Un blog creato da ILMOROFIGO il 26/05/2008

BLOG PERSONALE

PER RIDERE UN PO'

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #20Messaggio #24 »

Post N° 22

Post n°22 pubblicato il 20 Settembre 2008 da ILMOROFIGO

E fu di nuovo Sardegna ...




il luogo delle nostre vacanze.
Questa volta siamo stati sulla costa est, di preciso ad Agrustos.
E' quasi impossibile riasumere tutto quello che si ha dentro dopo una vacanza. La Sardegna con il suo mare talmente rilasante che a volte si rischia di avere mal di schiena per aversi lasciati troppo rilassare dopo 1 anno di stress continuo. Ma nonostante il mal di schiena e i materassi nn adatti, il colore del mare, il profumo del aria, il canto dei grilli, l'ombra delle pinete, prupru dei gatti randaggi e il volo e il canto delle rondini rimettono tutto a posto. Le cose si rimettono in giusto ordine come un puzzle e anche se ci si mette un po si entra nel dolce far niente dimenticando tutte le cose non importanti.
Invidio chi ha visto la Sardegna 10/20 anni fa. Quando il turista era un eccezione. La costa tra San Teodoro e Capo Comino che abbiamo girato sta volta spetaccolare ma troppo affolata per i miei gusti. Le spiagge sono bellissime e per i nostri standard fin troppo semplicemente ragiungibili per potersi godere la solitudine e solo il rumore del mare. Ma incantevole lo stesso. E anche se incasinata La Cinta, Capo Coda Cavallo e Lu Impostu vanno viste lo stesso e goduto quel mare cristalino dove pare ci entrano sempre in meno senza un aparente ragione. Mai visto una spiaggia cosi affolata come La Cinta e il mare cosi "vuoto" come quello davanti alla Cinta. E vi assicuro che non era mosso!!!



Dopo aver visto i posti "fighi" basta spostarsi 15/20 min in macchina e andare a Orvili, la spiaggia meno conosciuta ma attacata al famossissima San Giovanni. E li trovare un luogo "famigliare" con la pineta folta, la vista spetacolare su Posada citta e Posada fiume, la torre di San Giovanni e in fondo in fondo Capo Comino. Trovare il luogo dove abitanti abituali della spiaggia sono sardi, raccolti tra parenti e amici del gestore di camioncino atrezato che serve da bere e mangiare sotto la pineta, e dove alle 17 spacate si incontra chi esce da lavoro e viene a godersi la spiaggia. La volta che era affolata su 2 e passa km di spiaggia abbiamo contato 15 ombrelloni :).
Quest'anno abbiamo macinato meno km, visto un tratto di costa piu piccolo che ci impone di tornarci prossimamente per vedere le spiagge da Porto Corallo fino a Arbatrax, ma non ci dispiace. L'abbronzatura c', abbiamo trovato un ristorantino che fa concorenza a "Cesarino" di Maratea a quanto di bonta e porzioni enormi.



Piu cresco/invecchio e piu mi manca il mare, una nostalgia pesante che mi invade e lascia solo quando ce l'ho davanti. Forse anche per questo per me una vacanza al mare ma senza vista mare nn sarebbe una vacanza. La vista dal terrazzo sulla baia di Budoni ce la siamo goduti sia noi che i cicci, compresa di venticello marino rinfrescante. E noi ci siamo goduti anche gattini randaggi appena svezati e vogliosi di coccole.
In breve la vacanza stata una vera vacanza e come al solito al rientro La Sposa aveva gli occhi lucidi. Non sono nato in Sardegna ma capisco perfettamente i Sardi che fanno di tutto per tornare sulla loro isola.
Potendo lo farei anch'io!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ilmoro/trackback.php?msg=5472148

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
bacio_di_tigre.kt
bacio_di_tigre.kt il 20/09/08 alle 19:58 via WEB
Non ho mai amato il mare particolarmente.....forse perch ce l'avevo a due passi e lo davo per scontato, ora che pero' lontano da me, mi manca....soprattutto nei miei momenti di completa solitudine...mi manca andare sulla spiaggia sentire addosso il vento e il suo rumore....buona serata moro!!
 
ILMOROFIGO
ILMOROFIGO il 22/09/08 alle 10:09 via WEB
niente di piu bello ascoltare il rumore del mare
 
scilla5
scilla5 il 22/09/08 alle 14:20 via WEB
da piccola avevo grandi progetti, mai realizzati,e nascere dove sono nata io la vedevo una "disgrazia". Poi , crescendo, per fortuna si matura e , a parte il lavoro, ho capito che sono fra le poche fortunate ad essere nata in un posto dove , per 8 mesi all anno , estate e dove molte persone che vedono l inverno 10 mesi all anno, ci invidiano. andare al lavoro mentre splende il mare ed sentire il rumore del mare ti fa sentire proprio bene. :-*
 
ILMOROFIGO
ILMOROFIGO il 23/09/08 alle 11:29 via WEB
concordo pienamente, per i progetti non demordere finche ce vita ce speranza
 
spinaccina
spinaccina il 28/09/08 alle 16:51 via WEB
Ciao MORRA!! E' strano leggere l'amore per il mio mare da una persona che non sia sarda... mi fa un certo effetto e allo stesso tempo mi fa un piacere immenso e penso ad una persona che ho conosciuto quest'anno a Capo Comino. Una donna francese che mi ha raccontato che veniva qui nel mio mare da 40 anni e di come lo ama e di come ha visto cambiare questo paradiso. Beh,sono contenta che si capisca quanto questo posto stupendo e che non si pu fare a meno di amarlo...(cos si capisce perch io d'estate non mi muovo mai per andare in vacanza... STO BENE QUIIIIIII!) CIAO! BESITO!
 
ILMOROFIGO
ILMOROFIGO il 04/10/08 alle 11:20 via WEB
spinno poi da quando ho saputo che ci sei te ancora di piu' mi piace //haha
 
Vongoletta.Verace
Vongoletta.Verace il 05/10/08 alle 10:39 via WEB
Buona domenica Moraccione dal cervello in vacanza! ;)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

Lettera ad un figlio

Se puoi vedere distrutto il lavoro di tuttta la tua vita

e senza dire una parola ricominciare,

se puoi perdere i guadagni di cento partite

senza un gesto e senza un sospiro di rammarico,

se puoi essere un amante perfetto

senza che l'amore ti renda pazzo,

se puoi essere forte senza cessare di essere tenero

e sentendoti odiato non odiare, pure lottando e difendendoti.

Se tu sai meditare, osservare, conoscere,

senza essere uno scettico o un demolitore,

sognare senza che il sogno diventi il tuo padrone,

pensare senza essere soltanto un pensatore,

se puoi essere sempre coraggioso e mai imprudente,

se tu sai essere buono e saggio

senza diventare n moralista, n pedante.

Se puoi incontrare il Trionfo e la Disfatta

e ricevere i due mentitori con fronte eguale,

se puoi conservare il tuo coraggio e il tuo sangue freddo

quando tutti lo perdono.

Allora i Re, gli Dei, la Fortuna e la Vittoria

saranno per sempre tuoi sommessi schiavi

e, ci che vale meglio dei Re e della Gloria,

Tu sarai un uomo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marcus5648clorinda.bicocchirgdirezioneperrone.asor55unamamma1luca1911fragolina85_2008Danny_Sinclairmaurybs0ongari.nicolekim45FarfallinaViola87libera_64finimitabile_donnaWasabi212
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 
 
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963