.: Riflessioni :.

Riflessioni In Libertà.. 'Cuz Every Rose Has Its Thorn...

Creato da wild.cowgirl il 26/03/2009

Area personale

 

Ultime visite al Blog

Robynefer84navighetortempokikko600beppeANGELOwild.cowgirlfarfallanarranteraffaellasvergolabusybutlazykingtarma.69cath1987kiss.fnntnsnp.adaredevil665the_other_side_of_medreaming68
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Just some words....: Songs :. »

.: Ricomincio Da Capo :.

Post n°2 pubblicato il 27 Marzo 2009 da wild.cowgirl

è incredibile cosa si possa fare solo volendolo.

Ed eccomi qui... di nuovo ad affrontare l'ennesima giornata di lavoro...

Mai visto il film "Ricomincio da Capo"? beh, a me pare di vivere ogni giorno lo stesso giorno... e da qui dovrei imparare... e invece no... non imparo, non capisco e di conseguenza non proseguono i miei giorni..

Un vecchio amico... fiero cowboy.. un giorno mi diede la sua chiave di lettura del film... e spero non me ne voglia se la copio qui..

"abbiamo un uomo costretto a vivere sempre lo stesso giorno che,dopo attimi di profondo sconforto dove arriva anche a suicidarsi,capisce che l'unica maniera di dare un senso alla sua condizione è provare a migliorare se stesso e trovare l'amore..nel
momento in cui vi riesce la "maledizione" si spezza...questo cosa ci dice?secondo me è una metafora della vita di tutti noi...in fondo ogni giorno non è uguale all'altro?è per tutti così...la routine quotidiana è la nostra maledizione...infatti,se ricordi,quando Phil si trova al Bowling insieme ai due beoti gli dice"che cosa fareste se vi trovaste
bloccati in un posto e tutti i giorni fossero uguali e per quanto vi sforziate qualunque cosa non servisse a niente....?"...ed uno dei due risponde.."hey..sembra il ritratto della mia vita.."...è il ritratto della vita di tutti,bene o male..e poi cosa succede?che Phil sfrutta il tempo che ha a disposizione per migliorarsi come persona...impara a
godersi le piccole cose,le piccole differenze che ogni suo giorno sempre uguale gli offre..(infatti verso la fine del film Phil dice"tutto ciò che è diverso è bello"..)..e soprattutto trova l'amore..e si sforza di cambiare i suoi lati negativi per farsi
accettare da Rita,la donna dei suoi sogni...quando ci riesce,l'incantesimo si spezza..e si spezza perchè Phil ha finalmente imparato a godersi la vita...ha compreso quale sia l'approccio migliore per vivere ogni sua giornata...quello che dovremmo fare
tutti..se tutti noi imparassimo ad apprezzare le piccole cose..ad essere più disponibili col nostro prossimo..se trascorressimo il nostro tempo cercando di migliorarci invece che autocommiserandoci..beh forse le notre giornate non ci sembrerebbero
più tutte uguali..ma acquisterebbero un senso...è per questo che mi piace questo film..perchè non solo è brillante e divertente..ma soprattutto perchè dona un filo di speranza e ti rivela un pò il senso della vita..."

Credo sia la chiave di lettura della vita di tutti...  ed è fantastico...

fantastico se si riuscisse davvero a capire che alla fine, è solo amare, aiutare gli altri che da un senso alla tua vita...

sarebbe fantastico se tutti riuscissimo a non far soffrire più nessuno...

Impossibile gia lo so...

Chi di dovere sa che ha tutta la mia stima... perchè Lui è riuscito a cambiare... è riuscito a scegliere chi aiutare pur capendo il prezzo da pagare...

So che è da queste parti...

Magari si ricorderà di me  

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/mythorn/trackback.php?msg=6776316

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
daredevil665
daredevil665 il 30/03/09 alle 16:40 via WEB
Il senso assoluto non raggiungibile dalla logica umana perch irrazionale; come chiedersi dove finisce l'universo. Non concepibile per la logica umana pensare una cosa finita oltre la quale non esista niente; per noi ogni oggetto contenuto in un'altro e siamo, per cos dire, obbligati a pensare ad un'infinito. L'unica cosa che possiamo fare scegliere se vivere per un senso, che non ci dato conoscere, o per il nulla. La nostra vera forza sta nella capacit di scegliere e in conseguenza della nostra scelta, di fronte a queste due alternative, il modo di emozionarsi, di conoscere e di vedere le cose esattamente l'opposto. Ma ci che ci accomuna tutti e tutto l'universo una cosa sola che si manifesta ai nostri occhi in ogni istante e in ogni cosa ma che in tanti non riescono avedere e si perdono nel senso del nulla. un peccato perche il modo di vedere il mondo influenza la percezione della cose e quindi anche le emozioni e tutto ci che ne deriva. Tanta gente insoddisfatta perch all'orizzonte vede il nulla.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963