Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giulia_770.itgianlucaturillispalmierosherme12kremuzioQuartoProvvisorioacquario142guido.edi777speedy.72surfinia60testasenzapadronilaura_biondimartellodgl13enzma
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Grazie di esistere!Semplicemente buon viaggio! »

Il piu' grande intellettuale dello scorso secolo

Post n°7956 pubblicato il 24 Giugno 2022 da giulia_770.it

Molto interessante questa citazione di Pasolini che sarebbe utile per aprire un confronto con i mutamenti epocali socio/economici e ambientali!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

“Il capitalismo è oggi il protagonista di una grande rivoluzione interna: esso sta evolvendosi, rivoluzionariamente, in neocapitalismo.Davanti a questo neocapitalismo rivoluzionario, progressista e unificatore si prova un inaudito sentimento (senza precedenti) di unità del mondo.Perché tutto questo? Perché il neocapitalismo coincide insieme con la completa industrializzazione del mondo e con l’applicazione tecnologica della scienza. Tutto ciò è un prodotto della storia umana: di tutti gli uomini, non di questo o quel popolo.E infatti i nazionalismi tendono, in un prossimo futuro, a essere livellati da questo neocapitalismo naturalmente internazionale.Sicché l’unità del mondo (ora appena intuibile) sarà un’unità effettiva di cultura, di forme sociali, di beni e di consumi.Io spero naturalmente che, nella competizione che ho detto, non vinca il neocapitalismo: ma vincano i poveri. Perché io sono un uomo antico, che ha letto i classici, che ha raccolto l’uva nella vigna, che ha contemplato il sorgere e il calare del sole sui campi, tra i vecchi, fedeli nitriti, tra i santi belati; che è poi vissuto in piccole città dalla stupenda orma impressa dalle età artigianali, in cui anche un casolare o un muricciolo sono opere d’arte, e bastano un fiumicello o una collina per dividere due stili e creare due mondi.Non so quindi cosa farmene di un mondo unificato dal neocapitalismo, ossia da un internazionalismo creato, con la violenza, dalla necessità della produzione e del consumo“

Pier Paolo Pasolini..

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anna il 24/06/22 alle 21:42 via WEB
Chissa' cosa avrebbe pensato di questo brutto periodo, dove il capitalismo la fa da padrone, e le destre anche, e nessuno che gli pone un freno, perche' tanti politici, giornalisti e anche sindacalisti, sono diventati dei servitori , e c'e' un'ignoranza spaventosa da parte della popolazione. Purtroppo siamo proprio messi male...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
lorenzo il 25/06/22 alle 09:51 via WEB
Il più grande forse no, ma uno dei più interessanti sì. Ad es. le sue parole di nettissima condanna dell'aborto sono di attualità straordinaria.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
bruno il 25/06/22 alle 10:47 via WEB
Grandissimo ma bistrattato in quanto omosessuale.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI

Grandissimo ma bistrattato in quanto omosessuale.
Inviato da: bruno
il 25/06/2022 alle 10:47
 
Il più grande forse no, ma uno dei più interessanti sì. Ad...
Inviato da: lorenzo
il 25/06/2022 alle 09:51
 
Chissa' cosa avrebbe pensato di questo brutto periodo,...
Inviato da: Anna
il 24/06/2022 alle 21:42
 
Putin criminale assassino.
Inviato da: umb.u19621962
il 11/03/2022 alle 19:53
 
Ciao Pietro..infami, bombardare e distruggere un ospedale...
Inviato da: giulia_770.it
il 10/03/2022 alle 20:46