Creato da Ish_tar il 06/10/2008

un giorno per caso

che il mare sia la mia canzone e il vento la sua melodia

 

 

« Dopo la tempesta

Lapislazzuli: tra cielo e mare

Post n°1133 pubblicato il 29 Aprile 2021 da Ish_tar

 

https://nelboscodelladea.files.wordpress.com/2015/06/lapisrough.jpg?w=561

 

 

Lapislazzuli.

Frammenti di cielo piovuti sulla terra

gelosa del mare che li ha sedotti.

Mistero azzurro che inebria il pensiero

dal profumo dolcemente lontano,

che ubriaca di sé

al punto di farsi presenza.

Se una pietra incarna la tua essenza,

lì è il segreto della tua rinascita.

Un connubio tra malinconia e distanza,

sincrono allo scandire di ogni singolo giorno

che ritma il cuore, quando la nostalgia divampa.

Commenti al Post:
vololow
vololow il 30/04/21 alle 06:03 via WEB
Questo mare pieno di voci e questo cielo pieno di visioni. P. G. E i pensieri cercano gioielli nei ricordi
 
 
Ish_tar
Ish_tar il 02/05/21 alle 14:20 via WEB
Ogni gioiello impresso nell'intimo, al di sopra delle distanze, al di sopra delle non-presenze, al di sopra di ogni possibile mancanza. Come fai a dimenticare quando stata sfiorata l'anima? Sempre caro... :-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 


I contenuti presenti sul blog "magneticamente" dei quali è autore il proprietario del blog (fatta eccezione per quelli per i quali sono indicati il rispettivo autore o la fonte) non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2008 - 2021 "magneticamente" by Ish_tar. All rights reserved



 

 

voli

 

voli

 

Il tuo più tenue sguardo - Edward Estlin Cummings


 


Il tuo più tenue sguardo

facilmente

mi aprirà

benché abbia chiuso me stesso

come dita sempre mi apri

petalo per petalo

come la primavera fa

toccando accortamente

misteriosamente

la sua prima rosa

e io non so

quello che c'è in te

che chiude e apre

solo qualcosa in me

comprende

che è più profonda

la voce dei tuoi occhi

di tutte le rose

nessuno

neanche la pioggia

ha così piccole mani

 

voli

 

Le immagini sono prese dal web, qualora andassero a ledere il legittimo diritto di proprietà di qualcuno, si prega di farlo presente in modo che vengano tempestivamente rimosse da questo blog.

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 45
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vololowrstonx.xochipillivita.perezNonnoRenzo0fedechiaraIsh_taryarisdgl5partnermaschiocarloreomeo0Stratocoversapungi1950FLORESDEUSTADprefazione09
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.