« Telefonata Lettera a mia madre »

Bilanci

Post n°73 pubblicato il 14 Gennaio 2007 da Piero_Caravaggio

immagineAvevo ormai superato la soglia degli "anta". Era tempo di bilanci. Avevo condotto, sino a quel momento, una vita vincolata dalle circostanze, pochi svaghi, molti doveri. Mi ero sacrificato sin troppo a lungo per la mia famiglia, trascurando, per tal via, molte mie segrete aspirazioni. La rigida educazione impartitami sin dall'infanzia m'aveva "incatenato " a mia madre, senza che potessi farmi una famiglia veramente Mia. Mio padre, d'altro canto, con la sua figura imponente e autoritaria, mi aveva instillato una sorta di senso di inadeguatezza e, in molti casi, un vero e proprio stato d'inferiorità. Ero l'esatto contrario suo: lui un uomo sicuro di sè, esuberante, affascinante, donnaiolo; io timido, imbranato con le donne e piuttosto incline alle incursioni introspettive. La mia unica pecca era l'eccessiva curiosità. Una pecca che emergeva spudorata dal mio lato "femminile".
Ero più propenso a rimanere alla finestra a guardare, anzichè scendere in piazza e prendere parte attiva allo spettacolo. Una vita vissuta più da spettatore che da protagonista.
Dovevo - per tale motivo - dare una svolta alla mia vita, prima che fosse troppo tardi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

diletta.castelliDIAMANTE.ARCOBALENOkreativdiana_89maipiuscemap.barletta2010gilgamesh_2008thepianistofmoonbravailamanuelabannGattainquietasoeleiside.rely1940knowcoo
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom