Creato da ilsognor il 16/06/2011

kaen

venti della mia anima

 

« incunearsia te ... chiarina »

lo sgomento

Post n°96 pubblicato il 16 Marzo 2013 da ilsognor

Non cerco tranquillità.

Non ho bisogno di parole che ingentiliscono il mio peregrinare.

Non ho bisogno di miraggi sahariani

per rifocillare l’arsura della mia essenzialità.

Non ho bisogno di chimere ingannatrici

pronte a sfidarmi nell’illusione

di un vivere non vissuto

 

Volevo solo sentire sulla mia pelle

la dolcezza dei tuo occhi,

il profumo del tuo tegumento ambrato,

l’essenza primordiale della tua aura,

essenza di vita

per un rozzo pellegrino

pronto a sfidare a mani nude

le ripide e scoscese pareti di una inespugnabile montagna.

 

Ho paura di sognare;

nella mia reviviscenza

lo sgomento  ha afferrato

la conciliazione, che solo poche ore prima,

si era impadronita della mia esistenza.

 

Ho paura del sogno

peculiare di una verità inconfessabile.

 

Vorrei vivere e non sopravvivere

 

 

Copyright ©Kaen

 


 
 
 
Vai alla Home Page del blog