AELLE62

DIOGENE CAMMINAVA CERCANDO L'UOMO, IO....

 

MUSIC

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

« UNO SCEMPIO CHIAMATO OSIGLIAogni tanto penso e... »

il mio ritorno

Post n°410 pubblicato il 27 Settembre 2012 da aelle62

 

SOGNI DI UN UOMO NORMALE

 

 

Con un foglietto tra le mani

ad occhi aperti penso al domani,

ogni numero scritto su di esso

ormai in memoria io l'ho impresso...

 

la chiamano dea quella donna bendata

e chissà se da me farà una fermata,

per tanto tempo l'ho aspettata

ogni qualvolta faccio una giocata.

 

Certo le cose potranno cambiare

potrei smettere di lavorare,

tante persone saprei aiutare

e viaggiare un po' sopra il mio mare...

 

sogni e illusioni d'uomo normale

che fatica ogni giorno e sta a tribolare,

per arrivare alla meta con tutte le spese

fino al trenta di ogni mese.

 

Ma se non si sogna si è perduti

poiché i sogni vanno vissuti,

sperando in quella bella fermata

che da tutti credo sia tanto agognata...

 

arriva così il fatidico giorno

e i numeri girano tutti intorno,

uno ad uno vengono estratti

rendendo i sogni sempre più astratti.

 

Anche stavolta è andata male

faticherà ancora quest'uomo normale,

sognando e sperando nella dea bendata

che stavolta da lui non s'è fermata!

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: aelle62
Data di creazione: 08/07/2007
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gbe1vulnerabile14isryOxumare81rodiewalters.tecnicanonnalella1Bikerdarioflavio2015lubopovirgola_dfobiwan78brucewill30giacomo.colombanoto_revive
 

SON PRIGIONIERO DI...

 

A COME...