Creato da: kallida il 25/03/2009
viaggiando si impara
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autreleope4fiomerocassetta2natalydgl7giuseppepaola2001tuffituEteroclitobruno911kallidailike06EasyTouchtayuonWebcomeasurpa.ro.le
 

Tautogrammi

 

 

 
« cheffoni...un fiore »

hai presente una puttana?

Post n°366 pubblicato il 27 Febbraio 2013 da kallida

 

Giorni di sconforto, di delusione. A causa del risultato elettorale, certo.

Il punto è che certe paure, certi timori sono reali più di quanto ci si immaginasse.

Capisco chi ha votato il movimento 5 stelle, nella mia regione addirittura è passato da un 18% delle elezioni regionali di fine ottobre ad un 30%, primo partito!

Ma non giustifico, come si suol dire. Per non parlare poi dell’altra maggioranza.  E’ tutto molto chiaro, l’italiano medio è diverso da come vorremmo che fosse, per essere diplomatici. Uso la prima persona plurale perché non sono la sola ad essere delusa.

Mi infastidisco anche perché oggettivamente non avevo capito niente, l’unica cosa che ho previsto e che si è verificata è stato il “flop” del centro e di  rivoluzione civile (che per inciso mi sta anche bene, lo sbirro laureato che vada a confiscare i beni ai mafiosi!). Il resto decisamente è stato sottovalutato, o meglio ci si è illusi per l’ennesima volta che l’Italia potesse essere, come in “disperato erotico stomp” , ottimista e di sinistra! Puttana , d’altra parte , lo è già!

Che poi a dirla tutta si critica la sinistra perché non parla il linguaggio del popolo, perché non ha intercettato il dissenso, perché ha condotto una campagna elettorale pessima, senza cavalcare l’onda emotiva del disagio e sono esattamente i motivi per cui io l’ho votata oggi come ieri. Cioè la delusione nasce dal fatto che l’Italia non è e non sarà mai abitata da una maggioranza colta, progressista e raffinata. Me ne sono resa finalmente conto! D’accordo non è un dramma …

Intanto sto preparando il gommone per attraversare il canale di Sicilia, magari in Tunisia mi faranno sbarcare, per chi volesse venire…il viaggio è gratis! 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog