Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« Pazienza, dottor Woodcock !Antonio e gli amori dispersi »

Eroi

Post n°229 pubblicato il 29 Marzo 2007 da vocedimegaride
 

di Nunziante Minichiello
www.minichiello.it

          Quando la Terra diventa inospitale meglio rifugiarsi in Paradiso.
immagine
 

Ogni tanto l’atmosfera festaiola di questo mondo etruscheggiante viene turbata da qualche suicidio. Allora c’è tutto un agitarsi per sapere, per capire, per spiegare il gesto singolare, di cui tutti gli altri aggettivi sono riportati in cronaca, e che è stato commesso, come tutti testimoniano, da una persona perbene, normale, tranquilla e senza problemi. Questa persona ad ogni modo però ha scartato l’ipotesi di vivere e morire nelle condizioni che i variabili disegni della sorte imprevedibile gli avevano riservato ed ha scelto la decisione drastica, la soluzione una volta per tutte dei problemi, la liberazione da sacrifici fisici e morali, facendola finita una volta per tutte, autonomamente. A volte lascia pure qualche messaggio, che, come l’atto stesso, dopo qualche giorno finisce nel dimenticatoio, eccetto che per pochi intimi. Le vere motivazioni del gesto però solitamente restano taciute dall’autore e costituiscono motivo di interesse per quelli che restano. E’ probabile che il suicidio, l’autoeliminazione sia una violenta reazione contro se stessi e però anche una accusa sottintesa contro altri. La comunità (che non immaginava neanche che l’autore del grave gesto s’aspettasse da essa comunità un qualche gesto di solidarietà, invece di essere abbandonato a se stesso, forse anche sfruttato, vilipeso, deriso) sottolinea l’avvenimento  e non è fuori luogo pensare che forse l’avrebbe voluto più lento, anche per assistere più a lungo a mortificazioni ed a sofferenze, che, quando riguardano gli altri, addirittura sono patite con piacere, con una certa goduria e con l’accompagnamento dell’immancabile severo giudizio. A questa specie di piacere e di goduria sono dovute le fortune delle tragedie, degli spettacoli cruenti e della  letteratura nera e gialla in genere. La comunità certamente ignora che l’autolesionista si sarebbe potuto stancare, non ce l’avrebbe fatta più a reggere l’urto avverso dell’esistenza, a lottare contro sfortune e contrarietà od a subire sfruttamento, umiliazione, violenza, incomprensione e dimenticanza. Non è da escludere allora che l’autolesionista si sia voluto riscattare, consentendosi un atto di ribellione, negando godimento ed utilità, rifiutando soggezione e servitù, dichiarandosi esso stesso campione di libertà, capace di pagare con la vita il proprio diritto alla vita, alla vita libera e dignitosa. Eroi di statura antica i caduti per mano propria, per non finire ornamento del carro di un fortunato vincitore.  Quando la Terra diventa inospitale meglio rifugiarsi in Paradiso. Iddio infatti accoglierà gli infelici, perché l’intelligenza divina conoscerà la verità e perciò la divina misericordia tenderà il braccio ai malcapitati, che, almeno dopo morti, potranno stare in pace. L’inferno dovrà accontentarsi di altri ospiti.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese:



 

 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963