LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI... O QUASI!

Post n°41 pubblicato il 18 Novembre 2006 da elodie80
Foto di elodie80

Il 2006 sarà ricordato come l'anno degli scandali, da vallettopoli a calciopoli a "professoropili" (vedi ultimi tristi avvenimenti riguardo la prof. hard) e via dicendo.

Ok... si è parlato e straparlato dei vari scandali e tutti siamo appunto rimasti sotto choc, basiti ed indignati, ma dovremmo esserlo ancor di più oggi, dato le conclusioni dei primi due scandali sopra citati.

Sta finendo tutto a tarallucci e vino, come molti avevano previsto, soprattutto riguardo Vallettopoli, e quelli contro cui l'opinione pubblica puntava il dito si son fatti un mucchio di pubblicità gratis ed ora li vediamo rimbalzare qua e là nei vari programmi televisivi, chi a piangere per l'ingiustizia subita, chi a sgambettare qua e là.

Boh... sarà che mi è sempre stato insegnato che chi sbaglia deve pagare... ma qua invece pare che chi sbaglia debba essere pagato... e fior di soldoni!

Ora  a Vittorio Emanuele sarà anche concesso di espatriare... mah!

La cosa che mi indigna è che se io, per scherzo, ad esempio rubo una mela in un supermercato e mi beccano, mi trattano peggio di una ladra, additata da tutti come la furfante e mi rovino la reputazione per tutta la vita, questi qua ne escono indenni e con le tasche piene, per reati molto più gravi!

Cioè se io andassi con un professore per passare un esame sarebbe corruzione e sarei additata come puttana, se la Gregoraci se la fa con Sottile allora lei è la povera vittima indifesa che per lavorare deve per forza concedersi, perchè è ingenua e bla bla bla... ma scherziamo? Lei chiaramente è solo una delle tante ma ha avuto la sfiga (visto come le sta andando direi il culo) di essere beccata dalle intercettazioni.

Mentre il "povero" Biscardi coinvolto in Calciopoli, dato che non è stato tutelato dall'Ordine dei Giornalisti ha deciso di dimettersi e presto non sarà più giornalista... forse se fosse stato una bella figliuola di belle speranze questo scandalo avrebbe alzato le sue quotazioni, ma purtoppo per lui non è stato così

Propongo di togliere dai tribunali la scritta LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI... sì per tutti... solo per noi poveracci che non possiamo comprarci la ragione... per gli altri la legge è a LORO favore e basta.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 40

Post n°40 pubblicato il 14 Novembre 2006 da elodie80

E quando avrai davanti agli occhi altri due occhi da guardare... il mio silenzio... lo sentirai gridare....

questa è tutta per te...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

FERMANO UN PERICOLOSO RICERCATO... MA ERA UN PARGOLO DI 2 ANNI!

Post n°39 pubblicato il 11 Novembre 2006 da elodie80
Foto di elodie80

gUARDATE UN Pò CHE NOTIZIA ASSURDA! SEMBRA UN FILM MA è VERA!

Tenuto per mano da due persone tentava di guadagnare l'accesso ad un aeromobile diretto negli Emirati Arabi Uniti. Il furfante è stato però identificato e fermato dalla polizia che su di lui, pericoloso ricercato, aveva una cartella strapiena di informazioni. Le stesse non dovevano essere però troppo precise. Quel pericoloso individuo, infatti, non aveva più di 2 anni di vita.

I passeggeri a bordo dell'aereo avrebbero al massimo rischiato di stare sedute accanto ad un piccolo che odorava di popò, cosa assai normale vista l'età e strillava un pochino. Il bimbo, Suhail Mohamed Saleh, non sembra aver però convinto gli agenti che avevano fra le mani un mandato di cattura correlato di data e luogo di nascita del giovane furfante.
"Mentre stavamo effettuando le normali procedure di controllo dei passaporti - ha raccontato il padre di Suhail al giornale Emirates Today - uno degli agenti in servizio ha indicato mio figlio e urlato prendetelo. Pensavo stesse scherzando e mi sono limitato a dire prendetelo pure se volete. Quello che sembrava uno scherzo è diventato però un problema quando il responsabile della sicurezza ha mostrato la copia di un documento che asseriva che Suhail era ricercato e che pendeva su di lui un mandato di cattura".
Dopo una lunga serie di domande, e dopo aver verificato i possibili rischi per gli altri passeggeri, la polizia ha lasciato andare il ricercato promettendo di fare un'indagine per scoprire le dinamiche dell'increscioso e alquanto imbarazzante incidente.
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

SE MI LASCI... NON VALE! MA SOPRAVVIVO UGUALE!

Post n°38 pubblicato il 08 Novembre 2006 da elodie80
Foto di elodie80

Ed ecco a voi care amiche bloggers come sopravvivere se LUI ci lascia!

Sarà una serie di piccoli consigli basati sull'esperienza personale e su quella di altre amiche!

Inizierei senza tanti preamboli col primo capitolo:

CAP.1

Ecco è accaduto l'irreparabile... LUI ci lascia...

Beh in effetti era un pò di tempo che lo vedevate strano... l'avevato giustificato in mille modi... avrà problemi col lavoro... non riesce a studiare per l'esame... avrà casini in famiglia...

Eh no care mie... siamo davanti ad un perfetto esemplare di uomo VERME!

L'uomo verme è il più infido... è colui che non ha le palle per dirti in faccia di essersi stufato di te, ma ti fa pesare il fatto che tu cerchi di stargli vicino... si comporta di merda per un paio di mesi nella speranza che sia TU a lasciarlo e quando si rende conto che tu non perderai mai il vizio di amarlo si decide lui, accampando le solite banalissime scuse... uomo VERME ma NESSUNO ci crede più a questa cavolate!!!

Ecco la TOP 3 delle migliori scuse utilizzate dal VERME:

1) Tesoro mio ancora ti amo molto, ma sai ultimamente ho un sacco di problemi personali... non ce la faccio ad amarti come vorrei... che ne diresti se ci prendessimo una "PAUSA DI RIFLESSIONE"?

2) TI amo troppo e questo mi spaventa, non ho mai vissuto una cosa così intensa e non so come comportarmi... è meglio che ci lasciamo non so gestire un sentimento così forte

3) Amore lo sai che ti amo ma non posso lasciare mia moglie... soffre di cleptorite (malattia inventata di sana pianta) acuta, è una malattia gravissima, devo stare con lei 24 ore al giorno...Non mi va di farti vivere un amore a metà... è meglio che ci lasciamo per un pò

Insomma il VERME oltre ad avere scarso coraggio ha pure scarsa fantasia...

Ma torniamo all'argomento iniziale del nostro capitolo.. lui ci ha lasciato... che fare?

Innanzitutto non fate l'errore più ricorrente in cui cadono milioni di lasciate, cioè struggersi... passare serate divorando quintali di cioccolata mentre fate indigestione di film d'amore  o peggio di vecchi filmini delle vostre vacanze...

Uscite. Sì, anche se non ve la sentite uscite assolutamente di casa. Anch se vi sentite brutte  e depresse chiamate un'amica e uscite.

Non necessariamente dovete andare ad un Rave o ad un Revival anni '80, ma fate una passeggiata per negozi in centro. Si sa che lo shopping è il migliore amico di una ragazza!

Comprate pure quel golfino che vi piace tanto e che avete provato mille volte ma non avete mai avuto il coraggio di acquistare perchè costa troppo... osate!

Indossatelo subito e vedrete che già starete meglio... e se un golfino nuovo vi fa stare meglio si vede che quello proprio un grande amore non era!

Se in passato, in adolescenza avete tenuto un diario... riapritelo!!! Vedrete che non è vero che così male non siete mai state... rileggerete di quando Luigino parlava con Vanessa e voi volevate morire... rileggerete tutti  i propositi suicidi di quando Piero non ha invitato voi a ballare alla festa di fine anno... E capirete...

Sì, inizierete a capire che non è la prima volta che state così male... ma solo l'ultima di una lunga serie!

Torneremo al più presto con il secondo capitolo di questo piccolo manuale di sopravvivenza... io e le mie amiche ce l'abbiamo fatta, quindi TUTTE ce la faremo!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

GLI AMORI SBAGLIATI

Post n°35 pubblicato il 23 Ottobre 2006 da elodie80

Chi di noi non ne ha mai vissuto uno? Io purtroppo sì, e mi ha devastato l'anima, mi ha fatto perdere ogni fiducia negli uomini e nel genere umano in generale.

Sono mancata molti mesi da questo blog perchè stavo male, non avevo neanche più la forza di respirare... figuriamoci di accendere il computer e scrivere.

Ho passato mesi d'inferno, ma poi all'improvviso è scattata la molla che mi ha permesso di tornare a vivere, mi sono guardata allo specchio  e mi sono fatta schifo... dov'era finita quella ragazza così solare, che curava tanto il suo aspetto e che sorrideva di continuo? Dov'era quella persona che amava viaggiare e conoscere gente?

Era diventata una larva umana, inghiottita dagli attacchi di panico e dalla depressione, per colpa di uno stronzo che l'aveva usata per tre anni per poi fidanzarsi con un'altra e indovinate come me l'ha comunicato? Tramite sms....

Ho capito che lui nella vita sarà sempre un perdente perchè è solo un vigliacco, e da questa consapevolezza ho ricominciato a  vivere, a credere in me stessa, a sognare, a lottare... Ho capito che gli amici sono fondamentali, non mi hanno mai abbandonata, anche quando li maltrattavo o mi negavo a loro presa com'ero dal mio immenso dolore.

Ora si ricomincia, si volta pagina, il coraggio che non credevo di avere l'ho trovato, lui era solo un amore sbagliato, non posso amare una persona che non stimo più.

Elodie, bentornata alla vita!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

testipaolo40domenicaiovinoemys73checchi.alessiarubens810lunalsssluci622010dogma99campolospatrippafLayonartkikkacatagiampi.sierrealessansiadiletta.de
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom