Creato da rebel_mc il 25/02/2006

fisica facile

Esercizi svolti di Fisica. Il primo blog interamente dedicato alla risoluzione di esercizi scolastici e problemi da esame

 

 

« Forza Elastica: molla fi...Cariche elettriche ai ve... »

Lavoro su piano inclinato con attrito

Post n°9 pubblicato il 26 Gennaio 2010 da rebel_mc
 

Rispondo ad una studentessa che chiede informazioni circa il lavoro prodotto dalle forze che agiscono su un oggetto che scivola lungo  un tratto S su di un piano inclinato, in presenza di attrito.
Il lavoro prodotto da una forza è in generale

L = F · S        F e S sono vettori (in neretto)

dove  " · " è il simbolo del prodotto scalare che può essere scritto così

L = F S cos (α)

 "a" è l'angolo compreso tra F e S

Nel caso del piano incl. (aiutandoci con la figura del problema pubblicato il 26 febbraio 2006 sul blog) calcoliamo

lavoro forza normale      LN =  FN  · S  = M g cos (q)  S  cos (α)
                                                            = M g cos (q)  S  cos (90) =  0

 lavoro forza d'attrito      LA =  FA  · S  =   μ  M g cos (q)  S  cos (α)   =
                                                            =   μ  M g cos (q)  S  cos (180) = 
                                                                                = - μ  M g S cos (q)   

 lavoro forza di gravità   Lg  =  Fg  · S   =   M g S  cos (a)  =  
                                                           
=   M g S  cos (90 - θ) = 
                                                            =   M g S  sin (θ)

S è lo spazio percorso sul piano inclinato
θ è l'angolo di inclinazione del piano rispetto al suolo.
Notiamo inoltre che il lavoro dovuto alla componente della forza peso "normale" (perpendicolare) al piano inclinato è uguale a zero. Questo è vero sempre per forze perpendicolari allo spostamento effettuato,  ad esempio il lavoro svolto per portare una valigia a mano.

Ora calcoliamo la variazione di energia meccanica del "sistema oggetto" lungo il tratto S.
Per prima cosa ricordo che l'energia meccanica di un sistema fisico in un punto e ad un istante dato è data dalla somma di energia cinetica ed energia potenziale che il sistema assume in quel punto ed in quel istante, quindi in un punto A si avrà:

E c(A) + Ep (A) = EM (A)

L'energia meccanica viene anche chiamata Energia Totale del sistema.
Il teorema di conservazione dell'energia meccanica dice che se sul sistema agiranno solo forze CONSERVATIVE allora l'energia meccanica si conserverà, cioè resterà COSTANTE. Si intuisce quindi che in un sistema dove agisca solo la forza peso, ad esempio, non vi sia una variazione di Energia Meccanica. Viceversa nel piano inclinato in esame, è presente attrito che di per se NON E' forza conservativa, quindi l'energia meccanica NON sarà più costante.
La variazione di energia meccanica sarà proprio uguale al lavoro speso sul sistema dalla FORZA D'ATTRITO (sotto forma di calore trasmesso ai corpi che strisciano uno sull'altro). In formule:

D EM = - μ M g S cos (q  

Nei prossimi approfondimenti dimostreremo l'ultima formula con dei semplici passaggi matematici.

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

HELP ME!!

Se non riesci a risolvere i tuoi problemi 

prova a contattarmi! 

 

SCEGLI L'ARGOMENTO NEI TAGS

Home

Meccanica

Fluidi

Elettromagnetismo

Termodinamica

Onde 

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

solo io non capisco una minchia di sta roba?? ho 15 anni...
Inviato da: salvatore
il 15/01/2014 alle 21:24
 
Se la biglia scende da un piano curvo invece che piano...
Inviato da: lucky
il 10/09/2013 alle 14:45
 
Grazie!
Inviato da: Peluche grenouille
il 02/09/2013 alle 08:31
 
chiamiamo x il grado di compressione della molla, cioè di...
Inviato da: rebel_mc
il 07/02/2013 alle 17:47
 
Rita sta saltando su un tappeto elastico che è assimilabile...
Inviato da: carmelo
il 30/01/2013 alle 18:21
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

studioinggarofalolaura.f15vinsaldamsiervo.beatriceGiorunnergeom.saliernocampostamicheletreemmesportivitersognando_correndorosaria1963napolimassimobonuccicavallaro1993petty89ingflorio
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom