Creato da mimiten il 18/01/2010

Riflessioni

Pensieri e poesie

 

Post N° 12

Post n°12 pubblicato il 19 Maggio 2012 da mimiten
Foto di mimiten

Brindisi, stamamttina è entrata nella mia vita come uno schiaffo. ll telegiornale parla di ragazziine morte e ferite. Tanti feriti. Bombe. Ed è dell'Italia che stanno parlando? Ancora mezzo addormentata non do credito a quello che sto sentendo; eppure è vero. Ê vero che dei vigliacchi indegni di essere annoverati come esseri umani hanno messo una bomba davanti ad una scuola. Che facile mettere una bomba e nascodersi. Vigliacchi e e mezzomm è l'unica definizione che mi viene in mente per questa feccia. E dopo la rabbia il dolore  per queste piccole giovani vite, quelle stroncate per sempre anche se a metà. Perchè quando ti passa qualcosa così la tua vita non sarà mai più la stessa; quando la tua amica del cuore giace in brandelli accanto a te e tu la chiami e lei non ti risponde...la tua vita come la conoscevi fin'ora è finita e chissà se mai la recupererai. Un dolore grande per questi genitori che non rivedranno più la loro bellissima bambina.E adesso vado a piangere perchè in questo mondo c'è troppo dolore ed anche se ho una speranza di un nuovo mondo giusto mi fa male lo stesso vedere tanta cattiveria e tanta sofferenza. E per cosa poi?? A che pro? 

 
 
 

BUON COMPLEANNO ITALIA

Post n°11 pubblicato il 17 Marzo 2011 da mimiten
Foto di mimiten

Questo non è solo il paese dei disonesti e dei problemi! È anche il paese delle grandi menti(del passato e di oggi), degli eroi, dell'arte, dell'architettura, della storia, della buona cucina unica al mondo, della letteratura, dei paesaggi splendidi e di luoghi favolosi, del bel canto... La lista è lunga... Per un giorno sarebbe bello concentrarsi sul buono e non amareggiarsi per tutto ciò che va male. Siamo un popolo grande noi Italiani, forti, capaci perfino di fare umorismo di qualità sui nostri guai e difetti vari. Di tirarci su dopo essere caduti ed a testa alta Nonostante tutto è e resta il paese più bello, ricco dentro e variegato nella sua unicità. Buon compleanno Italia

 
 
 

Lil Sis

Post n°10 pubblicato il 17 Gennaio 2011 da mimiten
Foto di mimiten

Per la sorella che sei, per  l'amore che per me hai...

I fantasmi che trascini
imprigionati nella tua anima
nutrendosi di colpe e rimpianti
lasciali andare,
 
liberali

e liberati
sorella

Perdonati
e perdona

Perdona
chi allora
non ha capito

Vento fresco
forte ed impetuoso
spazzi via
la polvere accumulata
dei "se" e dei "forse"


Forte e fragile creatura
sfiorare le tue
invisibili cicatrici
con dolcezza vorrei
cancellandone
poco a poco
anche
il ricordo

Che i tanti ieri
uno a uno
scoloriscano
portandosi via
poco a poco la tristezza
che vela i tuoi occhi

Ieri
da troppe lacrime
lavato
sparisca
nell'oscurità del passato

Oggi,
ecco Oggi
aprila, sorella
questa umile finestra
aperta su Domani

La sua luce
lascia entrare
tra le ombre scure
del tuo dolore,


Senza più paura
sorella mia

io sarò con te
e ti terrò per mano

 
 
 

MADRE

Post n°9 pubblicato il 02 Agosto 2010 da mimiten
Foto di mimiten

Soave e dolce ricordo
effimera ombra
tu che silente
mi sei accanto
e dentro
nel profondo mio essere
legata a me

e in me
la tua essenza

Veramente andasti?

Se con me porto il sorriso tuo
ancora il calore dell'abbraccio
l'aroma unico
ancora
sulla pelle mia posa

Le mie dita si fanno piccole
per tornare alle volte
in cui si rannicchiavano
nella tua morbida e forte
mano

E ti lascerò andare

ma terrò per me
un tuo sguardo
la saggezza e l'allegria
il tuo amore
e con le tue parole
anche il suono della
tua voce

A questo mio tesoro
aggiungerò
un tuo rimprovero
per quando mi lascerò andare
ed un perdono
nel caso dovessi sbagliare

Ed ogni giorno
ci sarà con me
un pò meno tristeza
te lo prometto

Ed ogni giorno
domani e dopodomani
e doman l'altro
manterrò
di te
il ricordo
con meno dolore

Lo trasformerò
in dolce malinconia
in sommesso rimpianto

Finchè poco a poco
tutto ciò
sarà
serena accettazione

e consolazione

Finchè
mi pervaderà
un'impalpabile
gioia
e la gratitudine
 
per averti avuto
accanto

 
 
 

Dedicata alla mia stella...ed a tutte le bambine che ci portiamo ancora dentro

Post n°6 pubblicato il 18 Giugno 2010 da mimiten
Foto di mimiten

Mi sono voltata
e l'ho vista...

La bambina che ho lasciato
tante estati fa
sdraiata sull'erba
di un giardino
tra alte mura
Guardando le nuvole giocare
mentre impaziente aspettava
il suo domani

La notte cantandosi
               sottovoce
promesse sogni ed illusioni
per scacciare
quella solitudine che
già sentiva arrivare
con occhi già un pò tristi
spalancati nel buio

L'ho vista...
piccola cosa
con le manine
chiuse a pugno
L'ho vista sfidare
impotente
il pregiudizio
di coloro che amava

Ho visto
L'ironia, lo scherno
delle sue divinità cadute
farsi amaro e salato
e scivolare sulle sue gote
sempre più giù
avvelenando poco a poco
la sua ancor tenera anima

Ho visto
Il fuoco vivo dei suoi sogni
a misere fiammelle ridotto
le speranze e le illusioni
appassire e spegnersi
lentamente
la fiducia cedere
sotto il peso dell'altrui incomprensione

Il suo pianto sommesso
il suo grido disperato
echeggia ancora
tra le pareti del mio cuore

Mi sono voltata indietro
ho steso le braccia
Poi per mano l'ho presa

Di nuovo insieme
abbiamo camminato
seguendo le tracce
di ciò che doveva essere
e non è stato
Ricostruendo
ciò che solo
era stato sfiorato
la vita che avremmo avuto
la vita che avrei vissuto
se non l'avessi lasciata andare
allora

Malinconica e
sgomenta figurina
abbandonata là
in quel bivio lontano nel tempo
su una strada che non era la sua

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amorino11iunco1900Vento.caldo.del.Sudmarika515lycia74aurorarm0kammamury57dissolvenza4mimitenoslo710sem_pli_cebrigantecalabro_2008OcchiDiPietralunarossa54tmaresogno67
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom