Il profumo del Caffe

Semplicemente io Anna Matrigiano

 

.

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

LiberaDivinaCreaturamisteropaganoannamatrigianocristallinellarocciavolami_nel_cuore33ildivinomarchese4h050jean29gilmore64cuoioepioggiaRosecestlavieprefazione09endchurchMario939acer.250
 

ULTIMI COMMENTI

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

QUANTI SIAMO

 

                                                        

 

 

 

Tu

Post n°1098 pubblicato il 19 Marzo 2019 da annamatrigiano

 Nella mia mente  ci sei solo e sempre tu

 Anna

 
 
 

Tu

Post n°1096 pubblicato il 17 Febbraio 2019 da annamatrigiano

Sempre tu nei miei pensieri

 
 
 

l amore e l odio e' sempre amore

Post n°1095 pubblicato il 17 Febbraio 2019 da annamatrigiano

 

“L'opposto dell'amore non è l'odio.

L'opposto dell'amore è l'indifferenza.

L'odio invece è davvero simile all'amore.

Consumarsi per l'odio verso una persona

equivale in fondo ad amarla dato che

il tempo e l'intensità sono identici.”

Marilyn Manson

 
 
 

Narcisista Perverso

Post n°1093 pubblicato il 13 Febbraio 2019 da annamatrigiano

Grazie a me e all’amore

della mia famiglia

mi sono liberata

certe persone sono come malattie

individui affetti da un grave disturbo della personalità

che si riflette in ogni relazione umana

il mondo è pieno di persone sane con cui stabilire rapporti umani veri

Le relazioni con questi soggetti

può essere distruttiva

anche se dura pochissimo tempo

purtroppo

giacche’ mirano

a minare l’identità delle persone

Utilizzano i social in modo magistrale, immagini,

status,

frasi ad effetto che possono adattarsi a qualsiasi preda,

quella che sta per cascarci e quella che ci è già cascata.

Ognuna pensa che sia rivolta a sé, ma non è così.

Loro fingono tutto.

E le frasi che lasciano intendere che ci sia qualcun altra,

pure quelle sono finte.

Studiano, agiscono e aspettano.

E ti immaginano li, a torturarti e soffrire per loro.

Perché solo donando sofferenza

loro acquisiscono importanza e valore.

Sul web, non è una novità, circolano, accanto a persone normali e sane, millantatori, guru di ogni specie, sciocchi, malati di solitudine, perditempo, ma anche pedofili e cacciatori seriali di anime e corpi. Il mondo virtuale, le chat, i social ed i frequentatissimi siti di incontro, sono il mondo ideale per uno psicopatico. Innanzitutto, lo psicopatico si annoia facilmente ed odia investire troppe energie nel perseguire i propri obiettivi: egli vuole tutto e lo vuole facilmente ed è esattamente questo che offre il mondo virtuale, cioè la possibilità di starsene comodamente seduti, senza spreco di denaro e con un investimento Nel mondo virtuale, inoltre, il narcisista maligno può fare molto agevolmente ciò che gli è necessario ad un certo punto di ogni relazione: sparire. Egli con un semplice click rimuove il vostro profilo, vi blocca, scompare, getta la maschera trattandovi come se non foste mai esistite (e difatti è proprio così) anche se il giorno prima vi faceva intravedere scenari da confetti e da amore tempestoso ed unico.

 

Bisogna che ognuno, però, si renda conto che il mondo virtuale non è il mondo reale, bisogna capire che il linguaggio virtuale è diverso dal reale, che si usano appellativi, tenerezze, che si esprimono emozioni che tuttavia non sono reali o meglio, lo sono in quell’istante in cui sono pronunciate; bisogna capire che sui siti ci sono uomini che giocano o che catturano prede e che non lo fanno come ve lo aspettate voi, lo fanno travestiti da agnelli, lo fanno recitando per bene, sembrando veri. E’ necessario che si acquisisca la conoscenza circa il linguaggio e le relazioni nate e vissute via chat e che non si confonda realtà e virtualità, così come è fondamentale essere consapevoli del fatto che avrete ottime possibilità di trovare un disturbato al di là dello schermo.

 

Viviamo, purtroppo, nell’era dell’immagine, allora imparate a far buon uso della vostra e sappiate che le immagini sono proiezioni non sempre di verità ma di una verità costruita a tavolino che si decide di trasmettere all’esterno per raggiungere obiettivi precisi. In nessun rapporto confondete realtà e fantasia, finzione e autenticità, non vi accanite nel vedere a tutti i costi ciò di cui avete bisogno o scambierete qualsiasi disturbato per il principe azzurro.

 

 
 
 

Ogni mio pensiero tu, che sei nel mio cuore.

Post n°1090 pubblicato il 06 Febbraio 2019 da annamatrigiano

E lo senti ....quando è l'amore a toccarti..... Ti tocca con le mani...., con gli occhi..., con la mente.... Ti entra dentro... e ti tocca l'anima.... Ti tocca sempre,... in ogni momento,... ti tocca ovunque....Ti sfiora ....le labbra .e nel tuo sapore ..s'immerge ...sussurrando..il tuo nome ..

 
 
 

VICTOR HUGO - A Juliette Drouet

Post n°1089 pubblicato il 04 Febbraio 2019 da annamatrigiano

 

Faccio tutto ciò che posso perché il mio amore non ti disturbi,ti guardo di nascosto,ti sorrido quando non mi vedi.Poso il mio sguardo e la mia anima ovunque vorrei posare i miei baci:sui tuoi capelli,sulla tua fronte,sui tuoi occhi,sulle tue labbra,ovunque le carezze abbiano libero accesso.
VICTOR HUGO - A Juliette Drouet
 
 
 

Neve

Post n°1087 pubblicato il 02 Febbraio 2019 da annamatrigiano


Dovremmo imparare dalla neve

a entrare nella vita degli altri

con quella grazia

e quella capacità

di stendere

un velo

di bellezza sulle cose

(Don Cristiano Mauri)



Della neve mi piace 
che lo sa di essere bellissima. 
Fa scendere i fiocchi piano piano 
e li puoi seguire con lo sguardo 
fino a quando non si posano.
 È come una donna: 
sa bene come fare per farsi guardare.
 (Claudia Camillo)
 
 
 

Elogiare la felicità: Pablo Neruda, Ode al giorno felice

Post n°1084 pubblicato il 30 Gennaio 2019 da annamatrigiano

 

“…Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,tu canti e sei canto.Il mondo è oggi la mia animacanto e sabbia, il mondo oggi è la tua bocca,lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbiaessere felice,essere felice perché sì,perché respiro e perché respiri,essere felice perché tocco il tuo ginocchioed è come se toccassi la pelle azzurra del cieloe la sua freschezza.Oggi lasciate che sia felice, io e basta,con o senza tutti, essere felice con l’erbae la sabbia essere felice con l’aria e la terra,essere felice con te, con la tua bocca,essere felice”.

 
 
 

Si ‘o sole

Post n°1083 pubblicato il 30 Gennaio 2019 da annamatrigiano

Si ‘o sole…

Si ‘o sole se scetasse nà matine.‘e me dicesse

cà tu nun me vuò cchiù bbene,te giuro, amore mio,

cà chille sarria ll’urdeme juorne ‘e chesta vita mia.

Pecchè tu nun me si trasute dinte ‘o core.

Tu si ‘o core mio.

Tu si ‘o respiro ca me fa camp

Tu si ‘a forze cà me fa cammenà.

Si, ‘o penziere cà me fa suspirà

.Si ogne gocce ‘e sanghe cà me scorre dinte ‘e vvene.

Si ogne cosa bella attuorne a me.

Vicino ‘a te, è sempe primmavera.

E tu si ‘o ciore, cà voglio addurà.

(Salvatore Di Giacomo)

 
 
 

Repressi e con una vita di merda

Post n°1082 pubblicato il 30 Gennaio 2019 da annamatrigiano

Qui dentro e' pieno di imbecilli

ma anche su facebook

non scherzano e,

su istagram?

ne vogliamo parlare?

la rete e' un posto

pieno di persone represse

che hanno una vita di merda

e se la prendono

col prossimo 

un sorriso 

Anna

 
 
 

Baciamano

Post n°1075 pubblicato il 18 Settembre 2018 da annamatrigiano

Perché poi un vero Signore,bacia sempre il dorso della mano di una Signora,nello stesso modo,come il vento soffia sui delicati petali di una radiosissima Rosa rossa"

 

 
 
 

Silenzio

Post n°1074 pubblicato il 12 Settembre 2018 da annamatrigiano

Adoro il silenzio

quello che trattiene così tante emozioni

indescrivibili

quello dove il mio cuore libera nel vento

le sue emozioni

Belle o brutte 

ma comunque 

fatte di mille sfumature intense

cosi delicatamente da essere impercettibile 

 
 
 

In ogni attimo scrivo e scrivero' ..eternamente a te ,,a te che sei luce degli occhi miei ..all'eternita'

Post n°1072 pubblicato il 02 Settembre 2018 da annamatrigiano

(tu appartieni a me)

Le paure che hai in questa angoscia

la lontananza che ci lega sempre di piu'

ballando al buio con la mia mente

mentre ti scrivo e ti desidero

in quel vento che soffia verso di te

per unirci come l'amore piu' bello,

t,amo ballando al mio pensiero verso te .......

in silenzio.. 

 

 

 
 
 

..In ogni attimo scrivo e scrivero' ..eternamente a te ,,a te che sei luce degli occhi miei ..all'eternita'

Post n°1071 pubblicato il 27 Agosto 2018 da annamatrigiano

Io non voglio... “Fare l'Amore Con Te....”Io voglio ......“Fare l'Amore Per Te....”Voglio Creare.....l'Amore Adatto .....Solo A Te......

 
 
 

...

Post n°1070 pubblicato il 13 Agosto 2018 da annamatrigiano

 
 
 

Perderti

Post n°1063 pubblicato il 29 Giugno 2018 da annamatrigiano

Nei tuoi occhi

       si specchia il mio mondo

Sai qual'è

l unico modo

per misurare

quanto ami

una persona?

"Perderla"



   

 
 
 

Anima mia

Post n°1062 pubblicato il 26 Giugno 2018 da annamatrigiano

 

 

Anima mia

chiudi gli occhi piano piano

e come s'affonda nell'acqua

immergiti nel sonno nuda

e vestita di bianco

il più bello dei sogni

ti accoglierà Anima mia

chiudi gli occhi

piano piano

abbandonati come nell'arco

delle mie braccia

nel tuo sonno

non dimenticarmi

chiudi gli occhi pian piano

i tuoi occhi marroni

dove brucia una fiamma verde

anima mia.

Nazim Hikmet

 
 
 

.....

Post n°1055 pubblicato il 27 Maggio 2018 da Bianco_su_Bianco

 

Mentre costruisce dentro i pensieri
Perché io sia sempre in casa Sua... 

 

 
 
 

Buona Domenica

Post n°1054 pubblicato il 20 Maggio 2018 da annamatrigiano

Buona Domenica alle persone squisite che ho conosciuto qui...

 
 
 

L amore e' aria nei polmoni,senza non siamo nulla!

Post n°1052 pubblicato il 02 Aprile 2018 da annamatrigiano

Io ho bisogno che qualcuno abbia bisogno di me, ecco cosa. Ho bisogno di qualcuno per cui essere indispensabile. Di una persona che si divori tutto il mio tempo libero, la mia attenzione. Qualcuno che dipenda da me. Una dipendenza reciproca. Come una medicina, che può farti bene e male al tempo stesso. (da “Soffocare” di Chuck Palahniuk)

  

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: annamatrigiano
Data di creazione: 07/10/2009
 

BUONGIORNO

 

.

 

 

 

 

IL PENSIERO DELL AMORE

 

 

 

“C’è una casa di tronchi con il tetto di tavole, a sinistra.

Non è quella che cerchi.

E’ quella appresso, subito dopo una salita.

La casa dove gli alberi sono carichi di frutta.

Dove flox, forsizia e calendula crescono rigogliose.

E’ quella la casa dove, in piedi sulla soglia,

c’è una donna con il sole nei capelli.

Quella che è rimasta in attesa fino ad ora.

La donna che ti ama.

L’unica che può dirti:

“Come mai ci hai messo tanto?”


Alda Merini