Creato da JungleDavide il 19/12/2007
Riflessioni di un ragazzo sulla vita, sulla società, sulla musica...

Area personale

 
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
avv.Barbatelligabrivaleady.1989gaetano6000defalcolory1973lorenamelislucamontinarorv500ferrari_giorgio.gfoldangeloemanueledamico69bartolozzifaling.granatagiovannial.pappalardo68mingus.store
 

Ultimi commenti

 
Quante volte ci ho pensato su, Il mio mondo sta cadendo...
Inviato da: marta
il 06/12/2011 alle 17:09
 
Se hai tempo da buttare vallo sprecare in altri luoghi,...
Inviato da: Sara
il 27/05/2009 alle 22:23
 
ma che simpatica! sei solo 1 cafona, come ti permetti a...
Inviato da: lellis
il 04/05/2009 alle 14:56
 
ed a me chi mi scopa?
Inviato da: romina
il 30/03/2009 alle 20:06
 
uè davide non mi ero accorto di questo articolo! scusa ma...
Inviato da: Anonimo
il 12/01/2009 alle 12:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 

 

 
« LA MACCHINA DEL TEMPOIL BLOG CHIUDE »

LE DONNE E IL LAVORO

Post n°67 pubblicato il 01 Agosto 2008 da JungleDavide

CIAO A TUTTI...PENSO CHE ABBIATE ORMAI CAPITO CHE IL MIO ARGOMENTO PREFERITO SONO LE DONNE. VUOI PERCHE' SONO SICURAMENTE PIU' BELLE DI NOI UOMINI PELOSI...VUOI PERCHE' COME OGNI MISTERO CHE SI RISPETTI ATTRAE IN MANIERA IRRESISTIBILE...FATTO STA CHE NON LE SI PUO' PROPRIO IGNORARE! SE POI CI AGGIUNGETE CHE ORMAI E' DA TRE MESI CIRCA CHE CONVIVO CON UNO SPLENDIDO ESEMPLARE DI QUESTA SPECIE ...BEH, NON POSSO EVITARE DI PARLARNE, E LA COSA SU CUI VOGLIO DISCUTERE OGGI E' IL BINOMIO DONNA-LAVORO. EH SI...PERCHE' MENTRE PER NOI UOMINI IL LAVORO E' QUELLA COSA CHE "SIAMO OBBLIGATI A FARE" E CHE CI IMPEDISCE DI USCIRE CON GLI AMICI, PER LA DONNA DI OGGI RAPPRESENTA LA REALIZZAZIONE DEL PROPRIO ESSERE...E COSI QUANDO LA SERA SI TORNA A CASA NON E' RARO ASSISTERE ALLE SEGUENTI DISCUSSIONI (LA "D" INDICA DAVIDE, MENTRE LA "A" INDICA ALESSIA):

D: "ciao amò..."   A:" Ma ciao che!? lasciame sta che oggi è 'na giornataccia!!!!"...D:"Perchè? che è successo?"...A:" Che è successo!?? Ma come che è successo! Allora io entro e lei mi dice...che si..insomma...la pratica...non c'era..e allora io gli ho detto...Ah! vedi!! allora torni al discorso mio...perchè qui...famola finita che è meglio che me sto zitta! hai capito!? e allora lei, se guardata con lui e gli ha detto qualcosa a l'orecchio...Hai capito? a me mi ha detto che...Ma io l'ammazzo a sta Pu.... ...sta Z.....!!! ma dico io..te pare giusto a te sta cosa? no dico...te sembra corretto?!...amo..amo..sto parlando con te!!"...ORA, ANCHE AMMETTENDO DI AVER CAPITO QUALCOSA...LA VERITA' E CHE PER NOI UOMINI QUELLO CHE RACCONTA LA NOSTRA DONNA SUL SUO LAVORO INTERESSA QUANTO GLI USI E LE ABITUDINI DEGLI ORSI DEL KISPIOS...MA SOPRATUTTO NOI NON SENTIAMO NEANCHE UNA PAROLA DI TUTTO CIO...E COSI DAVANTI AL SUO SGUARDO PENETRANTE CHE ATTENDE UNA RISPOSTA EMETTI UN QUALCOSA TIPO.."Ma...in effetti...cioè...non è che poi sia cosi....cosi...però ...è vero anche' che tu...che tu..e allora forse si... ma dico forse... eh" A:" forse si!!!????"...D:" no...cioè..no..forse no" A:"forse no!!!???"....lo vedi..la verita è che tu non ascolti!!!!!" sei sempre il solito!!!"

QUESTO ACCADE PIU' O MENO TUTTI I GIORNI! IL CHE MI FA PENSARE...MA STE DONNE LA MATTINA VANNO A LAVORO O VANNO IN GUERRA!? NON E' POSSIBILE CAPIRE QUESTA COSA, ANCHE PERCHE' PER NOI E' DIVERSO...SE ANCHE A LAVORO CI FOSSERO STATI SEI MORTI E DODICI FERITI, ALLA DOMANDA " COME E' ANDATA A LAVORO"...NOI RISPONDEREMMO SEMPRE "TUTTO A POSTO...COME AL SOLITO".

LE DONNE HANNO UNA DETERMINAZIONE AL LAVORO CHE E' DECISAMENTE SUPERIORE ALLA NOSTRA...HANNO I PARAOCCHI! PER LORO IL LAVORO E' UNA GARA..E' UNA COMPETIZIONE!!! SI TRASFORMANO! DENTRO DI LORO C'E' UN MOSTRO DI TRE METRI E MEZZO CHE ESCE FUORI QUANDO ARRIVANO SUL POSTO DI LAVORO E CHE SCOMPARE LA SERA A LETTO QUANDO TU...(CHE OVVIAMENTE HAI DIMENTICATO QUALSIASI DISCUSSIONE AVUTA CON LEI..PERCHE' SI SA..IL NOSTRO CERVELLO NON PUO' PENSARE PIU' DI UNA COSA PER VOLTA ED E' TARATO PER RIMUOVERE OGNI SITUAZIONE SGRADEVOLE)...VORRESTI FARE...BEH...SI...VORRESTI PROVARE A FARE QUALCOSA.. MA LI LA DONNA LAVORATRICE ( E ANCHE RANCOROSA, PERCHE' LORO...NON SCORDANO MAI) TIRA FUORI IL SUO CLASSICO SEMPRE VERDE..."NO AMO..STASERA NO..CHE HO UN MAL DI TESTA...E POI DOMANI DEVO ANDARE A LAVORO PRESTO..."

..VA BEH...QUESTO E' IL PREZZO DA PAGARE PER LA PARITA'! PARITA? A ME SEMBRA CHE SI SONO PORTATE IN VANTAGGIO DA UN BEL PEZZO!!!

A PARTE GLI SCHERZI RAGAZZI...CHE MI DITE DELLA SITUAZIONE DELLA DONNA NEL MONDO DEL LAVORO?...C'E' CHI DICE CHE  SIANO TROPPE ...CHI TROPPO POCHE...

INSOMMA,  CON L'AVVENTO DELLE DONNE NEI POSTI LAVORATIVI ANCHE  PIU' IMPORTANTI, LA NOSTRA VITA  STA VOLTANDO PAGINA RISPETTO AL PASSATO...E VOI CHE NE DITE? LA DONNA E IL LAVORO... QUALI SONO LE VOSTRE RIFLESSIONI?

UN SALUTO ED UN ABBRACCIO A TUTTI...E SCUSATE LA LUNGA ASSENZA.

DAVIDE SCARABELLI

 
 
 
Vai alla Home Page del blog