« respiro..ciao Respiro »

perché

Post n°2 pubblicato il 12 Maggio 2009 da acqua.ve

Vorrei solo chiederti perché.Perché ti sei deciso a parlare solo ora,perché mi hai detto quelle cose.Forse per liberarti di un peso che non ti fa vivere,forse perché ormai fra noi non potevano piu' esserci baci e carezze come prima,forse per darmi una responsabilità che tu non volevi,anzi,che volevi condividere.Ma non era certo questo ciò che volevo condividere con te.Forse volevi solo umiliarmi,mancando di rispetto a miei sentimenti,prendendomi quasi in giro,dicendomi che non sono l'unica a soffrire,che l'amore è cosi,tanto vale rassegnarsi e metterci una pietra sopra.

Io credo che anche tu abbia forse provato qualcosa per me,in tutti questi anni.Solo che non hai voluto dimostrarlo,tirarlo fuori.Per paura,o forse nella speranza che l'altra ti avesse rivoluto con sè,per cui mi tenevi un po' sulle spine,quel tanto che mi è bastato per innamorami di te.Forse per te era amore,solo che io lo leggevo diversamente,lo vivevo diversamente.

Io so che l'amore deve essere fatto di rispetto,dialogo,stima,confidenza,fiducia,verità.Non è vero che l'amore è cieco,sordo e muto.L'amore va nutrito,cresciuto,alimentato da entrambi.

Mi ricordo ancora tutte quelle corse che facevo per te,per portarti la colazione,per lasciarti un regalino.Le mie preoccupazioni per il tuo lavoro,la voglia di esseri vicino,magari anche telefonicamente.Ma temevo che tu mi trattassi male,che mi buttassi giu' il telefono,che mi allontanassi per sempre da te.E allora stavo zitta,facevo le corse per vederti,ti aspettavo per ore,pregavo per star male pur di tornare da te.Solo per vederti.Solo per stare con te qualche attimo.Solo per poterti abbracciare,stringere,baciare o anche niente,ma mi accontentavo.Forse è questo che non hai capito.Il mio amore per te.E in ultima mi hai calpestato con quelle tue parole.

Forse sei un grande oratore.Un tipo brillante,con la battuta pronta.Ma non sai esprimere le tue emozioni,i tuoi sentimenti,i tuoi stati d'animo.Credi,speri,vuoi che tutti stiano lì,in ginocchio davanti a te,che ti adorino e ti guardino dal basso.Forse quella donna è solo una scusa,tanto per giusitificare qualcosa.Ma non credo che con lei saresti tanto diverso.Se non hai capito me,se non hai apprezzato me in tutti questi anni,tanto meno puoi apprezzare qualcun altro magari conosciuto fugacemente.Il brutto è che mi davi ormai per scontata.

Io non voglio star qui a piangere né a ubriacarmi di farmaci.Non vorrei perderti mai.Ma non so cosa posso fare.

con tanto amore,

f

 

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/dialogo/trackback.php?msg=7045033

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

annadattilostefaniarzfrancescabarone1984Lorys2002arebours0federica_1999unamamma1maddy.andreolifedericaboverielena.leonstella.monettimarchesesilvanasHiengavva0cavalletta1985
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963