Alessandro Mahony

ARMONIA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

 

« Harmony Meditation

Progetto Psicologia del Dolore

Post n°69 pubblicato il 01 Ottobre 2023 da thecityhunter

 

Psicologia del Dolore è un progetto di respiro internazionale nato dall'esperienza di diversi professionisti in diversi anni di lavoro e di collaborazioni internazionali con enti di diverso genere nel trattamento di pazienti cronici, pazienti farmacoresistenti, pazienti difficili, pazienti definiti inguaribili, pazienti che si sono sentiti soli.

La ricerca e l'esperienza ci mostrano sempre più quanto la figura dello psicologo/psicoterapeuta specializzato sia non soltanto di ausilio bensì fondamentale nella gestione di un paziente con sindromi croniche, e che sia sempre più necessario nella complessità della realtà odierna.

Abbiamo sempre più malati con sindromi croniche, spesso anche “misteriose”, e innumerevoli pazienti che non sanno a chi rivolgersi. Ecco perché la figura dello psicologo e psicoterapeuta oggi diventano sempre più indispensabili, e le moderne scoperte della psiconeuroendocrinoimmunologia ci mostrano quanto stiano avanzando le neuroscienze e quanto le persone debbano “imparare” quanto il percorso psicologico sia fondamentale.

Abbiano oggi tecniche la cui efficacia è ampiamente mostrata a livello scientifico nel campo della malattia e del dolore cronico, in moltissime patologie. Abbiamo proposte di percorsi psicologici e psicoterapeutici sostenute da dati fino a pochi anni fa impensabili. E oggi abbiamo imparato e dobbiamo tenere sempre a mente che la figura del medico e la figura dello psicologo/psicoterapeuta specializzato (specializzato, non possiamo non ripeterlo sempre) è necessario si rinforzino l'un l'altro per il bene del paziente. E' ormai un dato di fatto inappuntabile e da cui non si può piu tornare indietro.

Il nostro scopo è quello di fare informazione scientifica, di pubblicare articoli ed aggiornamenti, di essere un importante punto di riferimento per i malati, e di lasciare spazio, senza censure, ad alcune esperienze di pazienti che si sentiranno liberi di raccontare le loro esperienze dopo un percorso psicologico mirato.

Ricordiamoci sempre che mente e corpo non sono due entità distinte e inscindibili, e che il paziente va sempre seguito nella sua totalità di essere umano come un sistema articolato, dinamico, unico e irripetibile di mente, corpo, emozioni e relazioni.

 

English Version

Psychology of Pain is an internationally oriented project born from the experience of various professionals who have spent several years working on international collaborations with various organizations in the treatment of chronic patients, pharmacoresistant patients, difficult patients, patients considered incurable, and patients who have felt isolated. Research and experience increasingly show us how the specialized psychologist/psychotherapist's role is not only supportive but fundamental in managing a patient with chronic syndromes, and how it is becoming increasingly necessary in today's complex reality. We have more and more patients with chronic, often "mysterious" syndromes, and countless patients who don't know where to turn. That's why the role of the psychologist and psychotherapist has become increasingly indispensable today, and modern discoveries in psychoneuroendocrinoimmunology show us how neuroscience is advancing and how people need to "learn" how essential the psychological path is. We now have techniques whose effectiveness is widely demonstrated scientifically in the field of chronic illness and pain in many conditions. We have proposals for psychological and psychotherapeutic pathways supported by data that were unthinkable just a few years ago. And today we have learned and must always remember that the role of the physician and the specialized psychologist/psychotherapist (specialized, we cannot emphasize this enough) need to complement each other for the patient's well-being. It is now an undeniable fact from which there is no turning back. Our goal is to provide scientific information, publish articles and updates, be an important point of reference for patients, and allow space, without censorship, for some patients' experiences who will feel free to share their experiences after targeted psychological treatment. Let us always remember that the mind and body are not two separate and inseparable entities, and that the patient should always be treated as a whole human being, as an articulated, dynamic, unique, and irreplaceable system of mind, body, emotions, and relationships.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/meditation/trackback.php?msg=16709686

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: thecityhunter
Data di creazione: 26/09/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

yuyu_rutessa65thecityhunteragnese_cattaneoDoNnA.Spiccola.memoled.mafaldamsgr.fitzgeraldmarchino790polone1miki5401premasaibvaleria.mazzolenicrudoa
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963