Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

cheltoiciroulianocmonellaccio19giovanni.poloni2015g1b9babete62licsi35pelascrivanaemasettemariateresa.savinosurfinia60ilcorrierediromapokerinadepressasoltanto_unsognossgino51
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« TANTO TUONO' CHE...NON PIOVVEA VOLTE CI SCAPPA L'APPELLATIVO »

SE LE COSE STANNO COSI'...

Post n°3945 pubblicato il 09 Giugno 2021 da monellaccio19
 

 

 

 

...allora è il momento buono per provare questa nuova esperienza: mal che vada, avremo scherzato con i...sogni. Chi mi conosce, sa quanto io sia avverso alle indagini e alle ricerche in genere: una sorta di idiosincrasia dettata dalle finalità e dai risultati che i vari team professionali si prefiggono e ottengono. Questa volta invece mi sono esaltato, interessato e mi sento già coinvolto totalmente in questa curiosa e fantastica avventura. La foto in alto mostra Silvio Berlusconi mentre si accinge a uno dei suoi soliti soliloqui per ammaliare i suoi tifosi, i suoi elettori e gli amici di Forza Italia. Non lo riconoscete? Beh, effettivamente non è facile, ma vi assicuro che quando il progetto prenderà piede e molto presto andrà in porto, su un piccolo schermo posto sul petto del mostriciattolo tecnologico, apparirà il suo nome e cognome e il logo del partito. L'idea sarebbe questa: sostituire tutti i politici praticanti in Italia con questi automi regolati da un algoritmo e dotati di una superba intelligenza artificiale. Avete compreso bene: sostituire chi non sia capace di eseguire il proprio lavoro con devozione, umiltà e riguardo per i propri elettori, con piccoli robot preparati all'uopo per svolgere il lavoro affidato alle loro capacità digitali. Tutto questo emerge da una estesa ricerca in cui, interrogata tanta gente in varie nazioni, emerge che maggioranze superiori al 50% sono disponibili a buttar giù intere classi politiche per eleggere gli omini bianchi che...non sono detersivi! I giovani formano le percentuali più alte, gli anziani invece sono dubbiosi e preferirebbero mantenere gli "uomini" e non cedere alla tecnologia. La perplessità di taluni intervistati è legittima, tuttavia, non mi sembra poi il caso di dubitare oltre il dovuto: secondo voi, se approntati debitamente per lo scopo, portati al massimo del loro sapere e dei vari percorsi necessari, potrebbero far peggio dei politici? Questa è la domanda che molti si sono posti e le risposte che si sono date, sembrano suffragare l'uso dei robottini. Alexia, è un esempio lampante: si relaziona con tutti, domanda e risponde, è a disposizione 24h su 24h e grazie al suo algoritmo, è capace di interagire. Quindi dove sta il problema? Sono tutti uguali a vederli? Embè, con lo schermo sul petto avremmo nome, cognome e partito. E per mandarli a...al governo e alle camere? Facciamo le elezioni come per gli umani, fanno i comizi, si candidano e chi viene eletto giura di servire il proprio paese, i suoi elettori e rispettare la Costituzione Italiana. Ma questo comunque sarebbe il futuro prossimo a venire? Certo, ma siccome questa politica non va giù a nessuno, perché non anticipiamo i tempi e procediamo? Le industrie sono pronte, i mostriciattoli pure, quindi perché temporeggiare? Ma sembrano tutti uguali Carle'? Vabbè, ma i nomi si potranno leggere! Sì è vero, ma se si volesse mandare affan'cucolo qualcuno e sbagliassimo "persona"? E' lo stesso, l'uno vale l'altro, nessuno si offenderebbe e mal che vada, abbiamo scherzato con...i sogni!!! Oh...basta con le domande: questa è la soluzione migliore  dopo anni e anni di caxxate!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
monellaccio19
monellaccio19 il 10/06/21 alle 07:52 via WEB
Grazie anche a nome di Daniele. Beh, come me, vedo che ti sei fatta coinvolgere dal progetto astruso e favoloso. Ma non solo eliminare la paura dei politici, poi c'è tutto ciò che li rende ostili alla gente: da quando ci lamentiamo? Da quando sopportiamo questa gente insulsa e poco disponibile ai veri bisogni del popolo? E le brutte azioni? E i soldi che spariscono? Andiamo su, ci vorrebbe una bacchetta magica e io ho sognato che la bacchetta magica potessero essere i robottini!!!!!! Songo o son desto? Buona giornata Laura.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: