...Il mio mondo...

Mi abbandono nel mio mondo, il mio mondo fatto di lucciole, pensieri dolci e fragole di bosco, e mi ritrovo qua,ad osservare la mia vita dal fuori, come un film la cui regista sono io, cambiando qualche vocale al corso delle ore, migliorandola, trasformandola, cercando di sprizzare qua e la profumo di mosto selvatico, appartata, cercando di toccare con un dito qualcosa di migliore, NEL MIO MONDO, SOLO IL MIO...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

PABLO NERUDA

Voglio fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi....

(P.Neruda)

 

ULTIMI COMMENTI

che bello sapere che riprenderai a scrivere! ho nostalgia...
Inviato da: emoguitarist
il 22/07/2009 alle 16:00
 
che bello!!! grazie di cuore!!!! ^.^
Inviato da: nightscream91
il 26/04/2009 alle 21:06
 
e se x caso la vita venisse meno??????
Inviato da: preteincinto
il 25/04/2009 alle 00:21
 
Un bacio..clicca...
Inviato da: STREGAPORFIDIA
il 28/03/2009 alle 20:26
 
ciao,cristy..da quanto tempo...troppo tempo che non ci...
Inviato da: emoguitarist
il 07/03/2009 alle 10:53
 
 

AMAMI...

 

QUANDO SEI POPOLARE

Quando sei popolare tutti ti adorano e farebbero il biglietto per starti accanto, ma quando arriva un momento buio per te, diventi il NESSUNO della situazione...

 
 

X

Sento ancora le ferite che sanguinano,

ancora, non si sono chiuse, fanno male, ed ad ogni goccia di sangue che esce

é come un particolare in più che si aggiunge,

formando quell'amaro ricordo, come i pezzi di un puzzle.

Non potranno mai rimarginarsi del tutto. No, mai.

Il dolore ti rimane nelle vene, ti rimane nei pensieri,

ogni volta che ti ritornano alla mente, li rivivi come se il tempo si fosse fermato,

li rivivi con l'anima, e ogni volta dalla ferita uscirà qualche goccia, esse aumenteranno se il dolore del ricordo è troppo forte.

X

Le ferite non sono guarite...

 

C'è un nuovo giorno da comprare se ti vestirai di sole.

 

PRENDI LA MIA MANO, TI PORTERO' IN SALVO...

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

GUARDAMI NEGLI OCCHI E CAPIRAI...

 

MANI SOLE

 

UN FIORE IN MEZZO AL DESERTO...

 

« Messaggio #111Messaggio #113 »

Post N° 112

Post n°112 pubblicato il 14 Dicembre 2008 da nightscream91

.

Questa notte ho fatto un sogno...Era da un pò di tempo che non lo facevo, chissà come mai...

Mi mancava sognare...Spesso nei sogni vedo spettri del mio passato, persone, luoghi, che hanno caratterizzato la mia infanzia...E' strano...Poi mi vengono in mente determinate persone e le vorrei rincontrare...E' tutto così strano nei sogni...Si mescolano le persone che gia si conoscono, con persone sconosciute, luoghi conosciuti con luoghi mai visti, poi ancora pensieri, aspirazioni, paure, preoccupazioni, gioie, dolori e chi ne ha piu ne metta.

Tutte queste cose vengono tritate in un mega frullatore e formano un sogno, un incubo, per questo quello che sogniamo è sempre cosi strano.

Tuttavia è piacevole sognare, sembra entrare in un mondo parallelo tutto diverso...Per una notte evado da questa realtà...

Sccc...

Non svegliatemi dal mio sogno...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/nightscream/trackback.php?msg=6107351

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
emoguitarist
emoguitarist il 15/12/08 alle 15:09 via WEB
non penso di credere in qualcosa...ma se credo davvero in qualche cosa saranno sicuramente i sogni...sogni bellissimi...sogni tremendi...sogni stupendi...ma sempre sogni... perché nei sogni sei tu che decidi:se non ti va bene qualcosa la cambi e non ti dice niente nei sogni...un mio motto:se non hai nulla in cui sperare e in cui credere,affidati ai sogni... ciao kiss
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: nightscream91
Data di creazione: 05/08/2008
 

FELICITA

LA FELICITA', PENSO CHE UN GIORNO VERRO' RAPITA DAL SUO BAGLIORE...UN GIORNO...INTANTO ASPETTO, ASPETTO, ASPETTO E SPERO CHE QUALCOSA CAMBIERA' NELLA MIA VITA, QUALCOSA CHE MI RENDERA' FIERA DI RESPIRARE, FIERA DI FARE PARTE DEL MONDO, FIERA DI QUELLO CHE SONO E QUELLO CHE SARO'.

QUANDO LA FELICITA' MI BUSSERA' ALLA PORTA...

I GIORNI NON SAPRANNO D'AMARO, I MESI PASSERANNO, GLI ANNI SARANNO LA CULLA DEL TEMPO, ED IO VIVRO'_

VIVRO' CON L'ORGOGLIO DELLA MIA VITA PASSATA CERCANDO IL SENSO DI QUELLO CHE HA SENSO, E L'HA SEMPRE AVUTO, MA NON LO SAPEVO_

i versi del mio diario.

 

PERCHE E DIFFICILE SOPRAVV

Perchè è così difficile sopravvivere....

Perchè....

Perchè....

 

GOO GOO DOLLS: IRIS

.

Premio D eci e lode

Donatomi da Kiko360

POETRYBLOGDS

Http://blog.libero.it/kiko360/

 

ULTIME VISITE AL BLOG

milatzappy80rmater13exklahotinfedele_1981life_secretsem_pli_ceG69Pnightscream91zummammasqaw64grandcoeur85Soul_Reaver_86missyou1979Pittu81
 

L'UMILTA'

L'umiltà è una perla rara, difficile da trovare nelle persone, difficile da scovare, chi possiede questo dono è un tesoro, un tesoro non da trascurare.

L'umiltà la si trova nei bambini, i babini sono umili, bisogna imparare da loro, dalla loro semplicità, dalla loro spontaneità, i bambini sono VERI!

L'umilta è

semplicità,

spontaneità,

disponibilità,

è il saper esprimere agli altri le proprie paure, i propri desideri, le frustrazioni e sapere che tutti le possiedono.

un mio pensiero.

 

STOP! HELENA- MY CHEMICAL ROMANCE

X

Questo canzone mi piace perche, ascoltandola, ti da proprio l'idea della disperazione (si, poi, guardando il video si puo capire...è un poketto macabro però! )

x

 

ANGIOLETTI

 

SO FAR AWAY

Staind - So far away

.

 

IL SOLE! TUTTAVIA C'E' ANCORA IL SOLE...!

X

 ...OGNI COLORE ALLA LUCE E' PIU ACCESO...

 

OASIS WANDERWALL

OASIS: Wanderwall

.

hit counter

 

A TUTTI QUELLI CHE MI VORREBBERO DIVERSA.

"Nella vita bisogna fingere!" Ho sentito dire...si, si vaffanculo!Fingere...Preferisco morire piuttosto che vivere non essendo me stessa!!! Preferisco anestetizzarmi nella mia solitudine, piuttosto che indossare delle stupide maschere, preferisco rimanere qua,

sola...

Fingere,

scusa,

non ce la faccio...

mi sento male,

mi sento uno SCHIFO,

non sono io,

Un'omologazione del nulla

che non potrà mai cambiare il mondo!

I miei maledetti pensieri.

.

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom