Creato da ilsognor il 16/06/2011

kaen

venti della mia anima

 

« Mia Ventura

sguardo

Post n°111 pubblicato il 30 Aprile 2013 da ilsognor

Incastono la mia anima nel tuo sguardo

rispecchiandomi  nei riflessi dell’iride

tra quelle infinite sfumature che

mi trascinano in un mondo

dove la tua unicità regna sovrana.

 

Libero i mei pensieri  affidandoli al vento

affinché li trasporti  oltre l’orizzonte che ci sovrasta

dove ogni desiderio si trasforma in realtà

ed i sogni sono quotidianità da ingurgitare

 

Chiudo gli occhi inebriandomi

 nell’essenza della tua pelle

che mi conduce

le fragranze della tua imperiosa femminilità

mentre le mie labbra

sfiorano il tuo collo, perdo ogni ragione

riverberandomi in quegli amplessi dalle mille sfaccettature

che li rendono unici ed irripetibili nel loro essere.

 

Stretti, avvinghiati tra le nostre braccia

danziamo nell’impero dei sensi

peculiari nel nostro amarci incondizionato

suggellandolo nell’unione dell’atavico nettare.

 

Spossati ci abbandoniamo nel nostro insaziabile

Sguardo.

@Kaen   

 


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/inarcondo/trackback.php?msg=12068356

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
brighielena62
brighielena62 il 30/04/13 alle 14:07 via WEB
Bellissime parole Lo scuardo e come un libbro aperto dove ci sono scritte parole che solo chi sa vedere oltre riesce a decifrare ,ma nn vedo il gueriero che lotta, per tenere ogni pagina al suo posto dolce pomeriggio amico mio
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.