Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 

Ultime visite al Blog

cassetta2bubriskamonellaccio19OgniGiornoRingraziohesse_fVince198apungi1950elyravper_letteraantonialanducci60cvenereblu.aDott.Ficcagliasurfinia60Estelle_k
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 

« ABBAIA O NON ABBAIA...MORDE!NON E' VERO! MA... »

ACCADDE UN GIORNO TANTO TEMPO FA

Post n°4900 pubblicato il 20 Maggio 2024 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

 

 

 

Dorme tranquillo, sereno come un bimbo nella sua culla dorata. E' un'occasione troppo ghiotta perchè me la lasci sfuggire, pertanto usurpo il "trono" e mi posiziono dietro la sua inseparabile scrivania. E' scorretto, me ne rendo conto, spero vorrete perdonarmi e giustificare questa mia intrusione: era da tanto che volevo ficcare il naso, smaniavo per accedere al suo blog; troppo importante per lui, geloso del suo impegno nella comunità, non mi ha mai dato l'opportunità di condividere. So che spesso si è avventurato nel descrivere "quadretti" familiari, mi ha raccontato di situazioni che ha descritto con dovizia di dettagli anche imbarazzanti, di situazioni paradossali e divertenti. Lo conosco da tanto ormai, è sempre stato così: gigione, irriverente, provocatore, scassapalle, noioso, divertente, orso, introverso  in famiglia  ed estroverso con gli estranei; insomma uno che sarebbe meglio scansare. Lo avessi fatto quando l'ho conosciuto, oggi non sarei qui a scrivere! Decisi tanti anni fa di non perderlo e volete sapere perchè? Perchè il vigliacco, appena avverte il pericolo e s'avvede che qualcosa potrebbe capitargli tra capo e collo, parte in quarta con le chiacchiere: affabula, incanta, ti sommerge con le parole, discorsi infiniti, convincenti solo in quel momento perchè, dopo che ti ha sfinito con le sue divertenti menate e ti ha portato dalla sua parte, capisci che ti ha fregato, che non ti ha detto niente pur parlando per ore e ore. Sono decenni che va avanti così e sono decenni che io lo....adoro. Eh sì, vi sembrerà strano, ma è così: passa il tempo, subentrano i problemi, la buona salute non sempre tifa per lui, eppure, lui non cambia!  Questa scorribanda sul suo blog mi è servita per  capire quanto reputi importante dedicare il suo tempo agli amici, scrivere tutte le cazzate che gli passano per la testa, godere del nutrimento giornaliero di chiacchiere e contatti. Non è cattivo, strarompe ma è buono, generoso e altruista! State ridendo vero? Non ci credete perchè il tapino dimostra tutto il contrario? Lo so! E' il suo modo per nascondere timidezza e incertezze: indossa la maschera di ferro, assume la fisiognomica dell'arcigno, del duro, del cinico e dell'infame, ma è tutt'altro, è buono come il pane, sospettoso e circospetto, si aspetta colpi bassi da tutti e non si rende conto che non è sempre così. Mi sento meglio, ciò che ho visto e ho letto mi conforta: intendiamoci, nessun sospetto e nessun dubbio, non sarebbe capace di ordire e tramare contro nesuno, men che mai in famiglia. Avevo bisogno di curiosare, di rendermi conto del suo umore visto che è difficile capirlo...in casa. Quando s'accorgerà di questo post rubato, della proditoria intrusione, s'incazzerà come una bestia....ma poi gli passa, lo conosco bene. Comunque siete avvertiti: occhio all'umore, dai commenti eventuali capirete come l'avrà presa.

 

Post scritto oltre dieci anni fa dal mio...Angelo custode.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963