Creato da lafarmaciadepoca il 13/10/2010

La farmacia d'epoca

Raccolta di scatole e flaconi di farmaci di ieri - di Giulia Bovone

 

« Il punto della situazioneMental »

Pillole di Brera

Post n°22 pubblicato il 16 Novembre 2010 da lafarmaciadepoca
 

Oggi tratteremo un argomento molto importante, ma veramente importante, tanto caro alla Marcuzzi, cioè la stitichezza.

Si calcola che la sitichezza sia il male inconfessabile che affligge il genere umano da sempre, persino Voltaire e Paganini ne soffrivano, (ciò spiegherebbe anche la loro fecondità rispettivamente letteraria e musicale), ed è dovuta principalmente a due cause: una dieta povera di fibre, o una scarsa assunzione di liquidi durante la giornata. Esistono poi anche altri fattori, come la sedentarietà, sedute scorrette, o predisposizione genetica, che possono influire sull'insorgere di questo disturbo.

Si ritiene che colpisca di più il sesso feminile rispetto al maschile, ma togliendo le donne in gravidanza e la stitichezza occasionale, quasi inevitabile durante il ciclo mestruale, le percentuali per ambo i sessi si vanno più o meno ad equilibrare, per quanto riguarda la stipsi derivata da errata alimentazione.
La soluzione più gettonata sono i lassativi, peccato che creino delle dipendenze da medicinale, molto difficili da eliminare. Usateli sì, ma con moderazione, a volte basta solo correggere la nostra dieta per ridurre o eliminare il problema.

Chiunque abiti a Milano, conosce la Farmacia di Brera, sita in Via dei Fiori Oscuri 13, una delle farmacie più antiche d'Italia, risale al 1699, conosciuta soprattutto per essere stata il punto di partenza dei Laboratori Farmaceutici Carlo Erba.

Ho cercato di contattare la Farmacia di Brera tramite e-mail, per riuscire ad avere qualche informazione in più sui suoi prodotti del passato, o avere qualche pubblicità dell'epoca, ma gentilmente non mi hanno risposto. Segno, che avevano di meglio da fare.
Ho dovuto così appoggiarmi alla cara vecchia ricerca su google, alquanto ostica, perchè le informazioni sono decisamente poche.

La Farmacia di Brera, ha smesso di produrre i suoi medicinali intorno agli anni 70, quando ha venduto buona parte dei suoi brevetti, comprese le pillole di Brera ad azione lassativa, che insieme alla pomata contro i reumatismi e allo smacchiatore per abiti erano uno dei prodotti di punta. 
C'è chi dice che la Farmacia avesse dei problemi di liquidità, chi crede che la produzione di farmaci fosse troppo onerosa per una bottega così piccola, o ancora, che si fossero persi i ricettari ufficiali, insomma diecimila opinioni differenti sulla cessata attività. Sicuramente pare piuttosto inusuale che una farmacia che ha prodotto per molto tempo, decida di rinunciare così ai suoi prodotti, ma avrà avuto dei buoni motivi. Ora come ora è molto più redditizio vendere i Fiori di Bach, rispetto a un eccellente smacchiatore, anche se il povero Carlo Erba, non starà dormendo certo sonni tranquilli, dal momento che la tradizione vuole che tanti di questi farmaci siano stati inventati da lui stesso. Mi auguro che la Farmacia di Brera sia attrezzata per respingere orde di zombie. (spero che non mi vogliano male per questo. E' solo una battuta, siate ironici!)

Ecco la scatola:

Pillole Brera

Risale agli anni 70, penso sia una delle ultime prodotte dalla Farmacia, ha il diametro di 3,5 cm, e non presenta segni di ruggine.
Gli ingredienti erano: estratto di aloe (che fornisce un'ottima garanzia quando impiegata nei lassativi), tartrato di ferro e di potassio, gomme e resine vegetali (mirra e incenso) e l'immancabile vernice per pillole. Da assumersi la sera, durante il pasto o con qualche bevanda calda.

Non pubblico le dosi esatte delle pillole, per paura che qualcuno tenti di riprodurre il tutto a casa, dal momento che i lassativi costano. Siccome non sono caramelle, lasciamoli fare a chi se ne intende.

Grazie per l'attenzione!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/lfde/trackback.php?msg=9514469

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
semprepazza
semprepazza il 16/11/10 alle 13:37 via WEB
Che bella atmosfera vintage! Forse, con un po' di fortuna e di perseveranza, certi articoli li potresti trovare frequentando i mercatini dell'antiquariato. Buona giornata. Diana
 
 
lafarmaciadepoca
lafarmaciadepoca il 16/11/10 alle 17:19 via WEB
Grazie mille per l'incoraggiamento! Ci vuole veramente molta fortuna per trovare questi articoli ai mercatini! Buona serata!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Lora Ben il 08/10/19 alle 20:44 via WEB
Che piacere rivedere qusta scatoletta. Ricordi di invanzia. Ricordo che mio padre me ne somministrava due ogni venerdi, per assicurarsi che il mio intestino fosse pulito. Sapendo adesso cuanto sia importante pulire l'intestino, sequo facendolo che erbe, assicurandomi poi di assumere fermenti che possiedo le proprieta necessarie per mantenere un microbioma bilanciato. Pulire l'intestino fa bene, ma nutrirlo fa anche meglio! Saluti.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
dottssa michela chiusa il 17/04/20 alle 23:00 via WEB
Chiunque volesse venire a trovarci, sarà il benvenuto nella nuova sede in Fiori Oscuri 3, Milano - Nel 2010 non eravamo noi i titolari di questa famosa ed importante azienda. Abbiamo cercato di valorizzare tutti gli arredi originali, confezioni, portapillole, barattoli. Vi aspettiamo staff ANTICA BRERA MILANO
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TO ALL NON ITALIAN SPEAKERS

Do you need help with your old chemist tins?
Do you want to know more about Italian pharmaceutical history?
Do you have informations about Italian medical history that you want to share with other people?
Feel free to email me! I speak English, French and Latin ( you don't know when an ancient Roman could show up), so not speaking Italian is no more a problem.

Welcome to La Farmacia d'Epoca!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

COLLABORAZIONI

Deliri Progressivi

 

Spazio Salute

 

ULTIME VISITE AL BLOG

riccardo.boessosavomariil_contrappassoemingegneremassimocoppaapungi1950lafarmaciadepocastefano.mazzuranabellcellgianni_e_carlabarbaracerviniadiegonicoraMichael001Egodabogifour
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Buonasera, effettivamente il ventaglio in suo possesso...
Inviato da: lafarmaciadepoca
il 17/06/2020 alle 20:34
 
salve - ho trovato tra le vecchie cose un piccolo ventaglio...
Inviato da: Morandini bruno
il 17/06/2020 alle 09:00
 
Chiunque volesse venire a trovarci, sarà il benvenuto nella...
Inviato da: dottssa michela chiusa
il 17/04/2020 alle 23:00
 
Sono arrivato al Suo sito, cercando la formulazione della...
Inviato da: Pierluigi
il 15/04/2020 alle 13:22
 
fatto! iscritto!
Inviato da: massimocoppa
il 02/04/2020 alle 10:47
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom