNI DI ONORATA STORIA DEL CALCIO
P.S. Se avete un sito Bianconero inviatemi il vostro banner

 

ALEX STORY
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine

 
Creato da: Corsivo1 il 12/01/2007
IL CAPITANO, LA BANDIERA, L'IMPERATORE BIANCONERO

 

 
« VERSO JUVENTUS-ROMAMessaggio #66 »

SEMPRE PIU' "ONESTI"...

Post n°65 pubblicato il 27 Febbraio 2008 da juvhero
 

Intercettazioni confezionate su misura!

Quello che segue è un feroce articolo sulle intercettazioni, pubblicato oggi sulla versione online de La Stampa, e tagliato dopo poche ore. Un mistero che neppure i redattori de La Stampa sanno motivare. Fortunatamente è stato salvato da un paio di lettori più veloci e più svegli della censura. E' opportuno che abbia diffusione.


La giostra gira ancora e la resa dei conti si avvicina. Ecco come ha fatto l’Inter a condurre Calciopoli

"Ipotesi di violazione dell’articolo 1 del codice di giustizia sportiva", con questa intestazione questa mattina un fascicolo sarà aperto dall’Ufficio indagini della Federcalcio sulla vicenda Inter-De Santis-Vieri. I fatti. Nel 2002 l’arbitro Nucini ha un colloquio con Facchetti e gli racconta di alcuni strani rapporti tra Moggi, l’arbitro De Santis e i dirigenti sportivi Fabiani e Pavarese. Facchetti chiede a Nucini di riferire i fatti alla Procura di Milano (visto che lo stesso aveva perplessità a rivolgersi alla giustizia sportiva), ma non fu fatto nulla. Allora l’Inter si rivolse alla Polis d’Istinto, l’agenzia investigativa di Emanuele Cipriani (legato al responsabile del Cnag della Telecom, Giuliano Tavaroli) per far pedinare De Santis. Da quel momento fu aperto un dossier dal significativo nome in codice: operazione ladroni. Sarebbero, però, anche stati intercettati i telefoni di De Santis e della moglie. Gli stessi furono anche seguiti, fotografati, furono fatte indagini patrimoniali e sui conti correnti. Alla fine il dossier si chiude dicendo che "non furono trovate anomalie nel tenore di vita del soggetto".
Contemporaneamente furono intercettate le telefonate di Bobo Vieri e l’attaccante fu anche pedinato, ma soltanto nell’ambito di un "controllo" della società sul calciatore. A seguito del decreto legge del Governo sulle intercettazioni illegali, è tornata d’attualità la vicenda. Perché fu commissionata una inchiesta da parte di un’agenzia investigativa e non fu fatto né un esposto alla magistratura, né una denuncia all’Ufficio indagini? Il voluminoso materiale raccolto sull’arbitro, oltre che valutare il suo tenore di vita, a cosa mirava? E le foto? L’argomento interessa, intanto, anche la Procura di Napoli che nel 2004 proprio a Tavaroli si rivolse per comunicare le intercettazioni delle utenze di Moggi, Bergamo, Pairetto. Sì proprio a Tavaroli che era a capo del Cnag, il centro nazionale autorizzazioni giudiziarie della Telecom, che quindi venne a conoscenza dell’indagine che i magistrati Beatrice e Narducci stavano conducendo proprio sulle stesse persone. Una coincidenza, chiaramente, ma che alla luce degli ultimi sviluppi diventa inquietante: Tavaroli ha detto ai pm che lui riferiva tutto a Carlo Buora, amministratore delegato Telecom e vice presidente dell’Inter. Tutti sanno che in realtà Buora non muoveva un passo senza il nulla-osta di Trochetti Provera. E’ fin troppo facile chiudere il cerchio. L’Inter è nei guai. Guai seri. Tutti hanno capito che le intercettazioni sono state filtrate e fornite al bacio alla Procura di Napoli dalla lobby Telecom di Tronchetti & C. attraverso Tavaroli.
Eccoci allo scoop dell’ultima ora: inizialmente, tutti avevano ravvisato, senza dar troppo peso alla cosa in quel momento, che le intercettazioni erano state manipolate e interpretate prima di giungere nelle mani dei magistrati partenopei. Ufficialmente si pensava che fossero stati i Carabinieri di Roma ad aver interpolato con spiegazioni non dovute le sbobinature (azione che peraltro non è loro consentita). In realtà il lavoro di indirizzo era avvenuto ben prima e più in alto. Si parla proprio in quest’ottica del coinvolgimento diretto di Moratti e Tronchetti Provera. A questo riguardo Tavaroli adesso sta tentando di fare da parafulmine per salvare le posizioni dei due e soprattutto per tutelare il proprio tesoretto nascosto e, probabilmente, da loro garantito. Alla Procura di Milano, però, hanno già capito dove e cosa cercare e non è esclusa in futuro una collaborazione di Tavaroli per alleggerire la propria difficilissima posizione giudiziaria.
Insomma tutte le intercettazioni al centro di Calciopoli sono state confezionate su misura per abbattere dei bersagli precisi: persone e società considerate nemiche. La giostra gira ancora…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/03/08 alle 11:44 via WEB
Auguri per una serena e felice Pasqua...
Kemper Boyd
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

DEL PIERO VIDEO

L'EUROGOL DI DEL PIERO ALLA GERMANIA


DEL PIERO LIVE IN SAN SIRO

FENOMENO DEL PIERO


DEL PIERO PUNISCE L'INTER


INNI JUVENTUS


IL MIO CANTO LIBERO


DEL PIERO TRIBUTE


DEL PIERO STORY


GOL PAZZESCO DI DEL PIERO


LA CURVA ACCLAMA IL CAPITANO


PUNIZIONE GIOIELLO DI ALE


DEL PIERO 10: IL MITO


DEL PIERO, LA LEGGENDA


DEL PIERO CONDUCE TG JUVE


PENNELLATA DEL CAPITANO ALLA ROMA


DEL PIERO EROE NAZIONALE

 



Powered by FeedBurner

 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963