Creato da dama.760 il 22/07/2008

bau

Amici degli animali - Mai più abbandonati.

 

 

« Ti ho sempre voluto bene...Ma dove finiremo? »

Se io indossassi te?

Post n°3 pubblicato il 23 Luglio 2008 da dama.760

Lo ha deciso il governo di Oslo. «Sono una minaccia per la pesca»
Norvegia, arriva la caccia alla foca per turisti
Da gennaio safari organizzati tra i fiordi per abbattere i pinnipedi. Insorgono gli animalisti.
--------
--------
Dal prossimo gennaio, le doppiette di tutta Europa, dalla Gran Bretagna alla Germania, dalla Spagna all'Italia, potranno darsi appuntamento sulle nevi norvegesi per cacciare le foche. Finita la stagione delle quaglie e delle lepri, i cacciatori europei potranno recarsi tra i ghiacciai e i fiordi norvegesi per partecipare a safari organizzati per abbattere i pinnipedi. Lo ha deciso il governo di Oslo e, come era prevedibile, quella che si cercava di passare come una nuova attrattiva turistica ha provocato un'ondata di indignazione e proteste tra gli ambientalisti e coloro che amano gli animali.
La quota di caccia fissata dalle autorità norvegesi è di 2.100 foche: una quota che i locali non riescono a raggiungere. «La foca costituisce una minaccia reale per l'industria della pesca», si è difeso ancora M. Ludvigsen. «La presenza dei pinnipedi nei fiordi e lungo la costa spaventa i pesci e costituisce un pericolo per gli stessi pescherecci».
...
...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Questo è un Blog Pulito. :)

- The Webmaster -

 

Ciao, ci sono anch'io! :)

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

Scegli Greenpeace per per il tuo 5x1000

 

ULTIME VISITE AL BLOG

unamamma1g.zummo2lupa_78gravina51dama.1patrizia_rubiniemoticroby.bertone1965am.arenasilvia.lazzarbulltwigghi9mraffiaeade
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Statistiche gratis