**TEST**
Creato da paoloalbert il 20/12/2009

CHIMICA sperimentale

Esperienze in home-lab: considerazioni di chimica sperimentale e altro

 

 

« Una spedizione sfortunataTutto è un'onda? »

Mistero svelato

Post n°385 pubblicato il 08 Ottobre 2017 da paoloalbert
Foto di paoloalbert

Chi legge non si aspetti un granchè di mistero: è un misterucolo da niente, ma dato che tutto è relativo può avere la sua importanza nel minicontesto di questo blog.
Vi ricordate della Festa delle donne e dell'acido borico?
Qui c'è il link.

Concludevo allora col supporre, per alcune analogie ed in via del tutto personale, che il colorante della mimosa potesse essere un "parente" della curcumina, in assenza di altre notizie che non riuscivo a trovare.
Ora sono venuto a conoscenza, grazie ad un lavoro pubblicato nel 1981 dal ricercatore Filippo Imperato dell'Università di Catania (diamo a Cesare quel ch'è di Cesare!) che il colorante dei fiori di Acacia Dealbata (mimosa) è la calconaringenina


calconaringenina

                        4,2',4',6'-tetraidrossicalcone

In realtà si tratta di un glicoside (chalcononaringenin 2'-[O-rhamnosyl-(1-4)-xyloside], sull'ossidrile 2') ma la sostanza non cambia, la molecola cromatica gialla è quel calcone tetraidrossilato, e tanto ci basta a soddisfare la nostra curiosità.
Niente a che vedere quindi con la curcumina?
Beh, un pezzo di molecola in comune c'è... e accontentiamoci di questo!

Per dare fino in fondo a Cesare quel ch'è di Cesare, le notizie di cui sopra sono state trovate e mi sono state gentilmente fornite da un chimico eclettico e di grande cultura scientifica (che chiamerò Alfonso), che con costanza è riuscito a reperirle e che mi ha consentito la soluzione dell'enigma.

Grazie!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

paoloalbertorionLmariamarinaro55giuseppebimbiolgy120Cirullifrascivolare.sultuovisoDeixaGiraAGirarpaoloalbert1alogicozifromoschettiere62solosorrisominolinoNoRiKo564
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

AREA PERSONALE