Un blog creato da brenda350 il 08/07/2008

seconda stella

E' il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante...Gli uomini hanno dimenticato questa verità..Ma tu non la devi dimenticare.Tu diventi responsabile per sempre di ciò che hai addomesticato...

 
 
 
 
 
 

CIAO

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO CHICCO

                                                          Vi presento il mio inseparabile amico Chicco. Il mio compagno di mille avventure.
Lui mi sopporta quando sono arrabbiata, mi consola quando sono triste, mi fa i dispetti quando vuol giocare...Non so cosa avrei fatto senza di lui...
Viene con me in vacanza, siamo stati a Parigi ed è stato uno spasso...
ORA CHE E' ARRIVATA L'ESTATE VORREI DIRE DUE PAROLINE A CHI ABBANDONA GLI ANIMALI: NON FATELO!!! AFFIDATELI A QUALCUNO, A UNA PENSIONE, MA NON LI BUTTATE VIA COME FAZZOLETTI SPORCHI! PENSATE CHE STATE ABBANDONANDO UN AMICO!!!!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

TI GUARDO....

 
 
 
 
 
 
 

GRAZIE DELLA VISITA!!!!

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Quanto tempo!!!!!

Post n°49 pubblicato il 09 Giugno 2010 da brenda350

Ciao a tutti!!!! Sono stata via un sacco di tempo ma dovete perdonarmi

Mi sono sposata e ho avuto una bambina!!!! Beh vi sembra poco??? Del matrimonio non c'è molto da dire, un matrimonio è un matrimonio lo sapete tutti com'è!!! Beh di diverso dal solito c'è che mi son sposata a Londra! Bello devo dire: passeggiare per la strada con la gente che salutava, con uno scenario intorno che non era certo quello del comune di casa nostra... Ma la "cosa" più bella e straordinaria è senza dubbio mia figlia: già, appena appena arrivata... Si chiama Alice ed è nata 7 settimane fa...E' proprio un angioletto, mangia dorme e sorride a tutti.... Piange solo se ha molta fame o se si è sporcata.... Beh la capisco...

Volevo scusarmi con le persone che mi hanno mandato messaggi per il mio compleanno, che mi hanno pensato anche se non rispondevo ai messaggi perchè sul blog non ci venivo mai... Ora sono a casa in maternità e, Alice permettendo, mi è più facile stare un pò al computer quindi è molto probabile che mi si trovi sul blog...

Intanto vi abbraccio e passate una buona giornata...

 
 
 

IO SVOLAZZO...

Post n°48 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da brenda350

Sto leggendo un libro carinissimo....Si intitola "se covano i lupi" e una frase mi ha particolarmente colpito: ve la scrivo.....


Svolazzare non è volare. Volare è andare, partire, mirare alto. Svolazzare è farsi un giro, perdere tempo, stare un pò alto ma anche un pò basso, far finta di andarsene, ma anche di tornare. Chi svolazza non parte e non torna. Non va da nessuna parte. Svolazzare è inconcludente: non conclude. E' un cerchio non completo, lasciato aperto. C'è chi dice: io volo! E c'è chi dice io svolazzo....Ben diverso. I primi mettono il punto esclamativo alla vita, i secondi usano i puntini di sospensione.


Chissà perchè a me sembra di svolazzare....

 
 
 

NON MI CAPISCO PIU' !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Post n°47 pubblicato il 18 Gennaio 2009 da brenda350

Ciao a tutti !!!!!!!! E' da un pò che non ci si sente: mea culpa lo so!
Beh che vi racconto... mmm... la cosa più bella è che ho passato le vacanze di natale a Londra ,città che amo tantissimo ma il ritorno è stato tremendo: non volevo più tornare, volevo restare lì,volevo nascondermi e perdermi nella marea di gente che vive lì ma non è possibile...
Così ho preso l'aereo e sono tornata alla mia vita di tutti i giorni, a tutti quei problemi che durante le vacanze mi sembravano lontani anni luce.. Invece lontani non sono,sono reali e maledettamente fastidiosi... Ve li elenco brevemente???
Pensandoci bene l'elenco sarebbe troppo lungo per cui vi dirò le 2 cose che più mi stanno sulle palle... ecco si, breve e concisa...

  1.  allora... una mia collega mesi fa ha chiesto un giorno di ferie per febbraio.nessun problema. una settimana fa un'altra collega chiede lo stesso giorno e presenta la domanda.nessun problema neanche qui secondo me, visto che è il datore di lavoro che decide chi può andare in ferie... il problema è che la prima collega non ha presentato domanda scritta ( ha solo avvisato noi verbalmente) mentre la seconda si...E qui comincia il casino...chi ha la precedenza??? interrogazione parlamentare, inquisizione spagnola perchè si ritiene che la seconda collega abbia fatto un torto alla prima...il fatto è che lei era convinta che la richiesta dell'altra già ci fosse (e secondo me doveva esserci!!!!!): quini di non c'era malafede e io l'ho difesa... Non l'avessi mai fatto!!!!!!! Ma per una cazzata di questo genere che bisogno c'era di farla sentire una Mxxxa?? In passato ci sono state altre situazioni analoghe ma nessuno ha detto nulla, anzi tutte carine e col sorriso...ora d'improvviso non è più così e a me queste cose fanno incazzare da morire.. se una regola c'è deve valere per tutti, non oggi si e domani chissà.. la coerenza porca miseria e il rispetto per gli altri dove sono??? ed eccomi qui, don chiscotte dei miei stivali, a litigare per una questione che in fondo non mi riguarda direttamente ma non riesco a stare ferma davanti alla stronzaggine...
  2. ieri sera sono stata ad una festa di compleanno...tutti, o quasi, miei coetanei (quindi non proprio ragazzini)... festa del cazzo!!!! girava robaccia di ogni forma e genere...ma porcaccia la miseria, ma volete crescere???? ma che bisogno c'è di farsi quella roba??? per divertirsi mi dicono... ma beati imbecilli, non sapete divertirvi senza??? non sapete divertirvi solo per il fatto di essere tra amici??? me ne sono andata incazzata come una bestia... avrei appiccato il fuoco a tutto quell'ammasso di gente senza palle... esagero????
Ecco, mi sono sfogata un pochino... sto meglio...c'è un'altra cosa in verità che mi fa incazzare ma ve la racconterò un'altra volta...
e per favore ditemi se esagero perchè certe volte non capisco se la stupida sono io o se sono certe persone con cui ho a che fare...

un bacione a tutti


 
 
 

POLITICI IMBARAZZANTI

Post n°46 pubblicato il 08 Novembre 2008 da brenda350

Hi folks!!!!!
Allora come state??? Io di salute non molto ma di umore sto benone per fortuna. Sono molto felice per il nuovo presidente USA e per altre piccole cose. Volevo però parlare di Obama. Ho seguito tutta la sua campagna elettorale e ho tifato per lui anche se, devo ammettere, che una donna presidente non mi sarebbe dispiaciuta.
L'altra notte sono rimasta sveglia davanti alla tv per vedere come andavano le cose e quando si è capito chiaramente che lui, l'avvocato laureato ad Harvard, aveva vinto devo ammettere che mi sono venute le lacrime agli occhi.
Che gioia veder cadere certi pregiudizi che, diciamocelo chiaro, per molti ancora ci sono ( penso a quelli del KKK che penso siano ancora sotto choc ahahahah ). Spero davvero che le cose possano cambiare ma mi rendo conto che gli si prospetta un cammino molto difficile: è una strada in salita la sua e credo dovrà fare scelte scomode per più di qualcuno. Mi ricorda molto il presidente Kennedy e spero di cuore che non finisca come lui.. Ma la politica è sporca e bastarda e talvolta bisogna scendere a compromessi. Staremo a vedere...
La sua elezione ha innescato una serie di avvenimenti, tra le quali le dichiarazioni del nostro Presidente del Consiglio.
Ora, molte volte il Cavaliere se ne esce con battute infelici, ma veramente stiamo grattando il fondo. E guardate che non mi riferisco a Berlusconi. Sono pienamente d'accordo che definire Obama "abbronzato" non sia una cosa molto intelligente ma ritengo ugualmente poco intelligente la reazione di certi politici di parte avversa.
Ok, ha detto abbronzato ma avete letto i titoli dei giornali il giorno dell'elezione??
Il nero avanza, l'uomo nero, erano due dei titoli che mi sono sembrati poco appropriati (uno era del manifesto l'altro di libero) ma non ho sentito voci indignate sollevarsi in tal senso.
Ragazzi parliamoci chiaro: Obama è nero e uno dei suoi punti di forza è proprio questo. Tutto sta nel rispetto che si mette in questa parola. Nero, uomo di colore sono solo definizioni come biondo o moro (cosa diversa se si usa il termine negro che a mio avviso ha sempre un sapore dispregiativo): tutto sta nel significato che gli viene attribuito.
Come abbronzato. Ripeto, non approvo ma non mi indigno. Mi vergogno semmai della figura che facciamo agli occhi del mondo, ma mi vergogno anche per le reazioni spropositate di certi individui.
Era una battuta santo cielo, non mi sfiora nemmeno l'idea che potesse essere un' offesa.
Una battuta infelice che si poteva risparmiare ma pur sempre una battuta. E in questo concordo col Cavaliere: chi non l'ha capito è davvero un imbecille!!!!
Comunque il succo di tutto il discorso è questo: certe volte mi vergogno di essere italiana.
Un bacione

 
 
 

VITA DA BAR...

Post n°45 pubblicato il 01 Novembre 2008 da brenda350

Ciao a tutti...Passata bene la serata Halloween??? Bah, secondo me è una cavolata ma ormai è entrata a far parte delle nostre feste, quindi.. Vabbè non è di questo che volevo parlare.
Stamattina sono uscita con mio moroso a fare un giretto: giro d'obbligo in libreria, vetrine e poi... fermata "d'obbligo" al bar. Ormai avrete capito che ho sviluppato una forma di allergia ai bar. Li detesto per la verità.Comprensibile visto che sono praticamente astemia ma piace al mio amore così mi adeguo.
Annoiata come non mai, mi sono messa ad osservare le persone che passavano e che si feramavano a chiacchierare col bicchiere in mano fuori dal bar. Per chi non conoscesse gli usi e costumi del trevigiano, spiego che l'aperitivo è praticamente un must della vita di società ( noiaaaaaaaaaaaaaa!!!!!). Beh insomma, mi sono resa conto che sono proprio diversa, fuori da quegli schemi che vanno di moda ... C' erano famigliolee con il bambino in carrozzina, col figlio in braccio e lo spritz nell'altra, uno sulla giostrina che non sapeva se tenere il figlio o il bicchiere. Non capisco, giuro. Forse sto invecchiando ma il mio concetto di stare in compagnia di amici non è questo. Non solo: quando questo si ripete verso le 6 di sera, la cosa è anche peggiore... Già, perchè cominciano a girare spinelli e chissà cos'altro che non si vede ( è difficilissimo che mi si veda all'aperitivo serale, ma è successo e avrei voluto andarmene dopo tre secondi). Ma sapete qual è la cosa peggiore? Che io passo per quella che non sa divertirsi.
Eh già: io sono la sfigata che non beve, non fuma assolutamente nulla, che si diverte semplicemente in compagnia di persone che hanno qualcosa da dire.
Ero così quando avevo quindici anni, figuriamoci ora che ne ho 36...
A volte trovo le persone così stupide e senza spina dorsale, che preferisco stare da sola.
Sbaglio???

 
 
 

Grazie Crissy

Post n°44 pubblicato il 31 Ottobre 2008 da brenda350

Questo premio mi e' stato assegnato da una persona speciale: Crissy e il suo mitico blog Egittolandia http://blog.libero.it/EGITTOLANDIA/ 


Le regole sono:
1) Nel ricevere il premio devi scrivere un post
mostrando il premio e citando il nome di chi
ti ha premiato.
2) Devi scegliere un minimo di 7 bloglive..o di piu'
..che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro
design. Esibisci il loro nome e avvisali di aver
ottenuto il premio.

Questo premio lo dono a:

1) certe notti http://blog.libero.it/CerteNotti/view.php?nocache=1223139952 
2)a silvana
http://blog.libero.it/SGATTAIOLANDO/
3)ad Adriano
http://blog.libero.it/lupoincazzato/
4) a LAdy.rachele http://blog.libero.it/CrazyMind/view.php?nocache=1225479910
5)a cuoremonello
http://blog.libero.it/CuoreMonello/
6)
a Flavita http://blog.libero.it/AllyMcBeal2/
7)a maxlioda http://blog.libero.it/liomax/view.php?nocache=1223140579

So che sono sempre le stesse persone ma per me ognuna di loro significa qualcosa..
Dare un premio senza motivo mi pareva senza senso.
 

 
 
 

RICORDI

Post n°43 pubblicato il 29 Ottobre 2008 da brenda350

Che giornata strana oggi: piove e il nervosismo è piuttosto alto. Al lavoro una collega ha rotto le palle e oggi la mia pazienza è andata a farsi una passeggiata.Ma la cosa peggiore oggi è stata dover incontrare il mio quasi ormai ex marito per consegnargli i documenti per il divorzio. Non lo vedevo da tre anni, più o meno, e devo ammettere che non volevo vederlo. Sia chiaro, anzi chiarissimo, che ciò non è dovuto a rimpianti o a ripensamenti. Vederlo mi costringe a ricordare cose che mi fanno male, delusioni, silenzi e incomprensioni. Non abbiamo mai litigato, mai alzato la voce e persino il giorno in cui abbiamo deciso di separaci non c'è stata una parola fuori posto, sempre tutto maledettamente civile. Ecco forse mi manca anche questo: l'occasione di dire ciò che penso. Questo non l'ho mai potuto fare, nemmeno quando ho saputo che viveva con un'altra, un'altra che già c'era alla fine del nostro matrimonio. Certo ho anche io le mie colpe ma gli rimprovero di non avermi detto la verità, di aver lasciato che lo venissi a sapere, di non aver risposto alla mia domanda quando ne aveva l'occasione..Lo odio per essere stato vigliacco non per il tradimento. Lo so che può sembrare strano ma noi eravamo amici da una vita prima di essere fidanzati prima e marito e moglie poi:da amico avrebbe dovuto degnarmi della sincerità e invece niente. Ora ha l'ipocrisia di fare il gentiluomo, di ricordarsi del mio compleanno, di chiedermi come sto quando l'unica cosa che voglio io è dimenticarmi che esiste, dimenticare tutto ciò che è collegato a lui... Oggi sono stata vigliacca io: l'ho incontrato in un bar e sono entrata, gli ho detto ciao, gli ho dato i documenti e, con la scusa di una telefonata importante, me ne sono andata. Mi sento in colpa ora, mi sento come se mi fossi comportata male ma non sapevo davvero che altro fare. Che senso avrebbe avuto sedersi a bere un caffè? Non c'è possibilità di tornare indietro nè possibilità di tornare ad essere amici... Lui non mi conosce più, non sa chi sono diventata, come il dolore mi ha resa diversa. La donna che ero non esiste più. Se n'è andata 4 anni fa e non tornerà mai più quindi che senso ha fingere? Credo che abbiamo finto abbastanza. Ora basta. Voglio solo tornare dal giudice e farla finita una volta per tutte. L'ultimo sforzo, l'ultima volta che la sua strada si incontrerà con la mia.E poi sarò libera. Ma sarò mai libera da quelle ferite che mi porto dentro, da quelle ferite profonde di cui non parlo mai, di cui nessuno sa ? Da quelle credo di no.

 
 
 

NON E' GIUSTO!!!!

Post n°42 pubblicato il 25 Ottobre 2008 da brenda350

Ciao a tutti...Sono un pò nervosa stasera. Perchè? Ora ve lo dico.
Stamattina mi sono svegliata presto perchè dovevo andare ad un corso d'aggiornamento.Sono tornata ad ora di pranzo e mio moroso (che per chi non lo sapesse vedo solo nel week end perchè durante la settimana è via per lavoro) è al bar qui dietro l'angolo. Bene , e ci è restato fino alle due passate per poi andare dal vicino di casa perchè gli ha chiesto di passare  un attimo...Un attimo che è durato un'ora. Al che devo dirvi che le palle mi giravano moltissimo e quindi me ne sono andata a fare  delle commissioni mie che avevo rimandato per stare con lui.
Torno a casa e lui tutto dispiaciuto mi chiede di stare con lui sul divano...Bello direte voi... Col cavolo dico io!!!!! Si è addormentato e si è svegliato nemmeno un'ora fa e...
E sapete dov'è ora??? Con un amico a bere una cosa al bar...
Sono sbottata ragazzi...Mi sento veramente presa per il culo!!!!
Ma cosa pensa? Che io sia così cretina da sopportare in silenzio???
Francamente mi sto cominciando a stufare...Se preferisce trascorrere il suo tempo con altri basta dirlo...Ma non si aspetti di trovarmi al suo ritorno caxxo..
Che sabato di merda!!!
Un bacio

