Creato da luna.marea il 22/09/2007

Come le stagioni

Praticamente lunatica

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ASTRA

 


 

SONO STATA QUI!

Egitto- Menphis - Sakkarh - Cairo - Giza


Cipro - Nicosia - Paphos - Limassol

Baia di Afrodite

Gerusalemme

Muro del pianto

Nazzareth


Parigi

Amiens

Monumento a Jules Vern

Auverse sur Oise




Londra

Bruxelles

Manneken Pis

Brouge

Chiesa de Notre Dame - Michelangelo -
Madonna con bambino

Gent


Amsterdam


Naarden


Rodi

Ladiko bay

 

GUARDA CHE LUNA


Guarda che luna, guarda che mare,
da questa notte senza te dovrò restare
folle d'amore vorrei morire
mentre la luna di lassù mi sta a guardare.

Resta soltanto tutto il rimpianto
perché ho peccato nel desiderarti tanto
ora son solo a ricordare e vorrei poterti dire
guarda che luna, guarda che mare!

Ma guarda che luna, guarda che mare,
in questa notte senza te vorrei morire
perché son solo a ricordare e vorrei poterti dire
guarda che luna, guarda che mare!
Guarda che luna, guarda che mare! Che luna!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

 

SENSUALITÀ



 

ALLEGRIA... E UN PIZZICO DI FOLLIA




 

 

« IL GIOCO DEI 300Pamuk Prenses ve Yedi Cuceler »

Uno, due...blink!

Post n°53 pubblicato il 27 Febbraio 2009 da luna.marea

 

Sapete dire cosa sia un effetto blink?
Anch'io, come la maggiorparte delle persone, fino a qualche tempo fa non ne avevo la più pallida idea. Ho avuto poi modo di scoprire che è un qualità, se così si può definire, di cui tutti saremmo provvisti tranne qualche rara eccezione.
Lo scrittore americano Malcom Gladwell con il suo libro "BLINK il potere di pensare senza pensare" sostiene la teoria secondo cui tutti o quasi avremmo la capacità di prendere decisioni con la stessa rapididà di un battito di ciglia.Così possiamo distinguere l'umanità in due categorie: gli eterni indecisi, coloro che perdono ore d'avanti all'armadio senza saper scegliere cosa indossare per andare a lavoro o ad una festa oppure al ristornate, se ne stanno con il naso infilato nel menu non sapendo decidere tra primo e secogno, tra carne o pesce, tra cannolo o cassata...facendo sommamente spazzientire il maitre; quelli che l'indecisione non sanno cosa sia, sanno fin troppo bene cosa vogliono e non perdono tanto tempo in chiacchiere. Sono queste le persone che quando fanno shopping, portafoglio permettendo, vanno dritte a colpo sicuro, entrano in un negozio di abigliamento o calzature provano ciò che hanno scelto per puro scrupolo e ne escono pienamente soddisfatte strabiliando per la rapidità la fortunata persona che li accompagna durante gli acquisti.
E ovvio che queste caratteristiche, nel bene e nel male, si estendono anche a problemi meno futili e giocosi (es.: sarà la persona giusta per me, il lavoro adatto a me, questo viaggo lo voglio fare veramente...????), spero di avere reso l'idea di cosa voglia dire "Effetto Blink"
Esattamente non saprei in quale delle due categorie collocarmi. Quelle rare volte che mi azzardo a fare acquisti per me stessa mi comporto in maniera anomala, un po' come ogni cosa che faccio, del resto. Per esempio, se ho bisogno di un maglione giro deversi negozi alla ricerca del colpo di fulmine che sistematicamente non arriva però è possibile che ritorni a casa con un paio di scarpe a cui non ho saputo resistere.
...
..e voi quanto ci impiegate a decere?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

maria.monterotticarolachenisMarquisDeLaPhoenixmoschettiere62psicologiaforenseEvaKant.2013GIRO_GIRO_TONDOginevra1154angeloblu.68Sky_Eagleluna.mareaLM_artgiorgiazacchibettymorgese
 
page counter

 

GIOIA E TORMENTO

 

MUSA


 



 

 

I GUARDIANI DEL MARE