Creato da: Principessa.Lea il 03/05/2006
Donne che amano troppo

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 

Ultime visite al Blog

la.cozzalilly8428mirakysilence_is_sexyvento_da_nordSerenadariogiorgia.silvancristina.paronifantasia321maoclaannaluna0mary.grazia_91vincedonghiavolubile973cipollina89
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Seconda Regola: Imparare ad amare la sigletudine!!

Post n°3 pubblicato il 03 Maggio 2006 da Principessa.Lea
Foto di Principessa.Lea

Eccola qua...la seconda regola per evitare di essere una DCAT: una Donna che ama troppo!

Imparare ad amare la sigletudine!!

È pur vero che oggigiorno la parola “zitella” viene usata solo in modo scherzoso. Ciò nonostante, dai film alle riviste, il messaggio che viene dato è ancora uno solo: le donne hanno bisogno del principe azzurro per essere felici.

Beh non è ASSOLUTAMENTE vero!!! Da sole si sta benissimo!

A volte ci si convince di volere un uomo perché è quello che ci si
aspetta da noi, perché tutte le nostre amiche ne hanno uno, perché quando si va a cena con gli amici, e sono tutti accoppiati, ci si sente le uniche sfigate al mondo.
Prima di avere un uomo, secondo me, ogni donna dovrebbe vivere da sola per un periodo relativamente lungo e scoprire che può essere felice anche così.

Infatti ci sono dei grossi vantaggi nel rimanere single. Eccovene
alcuni:

• Non dover sopportare le abitudini noiose di un uomo. 
• Poter uscire con le vostre amiche tutte le volte che
volete, o invitarle a casa a stappare una bottiglia
senza dover consultare nessuno. 
• Fare shopping tutto il weekend e stare per ore al
telefono senza che nessuno vi rompa le scatole su
quanto spendete.
• Lasciare i vostri costosissimi bagnoschiuma a vista
senza avere paura che lui ne usi un quintale. 
• Rotolarvi in entrambi i lati del letto e tirare le
coperte quanto vi pare.
• Non venir svegliate nel mezzo della notte da qualcuno
che russa. 
• Concentrarvi sulla vostra carriera. 
• Non dover fare compromessi e sacrificare le cose
che vi piacciono per una relazione. 
• Avere tutta la libertà per poter amoreggiare con
chi volete voi senza dovervi sentire in colpa. 

Se si è capaci di vivere da sole ed essere felici, le possibilità di cadere in storie sbagliate solo per avere uno straccio di uomo accanto che faccia compagnia saranno molto limitate. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Prima Regola per una DCAT:

Post n°2 pubblicato il 03 Maggio 2006 da Principessa.Lea
Foto di Principessa.Lea

Il mio primo lavoro è stato in una casa editrice, avevo più o meno 20 anni e pubblicavamo libri d'arte e architettura.
Una volta sono andata al lavoro con gli occhi rossi per un problema d'amore. L'editore, Graziano, che aveva all'ora 40 anni mi guardò e mi disse:

'Mai piangere per gli uomini. Tu pensa all'università, al lavoro, ai tuoi amici, fa le tue scelte. E quando avrai la tua vita e la tua carriera in ordine, gli uomini verrano a fiotti.'

Sono parole che non ho mai dimenticato. Ogni volta che ho avuto una delusione c'ho pensato...e mi son servite a provare meno dolore.
Tra l'altro così è stato!! Più mi rendevo indipendente e forte e più avevo uomini dietro...

Quindi, Prima Regola per una DCAT:

Pensa alla tua vita!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Questo è il blog del forum 'Donne che amano troppo'

Post n°1 pubblicato il 03 Maggio 2006 da Principessa.Lea
Foto di Principessa.Lea

Benvenute a tutte!!

Questo blog nasce per poter raccogliere consigli e regole per aumentare l'autostima delle donne. Insoddisfazione insieme a un'autostima molto bassa sono i fattori che scatenano relazioni amore dipendenti.

Non si ha la presunzione di aiutare con questo blog rapporti patologici o severamente disturbati (maltrattamenti familiari, violenze, ossessioni) che hanno bisogno dell'intervento di psicologi specializzati, ma di aiutare chi si trova in difficoltà, intrappolata in un rapporto d'amore sbilanciato che puo' far soffrire in maniera considerevole.

Inizierò io a mettere delle regole semiserie per aumentare l'autostima e evitare così di essere una DCAT - una donna che ama troppo!  ma spero di ricevere anche i contributi di altre donne che hanno fatto lo sforzo di lucidare l'autostima e farla aumentare di valore!!

Il vero nome di questo blog è forza e coraggio (che dopo aprile viene maggio!) ma era troppo lungo e non ci stava tutto!

Forza e coraggio è quello che mi dico tutte le volte che mi trovo in difficoltà! Inutile piangere su se stessi, non importa quanto disperata sia la situazione, con forza e coraggio le cose hanno buone possibilità di aggiustarsi in un modo o nell'altro...e dopo il ventoso aprile viene sempre il soleggiato maggio!! Forza e coraggio!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »