Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19Spiky03divinacreatura59lascrivanaprolocoserdianawoodenshipmariateresa.savinoambradistelleSono44gattinfilax6.2teresinaurgesexiewhqpurtuttavia6Jabel.Rnina.monamour
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 26/06/2019

MORIRE PER UN SOGNO

Post n°3259 pubblicato il 26 Giugno 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Lo abbiamo coltivato tutti, chi più chi meno, il grande sogno americano. Ecco oggi quale sia la foto più eloquente per scoraggiarci e per intimidirci: un padre e una bimba cadaveri sulle sponde del Rio Bravo in America. Ultimo ostacolo da superare a nuoto per entrare negli USA dal Messico. Provenivano dal Salvador e sognavano l'America, non ce l'hanno fatta ed è significativa la foto: un braccio della piccola passa sotto la maglietta del padre poiché fosse aggrappata a lui durante la traversata a nuoto: non si sono mai distaccati i due e insieme senza accorgersene, hanno toccato riva esamini. La foto ha scosso il mondo, sta girando in rete e in America monta la rabbia e lo sdegno. Beh, hanno votato un signore che è pronto come altri che conosciamo molto bene, a mandare a puttane l'umanità tutta pur di sbrigare i suoi affari personali e quelli dell'America. Sdegnatevi pure signori americani, il futuro è vostro: lui si ricandida e imparate le lezioni, se è il caso. Questo è il futuro del pianeta se tutti un bel giorno decidessero di farsi ognuno i caxxi suoi a casa sua!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SURFISTI PROFESSIONISTI

Post n°3258 pubblicato il 26 Giugno 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Lo sport è noto: cavalcare l'onda è pratica molto ricorrente in Italia e se qualcosa di importante accade, come essersi aggiudicati le Olimpiadi Invernali del 2026 in Lombardia e Veneto, tutti cavalcano l'onda per attribuirsi meriti e prerogative. Così fan tutti e chi è più bravo riesce a colpire anche quelli con la memoria corta. Ecco quindi che il M5S si arroga (almeno in Lombardia) il vanto dell'assegnazione, quando loro stessi hanno impedito alla Appendino il sindaco di Torino, di far parte della partita offrendo la sua città in coppia con Milano per la sede delle Olimpiadi invernali; anche la Raggi che escluse Roma per la candidatura a quelle estive del 2024. Due flop incredibili che oggi pesano come macigni per i pentastellati, ma loro cavalcano l'onda e fanno finta di niente. Mentre la vera faccia di bronzo è quella di Matteo Salvini: oggi leghista tutto italiano e felice per l'assegnazione così come la siamo tutti, ma in realtà c'era un tempo non tanto lontano, in cui non solo era contro i terroni del sud, ma invitava a ricoverare Renzi che si attivava perché ci fosse la candidatura italiana per le olimpiadi. Beh, così si fa in politica: prima bianco, poi grigio se conviene e infine, nero se serve per arrivare al top del favore elettorale. In fondo costoro non sono poi soggetti rari, sono esattamente come tutti quelli che li hanno preceduti. Niente di nuovo sotto il cielo e niente di nuovo tra...i surfisti! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso