« chissà che bel rumorepietre »

il senso delle stelle

Post n°550 pubblicato il 08 Novembre 2014 da nottealta78

Avevo pochi anni e tante domande
chiesi a mio padre il senso delle stelle,
mi guardò e biascicò una risposta che non lasciò il segno.
Da quel momento ho capito che su mio padre non potevo contare.
E’ passato il tempo che doveva passare, con i suoi colori e dolori
È passato ed ora conosco il senso delle stelle: è lo stesso che fa sfuggire
il senso di tutta questa vita.
Ha pochi anni mio figlio e ieri sera mi ha chiesto il senso delle stelle,
l’ho guardato e gli ho detto che su di me potrà sempre contare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

 
 
 
immagine
 
immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2prefazione09costel93fasettico35simona_77rmhemel_0carloreomeo0vita.perezormaliberaletizia_arcurialogicointerlandia1LSDtrip
 

Ultimi commenti

Mi rivolgo la stessa domanda. Quasi ogni giorno.
Inviato da: venere_privata.x
il 28/02/2021 alle 18:39
 
nn diveniamo niente..e neanche addiveniamo. sempre lo...
Inviato da: angi2010
il 20/07/2020 alle 19:01
 
Un giorno, ci inconteremo in un sogno.
Inviato da: cassetta2
il 10/04/2020 alle 09:05
 
Credo che non ci sia una spiegazione plausibile. Il senso...
Inviato da: EMMEGRACE
il 06/07/2017 alle 20:11
 
Bella... :)
Inviato da: amistad.siempre
il 06/07/2017 alle 15:21
 
 
immagine
 
 

wordpress analytics