un mondo di...

di tutto un pò

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

« Messaggio #2PER TE »

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 12 Novembre 2007 da neruda_1971
 

L'On. Berlusconi si reca in
una banca nei pressi di Montecitorio per



cambiare un assegno;
>> giunto il suo turno lo presenta



al cassiere con il suo
sorriso smagliante e gli chiede di poterlo incassare.



Il cassiere, persona di
integerrima professionalità, stante il fatto



che il Cavaliere non e'
cliente della banca, gli chiede a sua volta



di mostrargli un documento
d'identità, al che Berlusconi, dopo aver



cercato inutilmente nelle
proprie tasche, ribatte:



"Carissimo, mi
consenta, come può



immaginare, non vado in giro
con i documenti;data la mia



posizione e la mia notorietà
direi che non ce n'e' proprio bisogno!"



Il cassiere non fa una piega
e ribadisce che in assenza del documento



non può effettuare
l'operazione e Berlusconi, che comincia ad



alterarsi, chiede di far
scendere il Direttore.



Anche quest’ultimo,
nonostante l'imbarazzo, non può



far altro che confermare la
correttezza della procedura applicata dal



cassiere.



A questo punto Berlusconi
sbotta:



"Ma cribbio, non mi
verrete a dire che la procedura la applicate



davvero così rigidamente a
tutte le persone famose che entrano in



questa banca!?"



"In effetti - risponde
il cassiere - non proprio; ad esempio, due



settimane fa e' venuto qui
Iuri Chechi, senza documenti; gli ho



chiesto se poteva provare di
essere davvero chi diceva di essere e



lui si e' afferrato a quella
sbarra della parete attrezzata, si e'



messo a squadra, poi ha
volteggiato ed e' atterrato con una >>



perfetta coordinazione dei
movimenti;



a quel punto non c'erano
dubbi e gli ho cambiato l'assegno; l 'altro



giorno e' passato Totti,
anche lui senza documenti, si e' messo a



palleggiare davanti alla
cassa e nessuno ha avuto più dubbi: era



proprio lui, e gli ho
cambiato l'assegno.



Insomma, se puo' fare
qualcosa che provi al di là di ogni dubbio che



lei e' davvero Berlusconi,
il problema e' risolto." >>



Berlusconi comincia a
pensare, ma dopo poco sbotta



nuovamente: "Mah, non
so,



in questo momento mi vengono
in mente solo cazzate!"



e il cassiere "Come li
vuole Cavaliere? da 200 euro o in tagli più



piccoli?".

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/neruda/trackback.php?msg=3576356

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
sonodonna_vivaimasch
sonodonna_vivaimasch il 06/12/07 alle 13:45 via WEB
bellissimaaaaaaaaaaaaaaa. mi sto scompisciando dalle risate. ciao ciao. elena
 
lifeinweb76
lifeinweb76 il 11/12/07 alle 15:16 via WEB
ieri sera,come molte sere ero a guardare Matrix... e non mi vergogno a dirlo..HO PIANTO... pianto di rabbia...di dolore..di indignazione.... in studio un operaio della ThyssenKrupp scampato alla strage (annunciata) collegata da casa una delle mogli rimasta sola con tre figli piccoli, dietro di lei un presepe che le bambine avevano voluto fare prima della tradizionale data del 8 dicembre..."ma l'albero no" le aveva detto la mamma "l'albero si fa l'8 come da tradizione".... in quella casa ora l'albero non c'è perchè alle bambine non importa più... ovviamente! io sono cresciuta con l'incubo che mio padre (camionista) non tornasse una sera a casa... che un incidente mentre era a guadagnare i soldi per noi me lo portasse via.. sembra egoismo..però io avevo paura che chi si occupava di me venisse a mancare! con questi ricordi nel cuore ho cominciato a piangere pensando a quello che frulla nella testa di bambini che non hanno più il papà... il dramma di una donna che perde l'uomo che ama e si ritrova a crescere bambini senza un lavoro,un aiuto. lo stato non si è fatto sentire...l'azienda dove questi uomini sono morti non si è fatta sentire.. facciamolo noi!!! UniCredit ha già stanziato 100 mila euro. E da domani su un conto corrente speciale dedicato (n° 41125701 - abi 02008 - cab 01046) raccoglie denaro per una vita più "tranquilla". monika!
 
gioe.rita
gioe.rita il 04/02/08 alle 23:49 via WEB
Ciao che forte,in effetti dice solo cazzate berlusconi come chiunque di loro.... ciaooo buona notte
 
niceetoile
niceetoile il 06/02/08 alle 23:13 via WEB
Bella davvero!Putroppo ci sono persone che lo votano!Laura.
 
baby_eroina74
baby_eroina74 il 10/02/08 alle 18:55 via WEB
carina! Ciao ERo
 
MagnoNotaro
MagnoNotaro il 04/03/08 alle 23:04 via WEB
- Diversi Europarlamentari espongono delle relazioni in un'assemblea: Relatore Inglese: <<Annunciamo una grande scoperta: Abbiamo preso un uomo senza reni, lo abbiamo sottoposto a trapianto una settimana fa ed oggi,grazie ai progressi della Scienza Medica inglese,è già fuori a cercare un lavoro!>> Relatore Francese: <<In Francia abbiamo fatto di meglio: abbiamo preso un paziente senza un polmone,e sottoposto a trapianto, dopo tre giorni è già fuori a cercare lavoro!>> Relatore Tedesco: <<Noi abbiamo preso due pazienti senza cuore,vi abbiamo trapiantato metà di un cuore funzionante per uno e dopo due giorni sono già tutti e due fuori a cercare un lavoro!>> Relatore Italiano: <<Non potete competere. In Italia abbiamo preso un tale completamente senza cervello, lo abbiamo messo a capo del Governo e dopo nemmeno un anno, mezza Italia è già fuori a cercare lavoro!>> Ciaoooo e notte serenaaaa
 
MagnoNotaro
MagnoNotaro il 06/03/08 alle 23:31 via WEB
Se c'è un tratto che definisce alla perfezione un ingegnere è la capacità di concentrarsi su un argomento fino alla completa esclusione di qualsiasi altra cosa circostante. Ciò a volte causa un numero elevato di dichiarazioni di morte apparente. Alcune ditte di onoranze funebri con sede in aree ad alto tasso tecnologico hanno iniziato a controllare i curriculum dei morti prima di occuparsi dei cadaveri. Chiunque abbia una laurea in ingegneria elettronica o esperienza in programmazione è tenuto per un paio di giorni in una anticamera apposita, per controllare se per caso si risvegliasse all'improvviso.
 
MagnoNotaro
MagnoNotaro il 06/03/08 alle 23:34 via WEB
L'altro giorno in ufficio è stato assunto un nuovo ingegnere. Durante il suo primo giorno di lavoro, cercò di appendere alla parete il suo attestato di laurea. Dopo molti tentativi falliti di piantare il chiodo al contrario, gli si avvicinò un collega, anch'egli ingegnere, e gli ha fece notare che aveva sbagliato a comprare i chiodi. Infatti, quelli erano per una parete contraria.
 
MagnoNotaro
MagnoNotaro il 06/03/08 alle 23:36 via WEB
Un prete, un chirurgo ed un ingegnere vanno a giocare a golf. Alla prima buca si ritrovano davanti un gruppo molto lento a finire la buca successiva e pertanto rimangono bloccati. L'ingegnere si innervosisce e dice: "Ma insomma, io non ho tempo da perdere! Ma cosa fanno questi morti di sonno?" Il prete risponde: "Abbi pazienza figliolo, la pazienza è la virtù dei forti!" E il chirurgo: "Sei ansioso, domani ti prescrivo dei farmaci!" Vanno avanti così per alcune buche con il gruppetto che è sempre più lento, finché l'ingegnere diventa così insopportabile che decidono di chiamare il direttore del club. Questo arriva e spiega: "Vedete, quei signori sono molto lenti a giocare perché sono ciechi!" "Come ciechi?" "Sì... sono dei pompieri. Un anno fa il nostro campo stava andando a fuoco e loro hanno fatto l'impossibile per spegnere l'incendio ma purtroppo in quell'occasione hanno perso la vista. Abbiamo allora deciso di permettergli di giocare gratis a vita nel nostro campo ogni volta che volevano!" Il prete: "Ma che anime gentili. E anche il suo gesto, direttore, è da elogio! Ne prenderò spunto per la mia predica di Domenica!" Il chirurgo: "Davvero, sono degli eroi. Sentirò il mio collega se sarà possibile fare qualcosa per loro per recuperare la vista!" E l'ingegnere: "Ma cavolo, ma perché non li fate giocare di notte?"
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: neruda_1971
Data di creazione: 01/11/2007
 

HO BISOGNO D'AMORE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elizabeth_castrolorenzo1mazara1950cirilo10keta76giorgetto691safira_1969Eternity_85margot968coccinellarosa1980SweetBacicinzia.moscerinikytoshighlander.sp0niceetoilegioe.rita
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom