Creato da madamemichel il 17/11/2009

Il riccio

IL BLOG UFFICIALE DEL FILM "IL RICCIO"

Ultimi Commenti

diletta.castelli
diletta.castelli il 23/10/16 alle 18:11 via WEB

Ho letto molto volentieri questo articolo. mi piace il tuo stile. Ciao da kepago

 
esternoluce
esternoluce il 04/01/16 alle 19:01 via WEB
un grande testo, un grande uomo. ciao da

canon82

 
artfactory
artfactory il 22/08/10 alle 11:20 via WEB
CIAO UNA BUONA DOMENICA luciano
 
ba_rm
ba_rm il 18/07/10 alle 19:43 via WEB
sto leggendo, per la seconda volta, l'eleganza del riccio... ho visto anche gli spezzoni del film e sinceramente nn so se ha ragione la regista o la scrittrice. tuttavia, mi piacciono entrambi ;) b
 
kuliscioff
kuliscioff il 10/06/10 alle 12:21 via WEB
CIao! bello il tuo post!
 
osian
osian il 24/05/10 alle 13:05 via WEB
C'Ŕ un filo sensibile che unisce e lega ogni essere, animato ed inanimato. L'uomo ha un dono... porta con sŔ, lungo il proprio cammino, il miracolo della consapevolezza e con esso pu˛ aspirare all'immortalitÓ nel ricordo. In realtÓ .. siamo veramente a immagine e somiglianza di ci˛ che ci ha generato... L'universo fin dal punto zero Ŕ in noi, e ci rende unici fra unici, immensi ma ....finiti.
 
nabuccodonosor.10
nabuccodonosor.10 il 05/05/10 alle 22:39 via WEB
L'armonia e lo splendore di un cielo stellato sono pari all'armonia e allo splendore dell'anima che brilla e si avvale della soliditÓ di principi morali che mai vacillano, nonostante la vita possa apparire crudelmente ostile o spietata. Nab
 
dodici_scatti
dodici_scatti il 23/04/10 alle 22:42 via WEB
Nessun commento per il post, ma voglio farlo per il suo blog, l'ho trovato veramente bello,elegante, complimenti!! Il titolo del sul blog, mi ha entusiasmata, perchŔ l'eleganza del riccio Ŕ uno di quei libri che rileggerei ancora tanto piacere. buona serata, e scusi l'intrusione ma uso spesso il tasto esplora e questa volta non ho saputo resistere al commento.
 
homoludens_2009
homoludens_2009 il 21/03/10 alle 12:27 via WEB
in questa pagina circola aria romantica: quando la spiego agli alunni faccio sempre accostamenti tra kant e l'infinito di leopardi
 
puccitommaso
puccitommaso il 24/01/10 alle 17:42 via WEB
Di domenica la felicitÓ Ŕ nella lentezza, mi piace muovermi come una lumaca quando sono a casa, mi piace leggere, disegnare...dopo mangiato fare anche la pennichella... Domenica Ŕ sempre domenica..
 
Successivi »
 

FOTOGALLERY

\'abbraccio

 

CLIP DAL FILM

 

SINOSSI

Ci troviamo a Parigi, in un elegante stabile abitato da famiglie dell’alta borghesia.
Renée Michel ne è la portinaia: vedova, burbera e sciatta. All’apparenza è il classico stereotipo di portinaia, ma lei tiene celato al mondo il suo grande interesse per la musica, la filosofia, l’arte, che coltiva da autodidatta con passione e intelligenza. Qualche piano più in su, Paloma Josse è una bambina di undici anni arguta e sagace decisa a suicidarsi il giorno del suo tredicesimo compleanno. Il suo vero animo si nasconde dietro l’immagine della tipica adolescente superficiale.
Tutto cambia quando un elegante e raffinato giapponese verrà ad abitare in un appartamento della palazzina: Kakuro Ozu. 
Sarà grazie a lui che Madame Michel e Paloma si incontreranno e si riconosceranno come anime simili nella loro sensibilità e approccio al mondo. Un rapporto che porterà le due ad aprirsi al mondo e a decidere di non nascondere più la loro profonda personalità.

 

ULTIMI COMMENTI

Ho letto molto volentieri questo articolo. mi piace il tuo...
Inviato da: diletta.castelli
il 23/10/2016 alle 18:11
 
un grande testo, un grande uomo. ciao da canon82
Inviato da: esternoluce
il 04/01/2016 alle 19:01
 
CIAO UNA BUONA DOMENICA luciano
Inviato da: artfactory
il 22/08/2010 alle 11:20
 
sto leggendo, per la seconda volta, l'eleganza del...
Inviato da: ba_rm
il 18/07/2010 alle 19:43
 
CIao! bello il tuo post!
Inviato da: kuliscioff
il 10/06/2010 alle 12:21
 
 

FACEBOOK

 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963