Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

misrulimariateresa.savinoSpiky03monellaccio19prolocoserdianalascrivanadivinacreatura59nina.monamourmaps.14e_d_e_l_w_e_i_s_sMARAMAOWWmaandraxlucioabbNoRiKo564
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 07/06/2019

#60MILIONIMENOUNO

Post n°3241 pubblicato il 07 Giugno 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

In quel di Foligno, durante il suo ennesimo comizio che fa parte della lunga ed estenuante campagna elettorale che dura da oltre un anno, Salvini ne ha sparata un’altra delle sue: “Sono il padre di tutti gli italiani”. Non ha fatto in tempo a finire la strana ed esuberante frase, che in rete si è scatenata la bagarre. Padre di 60 milioni di italiani?E come si permette di attribuirsi la paternità degli italiani così d’emblèe, senza fare un fischio prima? No, molti non erano disponibili e quindi è partito immediatamente l’hastag, con il quale l’armata era pronta per  cliccare e affermare il suo rifiuto: #60milionimenouno. Pertanto, partendo a ritroso dai sessanta milioni, molti si sono chiamati fuori da una paternità virtuale e non gradita; insomma dal meno uno, pian piano il numero di coloro che si dissociano aumenta e ognuno espone le proprie ragioni argomentando perché non sono disponibili. Io ovviamente ho aderito, non sono disponibile ad avere un padre destrogeno e spocchioso tendente alla prosopopea e per darvi un esempio di ciò che la gente ha scritto per motivare la propria scelta, vi riporto alcuni messaggi lasciati per #60milionimenouno.

“Da oggi userò l'espressione "Sei un figlio di Salvini" come insulto pesante”.

“Comunque io un papà ce l'ho già, caro #Salvini, e ti schifa pure lui ovviamente”.

“I 49 milioni non ti bastano per mantenerci tutti, io ti tolgo una bocca da sfamare, non contarmi!”.

“Ridatemi i comunisti di una volta, preferisco essere mangiato!”.

“Il cazzaro dell'interno dice di avere 60milioni di figli. Ah Matte', come diceva #RinoGaetano:"Mio fratello é figlio unico".

“Scopro ora di essere figlia di uno stronzo che lascia morire le persone in mare. Che brutto risveglio!!!”

Beh, mi fermo altrimenti aumenterà la percentuale dei suoi fedelissimi. Chissà quelli come si sentono? Magari quando lo vedono mangiare dappertutto e non si toglie il cibo dalla bocca come fanno tutti i padri che sanno di dover veramente dar da mangiare ai propri figli.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso