Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19g1b9apungi1950elyravcassetta2surfinia60Spiky03hesse_fSono44gattinfilax6.2OgniGiornoRingrazioEuphorya3alf.cosmosDoNnA.Samore_eluce
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 

« NON SONO GIGI...CONTINUATE COSI' E SARETE FUORI »

IL TEMPO E' GALANTUOMO...SEMPRE!

Post n°4875 pubblicato il 19 Aprile 2024 da monellaccio19
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marina Brambilla è il nuovo rettore della “Statale” di Milano. Dopo tante fumate nere, la sua elezione con 1,651 voti, è una realtà ineludibile. Dopo oltre cento anni dalla sua fondazione, la “Statale” milanese, può vantare una donna a capo del rettorato. Una conquista che inorgoglisce le donne e gli uomini che hanno sempre creduto in quella parità professionale che unisce unità di intenti professionali, egualitari e speculari. Una dura battaglia tra colleghi candidati, durata diversi giorni e la fumata bianca finalmente, conclude la corsa per la poltrona ambita nell'ambito dell'università milanese. Con una esperienza ventennale, la Brambilla è professoressa di linguistica tedesca e ha ricoperto incarichi nell'ambito dell'istituto, agendo sui servizi didattici e proponendo nuove misure per favorire l'ammissione di studenti, creando la "no tax area" fino a 30,000 euro per l'ISEE. Un'apertura che consentirà a molti di accedere agli studi senza incorrere in tassazioni assurde e inibitorie. Il suo programma per i suoi prossimi sei anni di rettorato, è molto rivoluzionario: aperture e nuovi percorsi che potranno dare un'ulteriore spinta non solo agli studenti, ma anche ai docenti e ai dipendenti della “Statale”. Una donna finalmente e un speranza per tutte le donne che aspirano sempre a traguardi ambiziosi e competitivi. Pazienza occorre e alla fine i risultati non vi tradiranno. Complimenti e in bocca al lupo, signora Brambilla.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
Dott.Ficcaglia
Dott.Ficcaglia il 19/04/24 alle 12:50 via WEB
Ho avuto una fidanzata che si chiamava Marina.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963