Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

woodenshipmonellaccio19prolocoserdianac.mazzella_1935Capsaicina1e_d_e_l_w_e_i_s_sBloggernick10MARADENAlascrivanamariviana52vocecalda3.mmariateresa.savinoVince198leoagueci
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« SCUSI? E' DA MOLTO CHE ASPETTA?IPSE DIXIT »

ACCOCCOLATI A...CERCARE LA SALVEZZA

Post n°3230 pubblicato il 26 Maggio 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Un tempo, molti anni fa, eravamo schiavi di questi gettoni: senza almeno uno in tasca non potevamo starci e se capitava l'impellenza di una telefonata per strada e senza il gettone a portata di mano, ci sentivamo perduti, smarriti e fuori dal mondo. Meno male che oggi quelle scene di un tempo non sono più frequenti: oggi, con i potenti mezzi a disposizione di ciascuno di noi, siamo in grado di affrontare ogni necessità, ogni emergenza e siamo in contatto con il mondo intero. A meno che....già, a meno che non si resti con i nostri apparecchi super tecnologici a secco, ovvero, del tutto scarichi. E' difficile che accada, possiamo scordarci di salutare e baciare moglie e figli quando usciamo di casa, ma gneralmente il cellulare è sempre bello carico e inoltre, con una carica di riserva supplettiva perché...non si sa mai! Però può accadere, possiamo essere colti in fallo e allora, so' uccelli senza zucchero per tutti. Un esempio di appecoronamento alla teconologia e alla sua fonte di energia? Eccolo e non resta che inchinarsi, genuflettersi per la prima presa di corrente a portata di mano.

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog