Creato da: rosadelvento il 12/02/2005
Si dice che ognuno di noi emana un profumo e viene percepito solo da un’altra persona ... una soltanto. Cosa sei? Forse sei vento o solo un pensiero. Qualunque cosa tu sia, sei la parte migliore di me ...

Area personale

 

rosa-blu

benvenuti

blog-italiano

intestaz

intestaz-2

rosa-blu

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

tag-5

tag-1

tag-3

tag-2

tag-4

 
Click for Bari, Italy Forecast
 

riflesso-luna

scritta-1

tag-1

scritta-2

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

fuoco

riflesso-1

scritta-1

riflesso-2

fuoco

 

FACEBOOK

 
 

fuoco

tag-1

scritta-1

tag-2

fuoco

 

tag-1

scritta-1

tag-2

scritta-2

tag-3

 

I miei Blog Amici

avatar-2

avatar-3

avatar-1

avatar-4

avatar-5

 

Ultime visite al Blog

rosadelventoelisabetta.191172poeta_semplicedavide.russiellonurse01Lalla3672amabed_2016brunellacasariAnima.Passionaleavvocati.infoleo.felixkarma580studioamaccarroneLucaScialo
 

tag-1

scritta-1

riflesso

scritta-2

tag-2

 

avatar-2

avatar-3

avatar-1

avatar-4

avatar-5

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

avatar-bimba

grazie-x-la-visita

ballerina

torna-quando-vuoi

kisses

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

La vita è bella

Post n°827 pubblicato il 28 Maggio 2020 da rosadelvento
 





cuore-piccolo




Pronunciare questa frase, “la vita è bella”, nel tuo periodo più buio, non è cosa da niente. Dirlo, forse, è più semplice che crederci ma se ci credi, forse riuscirai a comprendere il vero significato di questa vita. Perché la vita è bella non perché tu hai, ma perché tu dai, nonostante tutto. La felicità la trovi nei piccoli gesti quotidiani, nei silenzi ascoltati, nei vuoti riempiti, nei sorrisi regalati e nell’amore vissuto. La vita è bella se cerchiamo di vivere la felicità e non d’inseguirla.


(Roberto Benigni)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rita Levi Montalcini

Post n°826 pubblicato il 25 Maggio 2020 da rosadelvento
 

rita_l10.jpg




cuore-piccolo





Ho sempre pensato che le qualità che rendono una persona speciale non siano la supremazia intellettuale o la forza o la sicurezza. Penso piuttosto che le persone straordinarie siano coloro che riescono a vivere la vita con sensibilità d'animo, che sanno dedicarsi al prossimo e amare la vita per ciò che giorno dopo giorno sa regalare.

(Rita Levi Montalcini)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Le mie lacrime....

Post n°825 pubblicato il 22 Maggio 2020 da rosadelvento
 
Tag: poesie

 


cuore-piccolo


Le mie lacrime.... 


Le mie lacrime ti hanno disarmato,
ti hanno proiettato in un bosco buio e freddo
dove ti sei sentito vuoto, dove ti sei sentito solo
ed hai avuto paura .... paura di perdermi
paura di non vedere più il mio sorriso,
di non sentire più le mie parole,
di non addormentarti più fra le mie braccia.
le mie lacrime sono discese sul mio viso,
ma hanno scalfito il tuo cuore,
sono entrate dentro te .... come un temporale
in un giorno di sole e hanno lasciato il segno
hanno lasciato il loro sapore, il loro dolore
la sofferenza che c’era in me
cerca di imprigionarle dentro te
per non doverle mai più rivedere sui miei occhi.


(dal web -  Emanuele - immagine creata da me)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

al tempo del corona virus

Post n°824 pubblicato il 22 Maggio 2020 da rosadelvento
 

animaz19.gif


          



immagini trovate nel web ....
a cui ho fatto degli effetti e messe delle scritte
tanto per sdrammatizzare un po'





 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ti voglio bene ......

Post n°822 pubblicato il 20 Maggio 2020 da rosadelvento
 
Tag: poesie

patt1747.jpg

 


cuore-piccolo



TI VOGLIO BENE......

-

Quante volte ce lo sentiamo sentiti dire?

Quante volte l’abbiamo detto?

Sono belle parole, a volte ti riscaldano il cuore, per un attimo ti fanno sentire importante.

Quando te le senti dire dici:

"Per qualcuno sono importante"

Quando le dici pensi:

"Tu sei importante per me"

Tutto questo se le stesse parole vengono dette con sentimento e non solo con la bocca.

E’ facile dire "TI VOGLIO BENE", in fondo non costa nulla, ma che senso ha dirle se alle parole non seguono i fatti? Nessuno!!!

Non è con le parole, ovvero non solo con quelle, che si dimostra a qualcuno quanto quel qualcuno è importante per noi.

Dimostrarlo è molto più difficile che dirlo e mi viene spontaneo da pensare che molte volte queste tre parole magiche le usiamo di sproposito.

Eppure a volte basta così poco.

E’ sufficiente una carezza, un "ciao come stai", una stretta di mano, un sorriso, un po’ del nostro tempo. Invece no, diamo importanza "solo" al fatto di averle dette e non importa se non lo dimostriamo con i fatti. Quante volte alla persona a cui le abbiamo dette abbiamo poi negato tutto questo?

Quante volte quando quella persona ci ha chiesto un po’ del nostro tempo noi con mille pretesti non ci siamo resi disponibili?

Quante volte quando quella persona ci lanciava il suo "sos" forse anche in modo silenzioso abbiamo fatto finta di nulla?

Tante volte, forse troppe, non rendendoci conto che abbiamo deluso una persona, che abbiamo fatto piangere il suo cuore.

Tutto questo per tre semplice parole, dette tanto per dire senza riflettere all’importanza che esse possono avere per chi le sente.

Forse le dovremmo dire un po’ meno spesso ma dimostrare ogni giorno con dei piccoli gesti il bene che si vuole ad una persona.


(dal web By Stefano)



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Speranza

Post n°821 pubblicato il 19 Maggio 2020 da rosadelvento
 






cuore-piccolo




Speranza


Squarci di luce nella notte fonda, simili a lampi nel cielo in tempesta. Stati d'animo volubili, in un caos di sentimenti .... negli amassi galattici. Sprazzi di vita, in lande desolate, come le fragili speranze che nascono dal mio cuore.

(dal web)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

citazione

Post n°820 pubblicato il 16 Maggio 2020 da rosadelvento
 





cuore-piccolo




Non bastano le parole. Quelle volano.
Ci vogliono i sorrisi e ci vogliono gli abbracci.
Ci vogliono i gesti e ci vuole la complicità.
E poi ci vuole la presenza. Ci vuole tutto quello
che non vola. Ci vuole tutto quello che resta.

(G. Stella)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Almeno tu nell'universo

Post n°819 pubblicato il 13 Maggio 2020 da rosadelvento
 






Almeno tu nell'universo

Mia Martini
(20 settembre 1947 – 12 maggio 1995)



Sai, la gente è strana
Prima si odia e poi si ama
Cambia idea improvvisamente
Prima la verità poi mentirà lui
Senza serietà
Come fosse niente
Sai, la gente è matta
Forse è troppo insoddisfatta
Segue il mondo ciecamente
Quando la moda cambia
Lei pure cambia
Continuamente, scioccamente
Tu, tu che sei diverso
Almeno tu nell'universo
Un punto sei, che non ruota mai intorno a me
Un sole che splende per me soltanto
Come un diamante in mezzo al cuore
Tu, tu che sei diverso
Almeno tu nell'universo
Non cambierai
Dimmi che per sempre sarai sincero
E che mi amerai davvero di più, di più, di più
Sai, la gente è sola
Come può lei si consola
Per non far sì che la mia mente
Si perda in congetture, in paure
Inutilmente e poi per niente
Tu, tu che sei diverso
Almeno tu nell'universo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

principessa Sissy - citazioni

Post n°818 pubblicato il 13 Maggio 2020 da rosadelvento
 






 “Pensa sempre a questo: quando nella vita avrai dolori o preoccupazioni, va come ora ad occhi bene aperti per il bosco, e da ogni albero, da ogni cespuglio, da ogni fiore e da ogni animale la potenza di Dio ti verrà incontro dandoti forza e consolazione.”



Elisabetta di Baviera Data di nascita: 24. Dicembre 1837 Data di morte: 10. Settembre 1898 Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach nata duchessa in Baviera, fu imperatrice d'Austria, regina apostolica d'Ungheria, regina di Boemia e di Croazia, come consorte di Francesco Giuseppe d'Austria. 
Nel XX secolo, grazie al successo della trilogia di film diretti negli anni cinquanta da Ernst Marischka, divenne celebre con il nome di principessa Sissi.


(dal web - immagini create da me)



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

festa della mamma

Post n°817 pubblicato il 10 Maggio 2020 da rosadelvento
 
Tag: varie



cuore-piccolo




Il destino di una mamma è aspettare i figli.
Li aspetta in gravidanza, li aspetta al ritorno dall' asilo.
Li aspetta all' uscita alla scuola.
Li aspetta quando iniziano la loro vita .... al ritorno a casa dopo una festa.
Li aspetta quando rientrano dal lavoro per fargli sempre trovare una minestra calda.
Li aspetta con amore con ansia a volte con rabbia che passa subito quando li vedi e puoi abbracciarli.
Fate in modo che la vostra mamma non debba aspettare più. Fatele visita, amatela, abbracciate colei che vi ha amato come nessun altro farà mai. 
Non fatela aspettare, questo si aspetta lei da voi.
Perché invecchiano le membra ma il cuore di una mamma non invecchia mai.
Amatela .... sempre

(Dal Web)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

1° Maggio

Post n°816 pubblicato il 01 Maggio 2020 da rosadelvento
 





"IO CREDO NEL POPOLO ITALIANO.

E' UN POPOLO GENEROSO, E LABORIOSO, NON CHIEDE CHE LAVORO, UNA CASA E DI POTER CURARE LA SALUTE DEI SUOI CARI.

NON CHIEDE QUINDI IL PARADISO IN TERRA.

