Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

 

http://twitter.com/Carlo Trailer

Carlo Carrera: la monelleria


 

 

 

Cinguettio png | PNGEgg

 

 

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19diego2020200Spiky03lascrivanalicsi35peandreazognoMarielle10Estelle_kmariateresa.savinog1b9sorboledglun_uomonormale0a6275843elyravdivinacreatura59
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 24/07/2021

MA VERAMENTE SERVE A QUALCUNO?

Post n°3988 pubblicato il 24 Luglio 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Influencer: personaggio popolare in rete, capace di influenzare e di orientare scelte dei consumatori. Una definizione che conosciamo molto bene e che "subiamo" perché molto diffusi in rete per i loro "suggerimenti" plateali e diretti, subdoli e ficcanti. Siamo in pochi a sopportarli, ma in molti ad accettarli tanto da diventarne fans sfegatati. Un esercito molto numeroso, prodigo di consigli e asfissiante come un gas esilarante. Già, perché in tanti fanno ridere con la loro serietà fasulla e pilotata, altri farebbero piangere per le loro stupidate e pochissimi passerebbero per persone serie disponibili a fare...l'interesse degli utenti o dei...clienti come sarebbe più giusto chiamarli. Alessia Cammarota volto noto per chi seguiva "Uomini e Donne" (sic), oggi dopo aver sposato l'uomo scelto in trasmissione, con due figli, cosa poteva scegliere per lavorare e fare carriera? L'influencer!!! Benissimo, nulla quaestio, tuttavia in una sua recentissima dichiarazione, ci tiene a informarci che il suo è un lavoro come un altro (ari-sic), va considerato come tale e nessuno dovrebbe pensare che sia un'occupazione tappabuchi, giusto per passare il tempo per fare quattrini. E' partita in quarta puntualizzando tutto il lavoro che vi sia dietro la messa in onda di un servizio in rete. Tecnici, agenzie, ditte e chi più ne ha più ne metta, tutta gente che lavora per rendere credibili e reali tutte le indicazioni e i suggerimenti forniti. Insomma Alessia ha voluto fare chiarezza perché il suo lavoro e quello dei suoi colleghi sono troppo sottovalutati e ritenuti un modo infingardo per fare quattrini senza far nulla. Dietro un post sui social, c'è gente che si affanna per  preparare, realizzare e presentare prodotti che "dovrebbero" incontrare il favore del pubblico. La Cammarota possiede la sua brava P.I. paga le tasse regolarmente e quindi, perfettamente in regola come chiunque dovrebbe fare quando si impegna in un lavoro. In conclusione, la signora ha spezzato una lancia a suo favore e degli amici che hanno intrapreso una delle più dure professioni oggi in giro.  Non entro nel merito e va bene così, ma mi piacerebbe capire perché io utente dovrei farmi influenzare da lei o da altri? Come facevano un tempo non lontano, i nostri genitori, parenti quando avevano da compare qualcosa? Perché mai io o altri dovremmo farci pilotare negli acquisti, accettare suggerimenti e segnali per orientarci verso qualcosa di interessante? Il punto è questo: perché una persona intelligente, formata regolarmente, disposta a svolgere la sua vita comunemente  e normalmente, dovrebbe farsi influenzare da qualcuno che cazzeggia in rete e fa i soldi come se fossero noccioline? Conosco una sola risposta ed è questa: "La portaaaaaaa!!! C'è corrente!!!".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso