Creato da: oocchidaorientale il 27/07/2005
io non tremo, è solo un pò di me che se ne và

 

 

Il mio uomo uomo è un poeta.

Post n°185 pubblicato il 26 Luglio 2010 da oocchidaorientale

.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ci siamo ricascati

Post n°184 pubblicato il 20 Febbraio 2009 da oocchidaorientale

... e cominceremo a chiamare i nostri figli "Silvio"...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Donna Meravigliosa

Post n°183 pubblicato il 27 Gennaio 2009 da oocchidaorientale

Perchè ho suonato questa con lo scopino  mentre pulivo il cesso del 3' piano.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 182

Post n°182 pubblicato il 13 Gennaio 2009 da oocchidaorientale

poi disegneremo il pungi, daremo vita a nuovi gurgugnao, faremo volare un gorilla e guarderemo negli occhi una scimmucca.

pascoleremo un culo gigante e daremo forma ad un pisello fungo con tutti i suoi creaturi, prosaicamente, come le persone adulte che siamo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Parole d'amore

Post n°181 pubblicato il 27 Novembre 2008 da oocchidaorientale

"Se incontrerò qualcuno che mi parlerà di un culo gigante che emerge dalla terra io dovrò ucciderlo subito"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

lo chiedevo al gatto

Post n°180 pubblicato il 26 Novembre 2008 da oocchidaorientale

E mi era venuta un pò di paura
- due passi avanti e un passo indietro -
e non capivo cosa mi spaventava
ma sentivo dei buchi, come delle voragini amiche, come ritrovarsi nelle tristezze di sempre, che consolano più delle gioie nuove, a volte.

Eppure tutto scorre, tutto cambia e la vita è trasformazione.

Eppure, sembra che per riconoscerci, per affermare di esistere come persone nello spazio, tra gli altri, bisogna fermare una parte di noi,
sceglierci l'avatar,
indossare una personalità,
congelarci in un attimo preciso,
per poi ritrovarci sempre, per rendere visibili le nostre coordinate,
affinchè, il mondo possa riconoscerci.

E dico "mondo" ma penso solo all'umanità, perchè la terra che mi sorregge non ha bisogno di catalogarmi, di appiopparmi un ruolo nella società.

La collina di fronte alla finestra non vuole darmi un aggettivo, neanche il mio gatto accovacciato sulle mie gambe ha mai pensato di darmi un premio o un rimprovero.
Credo che non si sia mai chiesto nulla su di me, viene a farsi coccolare e non sa neanche il perchè, lui non mi fa promesse, non pensa al domani.

Dovrei prenderlo come maestro di vita, e ora le capisco tutte quelle culture che adorano gli animali, e anche chi adora il sole, il vitello, il fallo, la terra, il vulcano...
forse è un bisogno dell'uomo l'adorazione,
e mi chiedo perchè,
e mi chiedo se è naturale,
e cosa significa "adorare"

forse è lo stupore, scoprire la bellezza e assaggiarla, apprezzare la vita, forse.


"L'amore esibito dalla nostra società è uno strano miscuglio composto in realtà da una buona dose di narcisismo e di comodità "amo l'altro perchè mi fa comodo, perchè il suo immaginario corrisponde esattamente al mio" Noi comunichiamo agli altri "cerco qualcuno che interpreti questo ruolo" l'altro trova un posto corrispondente nel proprio immaginario oppure se ne va. La comunicazione si realizza quando ciascuno può incasellare l'altro nel suo film, il colpo di fulmine corrisponde a questa prima intesa "c'è un ruolo per lui nella mia vita"
da "Contro il niente. ABC dell’impegno"  di Miguel Benasayag 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Anagrafica

Post n°179 pubblicato il 28 Settembre 2008 da oocchidaorientale

Il cioccolato, il libanese il marocchino, l'olio, la superskunk, la rossa, la calabrese, il popper, il panoramix, la bicicletta di hoffman, il grande puffo, il cagnolino, lo smile, la superman, la stardust, il baffo nike, il flash, la thailandese, quella rosa, la brown sugar, quella bianca

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rivelazioni & Leggende Nordiche

Post n°178 pubblicato il 28 Settembre 2008 da oocchidaorientale

C'è un pentolone pieno d'oro alla fine dell'arcobaleno, e forse è proprio l'oro nascosto dallo gnomo genera l'arco di colori, ed io... non c'avevo mai pensato.
A scivolarci sopra si finisce dritti dentro un tesoro segreto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IRIDELIRIO (terry ed io)

Post n°177 pubblicato il 21 Settembre 2008 da oocchidaorientale

infanzia rubata. rosso e viola. mi strappo i capelli. mi accarezzo i peli. facce gommose, che si allungano. fiori coi denti. code di scimmia arricciate. boa constrictor aggrappati al braccio. nonne truccate. dentiere. casalinguo. foglioline urlanti. miele arrugginito spalmato appiccicoso su testiere (testate) di ferro battuto del lettone. bottigliette di succhi di futta ricilati per la sambuca. whiskey. chewingum del ponte. sempre verde.
il simbolo del male, è un salatino, poi tutto arancione, poi marrone, l'appendiabiti a forma di braccio di ferro. sono stata olivia in una foto in bianco e nero, con un barattolo di piselli in mano (visto che di latte di spinaci ad ascoli non se ne sono mai viste) e mia nonna che mi diceva "bè fa niente, giralo dall'altra parte, così che non si legga l'etichetta". finzione. com'erano bravi i grandi a fingere, più dei bambini che parlano con le bambole, loro sono consapevoli delle loro messinscene, delle loro bugie, ma fan tutti finta di niente. e quello era un barattolo di piselli!!! non si può far finta di nulla senza essere chiari da principio! era un barattolo di piselli! e l'onestà dei bambini sta nel chiarire subito "facciamo finta che ero una mamma ragno, che tu eri uno gnomo del bosco, che questo scatolone era il nostro castello, e che questo barattolo di piselli era una invece un barattolo di spinaci" ecco! questa è l'onestà!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ad personam

Post n°176 pubblicato il 17 Settembre 2008 da oocchidaorientale

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Come loose your dogs upon me

Post n°175 pubblicato il 07 Settembre 2008 da oocchidaorientale

Ho avuto pensieri molto profondi... cinque minuti fa,
per circa 30 secondi mi sono sentita una donna saggia, poi ho sentito abbaiare un cane in lontananza e sono tornata la scimmia di sempre, a spulciarmi le intenzioni, a cercarmi una traccia di futuro attuabile, ma ho trovato come al solito, solo piste semitracciate, ingrovigliate, che mi piace cambiare lungo il tragitto, percorrerene una finche non mi stufo, ed io, (purtroppo o per fortuna - devo ancora decidere - ) mi stufo subito.
Per ricominciare, sperimentare, lasciare una cosa per prenderne un'altra, riempirsi per poi vuotarsi (chi mi conosce sa quanto può essere doloroso) morire e poi rinascere, costruire, trasformare, quasi che il senso della mia vita si compia nell'azione, come se io abbia paura del compimento, della stasi. Eppure a volte proprio questo continuo divenire mi intrappola ,ed io mi sento trascinata nel vortice, una corsa irrazionale coi cani... i cani!
Allora mi fermo, respiro, immobile, mi ritrovo io, qualunque cosa sono, senza paura di correre o arrivare tardi, di non trovare le parole, d'inciampare, di sentirmi infiammare.
Raggiungo l'ebetitudine.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 174

Post n°174 pubblicato il 18 Agosto 2008 da oocchidaorientale

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I nostri Nomi Indiani

Post n°173 pubblicato il 05 Agosto 2008 da oocchidaorientale

IO

Fiume Che Scorre
Alba Viola
Terra Bagnata
Nuvola Bianca
Vento D'Estate
Mucca Che Ride
Ramo Proteso
Cespuglio Di More
Pioggia Di Luglio
Rondine Sola
Piccolo Arco

TU

Scimmia sul ramo
Notte Stellata
Battito D'Ali
Grillo Verde
Onda Salata
Piccolo Squalo
Becco Forte
Coda Di Scimmia
Canto Sudato
Bufalo D'Acqua
Freccia Arcobaleno
Volpe Ubriaca

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...ma perchè disdegnare il bianco?

Post n°172 pubblicato il 29 Luglio 2008 da oocchidaorientale

E' ancora bello ubriacarsi ogni tanto.
Ha il suo perchè fuori dalla fuga e dai sensi di colpa, yes.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PREGHIERINA

Post n°171 pubblicato il 20 Maggio 2008 da oocchidaorientale

Oh Dio Onnipotente&Onnivibrante,
fà di mé per cinque* minuti almeno, la chitarra di Eric Clapton.

* (solo cinque minuti, mica chiedo tanto...)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Mai stata più pianta

Post n°170 pubblicato il 20 Maggio 2008 da oocchidaorientale
Foto di oocchidaorientale

mai stata così pianta come ora
mai stata più albero
più fauna
più flora
più parte del tutto
più magica
più ancorata alla terra
più feconda
più colorata
più vibrante
più uovoprimordiale
più caos da incanalare
più stella
più mela lucida
più foglia
più fiume
più viva

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La gente è meravigliosa.

Post n°169 pubblicato il 16 Maggio 2008 da oocchidaorientale
Foto di oocchidaorientale

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Non CI SONO per nessun altro

Post n°168 pubblicato il 13 Maggio 2008 da oocchidaorientale

A.A.A. CERCASI UOMO capace di fertilizzare i miei deliri, gradita mutazione certificata verso lo stato nexus 6.
Astenersi privi di ruga identificativa sul braccio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pensiero mattutino

Post n°167 pubblicato il 29 Aprile 2008 da oocchidaorientale
Foto di oocchidaorientale

RICAPTAZIONE DELL'IMMONDIZIA

Noi uomini nuovi
con la nostra coscienza nuova
guardiamo la spazzatura
con occhi diversi,
riconoscendo nell'amalgama omogeneo
ciò che era stato,
attribuendo ad ogni pezzo
la peculiare utilità della materia.

Mai più solo "mmonnezza".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

a proposito di padri

Post n°166 pubblicato il 23 Aprile 2008 da oocchidaorientale

...certo che due stronzi su due sarebbe sfiga...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »