Creato da JungleDavide il 19/12/2007
Riflessioni di un ragazzo sulla vita, sulla società, sulla musica...

Area personale

 
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
avv.Barbatelligabrivaleady.1989gaetano6000defalcolory1973lorenamelislucamontinarorv500ferrari_giorgio.gfoldangeloemanueledamico69bartolozzifaling.granatagiovannial.pappalardo68mingus.store
 

Ultimi commenti

 
Quante volte ci ho pensato su, Il mio mondo sta cadendo...
Inviato da: marta
il 06/12/2011 alle 17:09
 
Se hai tempo da buttare vallo sprecare in altri luoghi,...
Inviato da: Sara
il 27/05/2009 alle 22:23
 
ma che simpatica! sei solo 1 cafona, come ti permetti a...
Inviato da: lellis
il 04/05/2009 alle 14:56
 
ed a me chi mi scopa?
Inviato da: romina
il 30/03/2009 alle 20:06
 
uè davide non mi ero accorto di questo articolo! scusa ma...
Inviato da: Anonimo
il 12/01/2009 alle 12:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 

 

 
« PER RINGRAZIARE E' SEMP...Messaggio #12 »

GIADA SOGNAVA DI FARE LA BALLERINA...

Post n°9 pubblicato il 16 Gennaio 2008 da JungleDavide

GIADA SOGNAVA DI FARE LA BALLERINA...

HA INIZIATO A BALLARE ALL 'ETA'DI CINQUE ANNI E LA SUA PASSIONE ,LA SUA GIOIA LA PORTA IMPRESSA SUL SUO VISO DA ETERNA RAGAZZINA VISPA...

GIADA SOGNAVA DI FARE LA BALLERINA...

A SOLI SEDICI ANNI HA VINTO GIA' INNUMEREVOLI  CONCORSI ED HA RICEVUTO LA TELEFONATA DI UN NOTO AGENTE DEL SETTORE...IL SUO SOGNO SI STA REALIZZANDO...

GIADA SOGNAVA DI FARE LA BALLERINA...

SI MERITA TUTTO  GIADA PERCHE' SI E' PAGATA I STUDI DELLA SCUOLA DI DANZA FACENDO SACRIFICI E ANDANDO DOPO LA SCUOLA A FARE DEI PICCOLI LAVORETTI...SI MERITA TUTTO PERCHE' E' NATA IN UNA FAMIGLIA UMILE E PERCHE' PENSA CHE SE UN GIORNO AVRA' DEL DENARO LO DARA' AI SUOI...AL PADRE CARLO,METALMECCANICO CHE HA SEMPRE CREDUTO IN LEI E ALLA MAMMA ANNA,CASALINGA,CHE PRIMA DI ESSERE MADRE E' UN AMICA...E POI C'E' ALICE LA SORELLINA DI POCHI MESI CHE RIDE SEMPRE...

GIADA HA CONOSCIUTO ALESSIO,UN RAGAZZO DI VENTI ANNI CHE LAVORA E HA LA TESTA SULLE SPALLE...SI AMANO E PROGETTANO IL LORO FUTURO INSIEME...SI GUARDANO CON GLI OCCHI DI CHI HA LA LORO ETA'...SONO LA PARTE SANA DEL MONDO,SONO QUEI RAGAZZI CHE OGNI GENITORE VORREBBE AVERE PER FIGLI...

GIADA SOGNAVA DI FARE LA BALLERINA...

MA NON LA FARA' MAI...E NON SPOSERA MAI  ALESSIO L'AMORE DELLA SUA VITA PERCHE' UN SABATO SERA UN AUTO GUIDATA DA UN RAGAZZO DI DICIANNOVE ANNI UBRIACO USCITO DALLA DISCOTECA HA MESSO FINE AI SUOI SOGNI...ADESSO CARLO,IL PAPA',NON POTRA' CREDERE PIU' IN NESSUNO...ANNA,LA MADRE NON AVRA' PIU’ NE SUA FIGLIA NE LA SUA AMICA...E ALICE UN GIORNO SAPRA' CHE NON SI RIDE PER SEMPRE...

ALESSIO INVECE ANCORA NON HA CAPITO...O NON VUOLE CAPIRE...PARLA COME SE DA UN MOMENTO ALL 'ALTRO GIADA DOVESSE ARRIVARE...MA NON SA CHE NON ARRIVERA' E QUANDO SE NE ACCORGERA' UNA LAMA TRAFIGGERA' IL SUO CUORE CHE RESTERA' DI PIETRA CHISSA' PER QUANTO TEMPO...

RIMANE UNA FOTO CHE RITRAE QUEL VISO ALLEGRO E UN PO' FURBETTO...GLI AMICI LA GUARDANO SPESSO...LA LORO UNICA CONSOLAZIONE E DI SAPERE CHE GIADA NELLA LORO MENTE RIMARRA' SEMPRE COSI...SPENSIERATA,GIOVANE E PIENA DI ENERGIA.

FORSE LEI DA LASSU' HA PERDONATO CHI LE HA PORTATO VIA I SUOI SOGNI,E ADESSO FINALMENTE DANZA...MA QUESTO DI MONDO...IL NOSTRO...NON LA VEDRA PIU' DANZARE...

OGNI SABATO SERA CI SONO TANTE GIADA...E CI SONO TANTI ALESSIO,CI SONO TANTI CARLO E ANNA....OGNI SABATO SERA SI SPEZZANO I SOGNI DI QUALCUNO...SI DISTRUGGONO TANTE FAMIGLIE E SI VERSANO MILIONI DI LACRIME...OGNI SABATO SERA SIAMO VITTIME O CARNEFICI A CAUSA DELLA STUPIDITA' UMANA...

GIADA NON DANZERA' PIU PER NOI...MA POSSIAMO SCEGLIERE DI FAR REALIZZARE I SOGNI DI ALICE E DI TUTTI I GIOVANI CHE HANNO IL DIRITTO DI POTER VIVERE LA LORO VITA...BASTA CON QUESTA STRAGE...

JUNGLE VI INVITA A RIFLETTERE SU DI VOI..SULLA VOSTRA FAMIGLIA..SUI VOSTRI AMICI...SULLE VOSTRE FIDANZATE O FIDANZATI..SUI VOSTRI SOGNI E SUI VOSTRI PROGETTI...SU TUTTO QUELLO CHE SI PUO'PERDERE ...FATE LA SCELTA GIUSTA...SCEGLIETE DI VIVERE...

                                                              DAVIDE SCARABELLI

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/laparolaadavide/trackback.php?msg=3926428

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 20:34 via WEB
Assolutamente vero! dovremmo riflettere tutti su questa questione, anche perchè oramai, purtroppo, non è solo di sabato che capitano queste tragedie.Ogni giorno c'è una persona che muore in strada per COLPA della disattenzione e della superficialità della gente, troppo spesso ubriaca o sotto effetto di droghe.Ognuno di noi dovrebbe avere una coscienza no? e allora ogni tanto dovremmo anche ascoltarla, pensare che al posto di quella/o ragazza/o ci potremmo essere noi. Alessia
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 20:40 via WEB
Abbasso le macchine e abbasso le morti sulla strada! Abbasso l'alcool e abbasso le droghe! E abbasso chi fa le 4 di mattina perchè è tardi e si rischiano i colpi di sonno!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 20:48 via WEB
mi commuovi sempre stai diventando un eroe! E' vero basta con queste morti inutili che spezzano sogni e fanno piangere animi VIVA LA VITA
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 21:00 via WEB
Ciao Davide sono Rain!! Ho letto quelo che hai scritto, e mi ha lasciato senza parole....è davvero strana la vita come è strano il fatto che ogni giorno succedano cose simili, è inammessibile, e noi non possiamo stare fermi.Ogniuno di noi ha dei propri sogni ...sogni che cerca di realizzare lavorando sodo e facendo sacrifici, anche tutta la vita.. ma se poi pensiamo che tutto và in frantumi per un "COGLIONE" che si mette alla guida ubriaco drogato o quello che sia è SCHIFOSOOO!!! e se pensiamo anche che sto COGLIONE poi si fà solamente pochi giorni di carcere appena è ancora peggio ( leggi ialiane di merda!!!!!). ciao Davide bell'articolo bravo!!! un saluto +§ rain §+
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 12:59 via WEB
per rimanere in tema e ricollegarmi anche ai commenti del precedente articolo è schifoso anche che se detto "coglione" rimane invalido (x sua colpa e in qualche modo anche per sua scelta) dobbiamo mantenerlo a vita noi consociati... capisco chi nasce senza sua colpa invalido, ma chi se lo va a cercare no...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 21:53 via WEB
anche un mio amico stessa sorte... colpa dell'alcol... mi chiedo perche cazzo continuino ad esistere certe sostanze!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/01/08 alle 23:04 via WEB
la cosa grave amico mio non e' perchè continuino ad esistere certe sostanze...ma è il perche' tanti ragazzi non riescano a farne a meno per riuscire a divertirsi..questo è il vero dramma...
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 12:56 via WEB
le ragioni sembrano varie... quando il ragazzo è all'interno di un gruppo o in un posto pieno di gente cerca di farsi grande in qualche modo, e puntualmente sceglie il modo più sbagliato, ossia alcool, droga, comportamenti pericolosi come andare ad una eccessiva velocità con l'automobile o fare le ore piccole... non sa che ciò comporta solamente rischi inutili sul bene più prezioso che abbiamo, ossia la vita... ossia, lo sa, ma non ci pensa... c'è la filosofia del "succede agli altri, non a me"... e proprio pensando così spesso si finisce contro il gard-rail o contro un'altra vettura, purtroppo spesso di persone che magari vanno anche piano con l'auto e che quella morte se la meritavano meno di chiunque altro...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 13:02 via WEB
Non credo che vietare l'alcool servirebbe a qualcosa, come non penso che serva la cosidetta "informazione" praticata nelle scuole a mezzo di libretti e deplian che puntualmente nessuno legge o a mezzo di grandi esperti che parlano parlano e di esperienze reali non ne hanno... mandiamo nelle scuole persone rimaste vittime di incidenti per loro colpa e per colpa di altri e facciamole confrontare tra loro, poi mettiamo pene altissime per chi corre con la macchina, è alla guida in stato d'ebbrezza e carcere per chiunque venga trovato drogato o in possesso di droga... servono misure veramente drastiche altrimenti la situazione continuerà immutabile per chissà ancora quanto altro tempo...
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 13:22 via WEB
più che altro dovrebbero mettere ilc arcere per chi guida urbiaco e non fare multe molto salate e togliere i punti a chi ha bevuto solo un bicchiere di vino x cena... dovrebbero mettere metodi di controllo più adeguati... suvvia, un ubriaco o un drogato si vede subito!!!
 
JungleDavide
JungleDavide il 17/01/08 alle 12:29 via WEB
BEH? TUTTO..QUI? RAGAZZI QUESTO E' UNO DEI PROBLEMI PIU' GRANDI DEI GIOVANI!!! POSSIBILE CHE NON C'E' NESSUNO CHE IL SABATO SERA BEVE E POI GUIDA UBRIACO? CI SPIEGHI PERCHE! NON C'E' NESSUNO CHE HA ESPERIENZE DA RACCONTARE AL RIGUARDO..? FORZA CONFRONTATEVI..QUESTO DRAMMA CI TOCCA TUTTI!!!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 16:47 via WEB
Caro Davide l'argomento è molto delicato ma purtroppo esiste,tante volte ho bevuto il sabato sera e tante volte ho guidato ubriaco,ma non so perchè anche se ero ubriaco la testa mi diceva di andare piano,il fatto è che io non mi sento n'è un supereroe n'è il padrone del mondo e di tutti e quindi se si ha veramente la testa sulle spalle si possono evitare anche da ubriachi queste cose.non dico che bisogna guidare in certe condizioni anzi sono assolutamente contrario e per fortuna non lo faccio più.quello che conta o meglio che manca è un certo tipo di istruzione che deve venire dalla famiglia,oggi sembra che le famiglie se ne freghino dei figli,e molte volte li lasciano allo sbando.la maturità di una persona migliora se ci sono vicino i genitori che li controllano con le dovute precauzioni.
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 16:50 via WEB
scusa comunque sono gian luca il tuo batterista e complimenti per l'articolo
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 19:59 via WEB
siamo da capo ai nostri tempi i bambini sono lasciati soli gia dall'infanzia grazie agli asili nido, agli asili, alle scuole a tempo pieno, alla palestra, i pc, le playstation, le baby sitter e i nonni che spesso viziano. ma i genitori che fine anno fatto? nessuno e piu consapevole del proprio ruolo e allora vediamo genitori che lavorano entrambie qaundo potrebbero stare a casa invece di rimanere coi figli o vanno in palestra o a giocare a calcetto o in moto o al cinema o dal parrucchiere. che fine anno fatto i genitori di un tempo? la generazione degli anni 40, 50 e 60 che adesso sono padri e madri anno avuto dei genitori che li annoe ducati e allora perche adesso non sono loro ad educare i propri figli? sembra che si divertono a mandare allo sfascio il mondo, e la cosa peggiore e che guardando i giovani anno anche il coraggio di criticare!
 
hotstuff.it
hotstuff.it il 17/01/08 alle 13:57 via WEB
Accidenti, questo sì che si chiama articolo... per davvero mi hai fatta rimanere senza fiato... hai descritto una tragedia che purtroppo capita ogni giorno, è lì dietro l'angolo... ogni weekend ci sono tanti ragazzi (e non solo!) morti per colpa della solita triade: alcool droga e velocità... Viene da chiedersi il perchè di tutto questo... correre con la macchina per sentirsi grandi ha davvero un senso? Bere fino a ubriacarsi? Drogarsi fino a non capire più nulla? Non credo che "sentirsi grandi", sentirsi "forti" coincida col mettere in atto azioni che arrecano pericolo al bene più prezioso che si ha - la vita - e ledere il diritto alla vita e all'integrità fisica altrui... ubriacarsi, drogarsi o correre di sabato sera o in qualunque altro giorno significa soltanto essere: 1) stupidi e infantili, perchè giocare con la propria vita non è altro che sinonimo di totale mancanza di cervello e responsabilità; 2) criminali, perchè chi compie azioni ad alto tasso di pericolosità nei confronti degli altri non può essere definito altrimenti. Diciamoglielo in faccia allora ai nostri amici e conoscenti che bevono e si drogano quanto sono stupidi, infantili e criminali! Cerchiamo tutti di contribuire a fermare questo tragico fenomeno di morti e feriti! Non basta impegnarsi in prima persona a non bere, non andare forte con l'auto o non drogarsi; come dice il post, spesso sono le altre persone a tagliare il filo della nostra esistenza. E allora schieriamoci tutti contro questi tre tremendi fattori e contro chi li usa e ne abusa!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 14:13 via WEB
o siete tutti ipocriti o nessuno mai di voi si è drogato perche se no sapreste che le emozioni che ti da la droga non te le da niente altro al mondo e dato che la vita fa tanto schifo in condizioni normali allora chi se ne frega se uno rischia di perderla almeno la perde per stare bene
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 14:19 via WEB
..bene, se non ti piace la tua vita fai quello che vuoi, ma non deve morire nessuno per la gente come te...e poi a me e credo a tanti altri questa vita piace ed è bellissima..
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 14:45 via WEB
CIAO...CREDO CHE LE TUE PAROLE SIANO UN PO' FUORI LUOGO.. E' VERISSIMO CHE QUALCHE CAZZATA E QUALCHE BRAVATA LA SI FA SEMPRE..NON SARO' CERTO IO HA DIRTI CHE NON HO MAI PROVATO UNO SPINELLO..NE CHE NON HO MAI BEVUTO UN PO'...NE CHE LE SENSAZIONI NON SIANO PIACEVOLI..MA SU QUELLA MACCHINA IN QUELLE CONDIZIONI NON CI SONO MAI SALITO..LA VERITA E' CHE FORSE L'IPOCRITA SEI TU..CHE CREDI DI ESSERE "FICO" FACENDO QUELLO CHE SE NE INFISCHIA DELLE LEGGI E DELLE REGOLE..MA SONO QUELLI COME TE CHE SONO I PIU' CODARDI PERCHE' QUELLE TUE SPLENDIDE SENSAZIONI TI SERVONO SOLO PER COPRIRE LA TUA INCAPACITA' DI SUPERE I PROBLEMI E DI NON RIUSCIRE A DIVERTIRTI SENZA DI QUELLO..SE QUESTO E' L'UNICO MODO CHE HAI PER SENTIRTI BENE SIGNIFICA CHE SEI SCHIAVO E NON SAI DI ESSERLO... DAVIDE
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 19:46 via WEB
belle parole complimenti sono d'accordo con te!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 20:03 via WEB