 
 
 

RIFORMA DELLA SCUOLA

Post n°41 pubblicato il 17 Ottobre 2008 da brenda350

Bene bene bene...Finalmente si torna al maestro unico...E cantino in coro gli angeli!!!! Era ora: e sottolineo che sono un'insegnante quindi credo di conoscere un pochino questo mondo visto che ci lavoro da 11 anni...
Ma al di là del maestro unico (che a noi della vecchia guardia non ha certo fatto male), è giusto dare una sistemata alle materie d'insegnamento. Mi ricordo che quando andavo a scuola io, il primo anno era dedicato esclusivamente alla lettura e alla scrittura.Ma ci avete fatto caso che molti bambini sillabano ancora in terza elementare?? Follia...
La grammatica italiana è stato il mio vangelo per diverso tempo ma in tutto l'arco della mia carriera scolastica (e anche non scolastica) non mi sono mai scontrata con un errore di ortografia.Poi matematica e le tabelline e le quattro operazioni...Insomma io sono uscita con solide basi dalla scuola elementare e l'esame di quinta non mi ha traumatizzata, anzi, mi ha resa conscia che nella vita c'è sempre un esame da superare dietro l'angolo...
Ora vedo solo bambini sgrammaticati e ignoranti, viziati e maleducati, convinti che sia tutto dovuto, che non rispettano gli insegnanti (e questo è colpa delle famiglie), bulli in erba (e credetemi ne vedo tanti)...
Ma trovo doveroso tirare le orecchie anche a certi insegnanti perchè la scuola siamo noi che la dobbiamo far amare, noi che dobbiamo far passare il messaggio che sapere è bello, noi che dobbiamo aiutare i bambini ad usare il cervello di cui madre natura li ha dotati...E invece molti insegnanti farebbero bene ad andare a raccogliere patate.
E questo lo dico da insegnante e da studentessa perchè quando mi capita di vedere certi atteggiamenti all'università, vi giuro che mi vergogno di appartenere a questa categoria.
Detto questo vi saluto e vi auguro una buona serata...

 
 
 

MISERICORDIA

Post n°40 pubblicato il 12 Ottobre 2008 da brenda350

Ciao a tutti e buona domenica... Ho appena finito di fare colazione e quindi ho anche finito di leggere il giornale...Mi è nuovamente apparsa sotto gli occhi la vicenda di Eluana e vi garantisco che ho letto l'articolo con le lacrime agli occhi.
Non voglio fare discorsi moralistici, religiosi, politici o chissà cos'altro (come spesso invece sento fare)... Vorrei semplicemente scrivere i miei pensieri, così, nero su bianco, per cercare di metterci un pò di ordine...
Mi chiedo se Eluana soffre, se può rendersi conto di cosa le succede intorno...I medici dicono di no ma chi lo può garantire?? Ne possono essere certi? E' una cosa dimostrabile?? E se avesse anche solo percezione di ciò che le è successo??
Confido nella misericordia di qualcuno lassù per mettere fine alle sue sofferenze e a quelle dei suoi genitori... Ci si ostina a dire che la vita è sacra, che va sempre tutelata ad ogni costo. Vero: ma si deve avere anche l'umiltà di arrendersi, di alzare le mani e di non credersi Dio, di lasciare spazio alla morte.
Credo soprattutto che ognuno di noi debba avere il diritto di scegliere come vuole vivere la propria vita, se attaccato ad una macchina o se dire basta. Credo fermamente nella libertà di scelta di ciascuno.
A mio avviso non è vita se non posso disporre di me stessa: se una macchina respirasse per me, mangiasse per me, se non fossi capace nemmeno di andare in bagno, per me (e sottolineo per me), sarebbe preferibile morire.
Non vorrei mai che un giudice, un medico, o un ammasso di fanatici decidesse al posto mio... La mia vita mi appartiene e devo poterne disporre come voglio.
E trovo atroce pensare a quella povera donna distesa su un letto che si spegne un pochino ogni giorno, ad un padre che è costretto a questa agonia senza fine, che si vede suo malgrado costretto a sperare che questa volta sia l'ultima volta...
Ci vuole rispetto per la sofferenza altrui e anche per decisioni e modi di vivere diversi dai nostri.

 
 
 

E FINIAMOLA!!!!

Post n°39 pubblicato il 05 Ottobre 2008 da brenda350

Certe volte penso che non cambierò mai..Confido sempre nel buonsenso delle persone e di chi ci governa ma resto sempre fregata. Mi riferisco, per esempio, alla riforma della scuola. Mi fa altamente incaxxare che ogni volta che a qualcuno salta il pallino di cambiare le cose, indipendentemente dallo schieramento politico a cui appartengono, questi prendono e rimescolano le carte. Ma le rimescolano a tal punto da stravolgere la situazione di partenza.
Esempio: per insegnare serve la laurea da diversi anni ma spesso e volentieri cambiano il tipo di laurea. Ma quei poveretti che hanno speso tempo e denaro per fare una facoltà piuttosto che un'altra (sicuri di avere la legge dalla propria parte) cosa fanno quando si ritrovano che col loro titolo possono tutt'al più andare al bagno? Chi li ripaga?
La mia facoltà, dopo 7 anni è stata riformata...Beh se fosse in meglio non sarebbe un dramma .Invece cosa fanno? Diminuiscono gli esami e salgono i crediti formativi che, lasciatevelo dire non servono a niente. Per cui io alla fine avrò fatto più esami ma la mia laurea sarà equiparata a quella dei nuovi iscritti. Oh beh, ma hanno messo il numero chiuso...Ah beh sì mi sento meglio...
Insomma il succo del discorso è che ci sono cose, come l'istruzione, la sanità, la libertà di ciascuno di noi che non hanno nè colore nè bandiera, che devono essere giuste perchè è nell'essere delle cose. Non importa chi lo fa, basta che si faccia porca miseria. Invece assisto sempre più indignata ad un monta e smonta che mi fa schifo, che mi indigna enormemente.
Vergogna vergogna e ancora vergogna!!!!!!!!!!!!!

 
 
 

ONLY FOR YOU

Post n°38 pubblicato il 04 Ottobre 2008 da brenda350

Finalmente un pò di quiete e di tranquillità...Mi è mancato venire a scrivere sul blog ma davvero la sera era uno sforzo troppo grande. O almeno così pensavo...Poi arrivo e trovo Rachele che mi assegna un premio, il mio amico D_C_ che mi dice che gli mancano i miei post... e allora mi
chiedo:sono davvero tanto stanca??
Forse no, forse devo sforzarmi un pò di più,forse devo ancora rendermi conto che qualcuno sul blog magari mi aspetta, magari mi vuole bene..Non tutti sia chiaro: il mondo del blog credo sia falso e bugiardo come quello reale (forse anche di più visto che si resta nascosti dietro uno schermo), ma come esistono le eccezioni nella vita quotidiana esistono anche qui...
Una persona in particolare mi è molto cara. Non dirò il suo nome ma lui sa che gli sto parlando...
Sto pensando alla chiusura della nostra conversazione: sei stato così tenero che mi è davvero dispiaciuto doverti salutare...Credo che molte donne non capiscano davvero un beato CXXXO... forse anche io, non lo so. Sta di fatto che veramente le donne sono capaci di attaccarsi  come calamite a uomini stronzissimi e di lasciarsi scappare gioiellini come te... Porca miseria io sono impegnata e quindi devo farmi da parte ma dai ragazze, ma dove avete la testa santo cielo!!!
E un'altra cosa voglio dire..Oggi si parlava di sogni, di cose che ad un certo punto si smettono di inseguire, di come certe volte ci si senta senza uno scopo, senza una meta... Ma già nel momento in cui dici:" Vorrei avere qualcuno che mi ami..." beh, già quello è qualcosa da inseguire, già è un punto di partenza...Basta non fermarsi, non lasciarsi andare...Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi dritto fino al mattino... Adesso capisci perchè il nome del mio blog è seconda stella??
Un abbraccio a tutti.

 
 
 

Evviva...

Post n°37 pubblicato il 04 Ottobre 2008 da brenda350

Il premio 'Brillante Webloglive' ha lo scopo di promuovere la bloglive nel mondo. Viene assegnato ai siti o blog che risaltano per la loro brillantezza nel design e nei contenuti. Le regole sono:

1. Nel ricervere il premio devi scrivere un post mostrando il nome di chi ti ha premiato e il link del suo blog;
2. Scegli un numero di 7 bloglive [o più] che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro design. Esibisci il loro nome e il loro link. Quindi avvisarli di aver ottenuto il premio 'Brillante Weblog'.
3. [facoltativo] esibisci la foto [il profilo] di chi ti ha premiato e chi viene premiato nel tuo bloglive.

Intanto voglio ringraziare chi me lo ha assegnato e cioè la mitica Rachele e il suo blog CRAZY MIND http://blog.libero.it/Palline/commenti.php?msgid=5566712

Ecco i siti a cui assegno il premio:

1) certe notti http://blog.libero.it/CerteNotti/view.php?nocache=1223139952 che è e resta la persona a me più cara
2)a silvana http://blog.libero.it/SGATTAIOLANDO/
3)ad Adriano http://blog.libero.it/lupoincazzato/
4)a panenutella http://blog.libero.it/EGITTOLANDIA/
5)a cuoremonello http://blog.libero.it/CuoreMonello/
6)a cricket63 http://blog.libero.it/crick/
7)a maxlioda http://blog.libero.it/liomax/view.php?nocache=1223140579

 

 
 
 

l'età che avanza...

Post n°36 pubblicato il 18 Settembre 2008 da brenda350

ciao a tutti...oggi ho fatto la mia seconda lezione di hip hop..mi piace da morire ma...eh si un ma c'è.
1) ci sono un sacco di ballerine brave ma vabbè questo posso accettarlo facilmente
2) oggi l'insegnante ha chiesto la nostra età. La maggior parte ha quindici anni,qualcuna diciotto,qualcun'altra poco più di venti e io sono la più vecchiaaaaa...Ragazzi potrei essere la loro madre..
Madonna mi è venuta la depressione soprattutto perchè io non mi sento diversa da loro ma lo sono porca miseria...
E poi, ciliegina sulla torta, quando l'ho raccontato a mio moroso mi ha risposto:" ebbè, che pretendi se vuoi fare hip hop?" Buuuuuuuuuuu....come passa il tempo.........
Ma io me ne frego e a fare hip hop ci vado lo stesso!!!!!!!!!!

 
 
 

post...

Post n°35 pubblicato il 16 Settembre 2008 da brenda350

Ciao a tutti...Qualcuno ieri sera mi ha bonariamente rimproverato perchè non ci sono più tanto e scrivo un post ogni morte di papa.Non che non sia vero ma il lavoro occupa gran parte del mio tempo, poi devo preparare le schede per il giorno dopo,devo studiare e andare in palestra...Si aggiunga che vivo da sola quindi devo anche lavare,stirare e preparare da mangiare...Posso essere stanca o non avere lo spunto per scrivere un post intelligente???
Ora vado a prepararmi la borsa...Hip hop arrivooooooooo!!!!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

GRAZIEEEEEEE!!!!!!!!!

 
 
 
 
 
 
 

WELCOME

 
 
 
 
 
 
 

PER GENTILE CONCESSIONE DELLA MIA AMICA SILVANA

 
 
 
 
 
 
 
web tracker     AMICI IN LINEA...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

KANT

 
 
 
 
 
 
 
href="http://gemelle_glitter.ilcannocchiale.it">gemelleglitter
 
 
 
 
 
 
 
CIAO LUNA...guardo questa foto e ti penso ...sembra proprio scattata a te quando mi guardavi in silenzio.Ora non ci sei più e mi accorgo di quanto mi manchi...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Buon giorno , Sono molto lieto di conoscerla, Mi potete ...
Inviato da: omid266
il 22/08/2011 alle 09:44
 
Auguri anche se in ritardo
Inviato da: D_C_Electric_Power
il 07/05/2011 alle 00:31
 
buona giornata!
Inviato da: lujeky
il 16/06/2010 alle 15:32
 
Grazie del consiglio, buona giornata
Inviato da: lujeky
il 09/06/2010 alle 13:22
 
Grazie di cuore :-)
Inviato da: brenda350
il 09/06/2010 alle 11:56
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elenamaria.boldiniS_Mazzucatomrs.gaiaa.monte41Cleripeb.fra91dedeicasaraponzianipolly.torinoangelosignorinipgiacomellorollmya9927Chichina82luisella.marra