Creato da: kallida il 25/03/2009
viaggiando si impara
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

luigi.cajanije_est_un_autreleope4fiomerocassetta2natalydgl7giuseppepaola2001tuffituEteroclitobruno911kallidailike06EasyTouchtayuonWebcomeasur
 

Tautogrammi

 

 

 
« AUGURItested »

sgarbatezze

Post n°355 pubblicato il 02 Gennaio 2013 da kallida

Esiste un modo preciso e puntuale di arrivare sempre al cuore delle persone.

Non è standardizzato, cioè ogni volta cambia, ma non muta il sentimento che lo genera. In questi giorni di festa - che di positivo hanno normalmente la possibilità di stare insieme con gli altri senza ritmi pressanti e quasi a volte senza orari- ho potuto constatare come sia facile distruggere qualunque equilibrio, basta pochissimo, uno sguardo, una battuta di troppo. Mi sono ritrovata in situazioni diverse tentando di rattoppare falle , che ormai però imbarcavano acqua senza tregua. Il problema è che siamo chiusi, tremendamente chiusi, nonostante le apparenze. Tra gli amici , tra i parenti, si sente sempre la parola di troppo, si nota il gesto inopportuno, però nessuno è mai pronto a mettersi davvero in gioco a chiedersi il perché di alcuni comportamenti. Se ci fosse pulizia dentro ai nostri cuori non noteremmo niente di sbagliato negli altri. Così ho passato le serate a giustificare tutti e ho sperato di essere ancora più forte in quest'anno incombente. Più forte per assorbire i fastidi degli altri e ancora più forte per restituirgli gioia...

(ce la farò? E' come le torte, prima o poi una perfetta la farò...!)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/kallideazioni/trackback.php?msg=11822017

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
giginosco
giginosco il 02/01/13 alle 18:04 via WEB
Ci sono persone destabilizzanti perché destabilizzate. L'importante è non cedere alla tentazione di seguire la prassi di emulare solo il peggio degli altri. E' di persone come te che il Paese ha bisogno, Kallida for President!
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 10:42 via WEB
Tu non fai più testo,sei troppo di parte;)
(Rispondi)
 
 
 
giginosco
giginosco il 03/01/13 alle 18:39 via WEB
E' che tu hai dei pregevoli argomenti!
(Rispondi)
 
workingirl
workingirl il 02/01/13 alle 18:09 via WEB
Se sei riuscita a restituire gioia,assorbendo fastidi, sei stata autenticamente brava. Personalmente, non sono portata a giustificare più nessuno...... :)))
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 10:43 via WEB
Sinceramente non so se ci sono mai riuscita, però so di sicuro che ci provo...e comunque hai ragione, la giustificazione di per sè non è qualcosa di buono, ma aiuta a non perdersi, credo...;)
(Rispondi)
 
EasyTouch
EasyTouch il 03/01/13 alle 10:10 via WEB
stessa sensazione. Ma siamo giunte a conclusioni diametralmente opposte.
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 10:45 via WEB
Cara Easyina, questo lo so e penso che alla fine stai anche tu dalla mia parte, ma molto in fondo però...
(Rispondi)
 
 
 
EasyTouch
EasyTouch il 03/01/13 alle 10:59 via WEB
Diametralmente opposte perchè tu medi, io mi sono ritirata. Per il resto se passo qui un motivo c'è.
(Rispondi)
 
 
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 11:10 via WEB
Volevo dire che secondo me non siamo diametralmente opposte, almeno in questo caso. Perché tra il ritiro e quella che tu chiami mediazione non c'è questa discrepanza, alla fine conta come ti comporti e, per me,alla fine tu sei molto conciliante, non condiscendente!
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
EasyTouch
EasyTouch il 03/01/13 alle 11:17 via WEB
si lo so. Grazie per averlo ammesso. Sapevo che avevo i miei buoni motivi per passare il mio tempo a leggerti:)
(Rispondi)
 
sciarconazzi
sciarconazzi il 03/01/13 alle 10:23 via WEB
Uhm...
Se mi posso permettere, "assorbire i fastidi degli altri" può intossicarti la vita. Sfanculare è depurativo e anche selettivo...
(ove possibile!)
Ciao Tesorina cara!
Mr. Orange Clockwork ;o)
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 10:46 via WEB
Sì certo, è giusto. Il punto infatti è proprio assorbire senza intossicarsi, non parlo di sacrifici cattolici, bensì di visioni illuminate della vita...pensi che non sia possibile?Vuoi un po' di latte?...;)
(Rispondi)
 
 
 
sciarconazzi
sciarconazzi il 03/01/13 alle 11:00 via WEB
(colgo la citazione dal film ;oD
però indovina da dove lo prenderei*...)
;oD

*o tenterei di prenderlo!
(Rispondi)
 
 
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 11:07 via WEB
certo, il tentativo risulta più interessante di averlo già pronto!
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
sciarconazzi
sciarconazzi il 03/01/13 alle 21:06 via WEB
Mi tenti - tentiamo!
:oD
(Rispondi)
 
kremuzio
kremuzio il 03/01/13 alle 12:48 via WEB
La parola di troppo esce quando si parla troppo... riscopriamo i silenzi!
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 15:13 via WEB
E' vero,ma poi -silente mr.K- non vanno bene nemmeno quelli alla lunga;)
(Rispondi)
 
viburnorosso
viburnorosso il 03/01/13 alle 14:06 via WEB
Bello Kal! propositivamente bello quello che dici.
Per rischiare di fare ancora meglio sostituisci "incombente" con "incipiente", così dovrebbe essere più facile!
(Rispondi)
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 15:12 via WEB
Giusta correzione, ma dal punto di vista di chi deve assorbire sarà un anno incombente...eheeh;)
(Rispondi)
 
 
 
viburnorosso
viburnorosso il 03/01/13 alle 15:43 via WEB
ma tu Kal non subisci: candeggi solo lo sporco e lo restituisci colorato!
(Rispondi)
 
 
 
 
kallida
kallida il 03/01/13 alle 15:54 via WEB
ahaahah!Clara clorante...;)
(Rispondi)
 
gamberarancione
gamberarancione il 04/01/13 alle 13:22 via WEB
una specie di Glade assorbi-odori/puzze per poi diffondere nell'aria delicate fragranze... un brutto lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.