le emozioni te le prendi pure facendoti una sana scopata anzi te ne prendi il doppio e allora anziche drogarti cerca di essere piu forte bello e figo in condizioni normali e usando la testa e vedrai che rimedi le ragazze e che ti diverti di piu MOLTO DI PIU'! la droga non rende bella la tua vita la droga te la rovina e nemmeno te ne accorgi, e oltretutto come diceva anche laltro che ti ha commentato se anche non te ne frega unc azzo della tua vita almeno dimostrati civile e rispetta quella degli altri!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 20:07 via WEB
DROGA = SCHIAVITU'! IN UN MONDO IN CUI OGNUNO VUOLE ESSERE A TUTTI I COSTI LIBERO POSSIBILE CHE CI SI LASCI ANCORA FREGARE DA UNA SOSTANZA TANTO BANALE QUANTO NOCIVA COME LA DROGA? APRITE GLI OCCHI RAGAZZI!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 20:26 via WEB
LA razza umana commette errori imperdonabili, io dico ma che ci troverete di bello un una canna o in un bicchiere di troppo? vi sentite forse invincibili! degli Dei? bhe siamo solo esseri umani senza verità, abbiamo bisogni e colpe da avere, e prima o poi "finiremo" bhe se volete sentirvi superiori allora provate a spararvi un colpo in testa e poi vedete se ne uscite vivi, non teniamo conto ne della nostra vita ne di quella degl'altri siamo ipocriti, pensiamo che nulla possa giudicarci ma nn è così.Facciamola finita con tutte ste droghe di merda e tutti questi eccessi, non servono a nulla servono solo a farci male!!! Se pensate che la vostra vita non vale nulla e pensate di buttarla via al vento, allora chi se ne frega sappiate che per chi vi sta in torno non è così!!!! Vi fate canne? fumate? bevete? vi drogate? ho solo un frase per voi SPARATEVI!!!!!!! E LASCIATE SPAZIO A CHI VUOLE VIVERE
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 21:17 via WEB
se qualuno uccidesse la mia ragazza mi porterebbe via la vita! Infatti odio chiunque si mette al volante senza essere ingrado di guidare coscientemente e conr epsonsabilità e odio le corse! A che serve correre ad arrivare 5 miunuti prima a casa? no ragazzi miei solo a rischiare di ammazzare gente innocente! pensiamoci!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/01/08 alle 22:12 via WEB
ciò mostra l'egoismo umano. chi si droga o beve pensa solo a se e mai alle vite che può spezzare. anzi, nemmeno a sè. La mania di potenza dell'essere umano, che proprio al culmine di essa si rende conto di essere tanto indifeso e impotente... ma a quel punto è sempre troppo tardi...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 18/01/08 alle 13:09 via WEB
piu che altro e la stupidita dell'essere umano, perche non e che uno non pensa a se è che uno pensa a se in modo sbagliato se beve, perche beve perche dice che poi si sente meglio (ma i mal di testa del giorno dopo? le vomitate?) o perche vuole farsi grande davanti alla gente (ottendendo il solo effetto di fare pena o di farsi prendere in giro). che vergogna. e il brutto e che certa gente ammazza anche gli altri.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 18/01/08 alle 18:46 via WEB
cinque anni di carcere per chi guida in stato di ebbrezza e 10 anni per chi viene scoperto con la droga. e certe cose non esisterebbero piu
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 18/01/08 alle 22:31 via WEB
con le sanzioni elevate come la tua non si ottiene nulla altrimenti nemmeno ci sarebbero piu omicidi non credi?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.