CHIEDE QUELLO CHE DOVREBBE AVERE OGNI POPOLO"

(SANDRO PERTINI)



🌺     🌺     🌺     🌺     🌺     🌺



Spero che questa giornata sia di speranza e di buon auspicio per tutti quelli che hanno perso il lavoro, per quelli che lo stanno cercando, per quelli che hanno dovuto fermarsi e sono in attesa di notizie migliori ....



🌺     🌺     🌺     🌺     🌺     🌺



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

....

Post n°815 pubblicato il 29 Aprile 2020 da rosadelvento
 


non ho capito se sia Babbo Natale in vacanza o uno dei sette nani


          



          

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Italia

Post n°814 pubblicato il 29 Aprile 2020 da rosadelvento
 






L' Italia è come quella tipa che ha più talento di tutti, è come quella che le altre se le mangia, perché è nata bella, più bella di tutte e le altre se le asfalta. L'Italia è come quella più ingegnosa, che ha le mani di una fata, che si inventa mille cose, perché è piena di risorse.
Sa discutere di storia, di mare, di montagne, sa di cibo, di buon vino, di dialetti, di pittori, di scultori, di scrittori, di eccellenze nella scienza, non c'è niente che non sa e quando questa tipa bella e talentuosa inciampa e cade, la platea delle sfigate esulta. È la rabbia delle poverine ingelosite, quelle al buio, perché lei è comunque bella anche quando cade a terra.
Ma l'Italia è una tipa con stivale tacco dodici, ovviamente made in Italy, che nessuna sa portare meglio di lei... solo il tempo di rialzarsi.


(trovata nel web - immagine creata da me)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

una storia triste, vera e molto comune

Post n°813 pubblicato il 26 Aprile 2020 da rosadelvento
 

Una storia triste, vera e purtroppo molto comune


Mio zio, Archildo Taverna detto "Fernando", fratello della mia mamma, nato a San Giorgio di Nogaro, prov. di Udine, era un giovane partigiano, era Commissario di Battaglione della Divisione Picelli Tagliamento, avrebbe compiuto 30 anni il giorno dopo la sua uccisione per mano dei fasciti.
Da qualche anno militava nelle forze partigiane insieme a 4 o 5 suoi compaesani nonchè amici e ad altri corregionali, tutti più giovani di lui. La sua famiglia di rado aveva sue notizie.
Un giorno arrivò una notizia .... 
lui ed i suoi compagni erano stati arrestati durante operazioni diverse nelle settimane precedenti e avevano subito durissimi interrogatori seguiti da molestie e torture, che arrivarono anche a comprendere l’utilizzo della polvere pirica. Erano accusati della morte di un ufficiale tedesco avvenuta qualche settimana prima.

Mia mamma andò a vedere cosa fosse realmente successo. andò da San Giorgio di Nogaro a Udine in bicicletta, sono circa 30 km, ai tempi difficilmente si trovava un mezzo pubblico, passò tutta la mattina davanti alle carceri a chiedere a chiunque, finalmente qualcuno l'ascoltò e le disse che i prigionieri erano stati trasferiti nelle carceri di Palmanova. Mia mamma prese la bicicletta e andò a Palmanova che dista circa 20 km da Udine.
Arrivata a Palmanova riuscì a sapere che erano stati trasferiti a Terzo di Aquileia, località Ronchi, potranno essere dai 12 ai 15 km, la guardia le disse che non serviva andare lì ma mia mamma andò lo stesso ma arrivò troppo tardi .... erano già stati barbaramente uccisi. 

Io non ero ancora nata ma questa triste vicenda me la raccontava spesso la mia mamma, l'ho saputa dalle sue parole, dalle sue lacrime e dal suo cuore e così, pur essendo piccola, avevo circa 7 anni quando è mancata mia nonna e di conseguenza non abbiamo più potuto andare a trovarla a casa ma solo al cimitero, mia zia ivece si è trasferita dal figlio, ho percepito il loro dolore e la loro sofferenza che sto portando ancora nel cuore. Mia nonna, mia zia e mia mamma ne parlavano spesso ma poi, essendoci anch'io, cercavano di cambiare discorso per nascondere le lacrime, ero piccola ma non stupida e chiedevo il perchè di quelle lacrime.

Mia mamma mi diceva spesso che io e mio zio eravamo simili .... non so .... avrei tanto voluto conoscerlo ma "grazie a quei carnefici anzi criminali dalla bestialità disumana" questo non è stato possibile.

Mio zio Archildo ed i suoi compagni hanno dato la loro vita per liberare l'Italia e hanno lasciato un dolore immenso nelle loro famiglie e io credo che abbiano almeno il diritto a tutto l'onore ed il rispetto per quello che hanno fatto per il bene di tutti.

Questo era mio zio, le foto me le ha lasciate mia mamma, la foto del posto dove sono stati uccisi e dove è stato fatto un piccolo monumento in ricordo me l'ha passata un gentilissimo Signore su Facebook



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Non è vero che ....

Post n°812 pubblicato il 24 Aprile 2020 da rosadelvento
 







cuore-piccolo




Non è vero che quando tutto
sarà finito abbraccerò chiunque,
sarò felice ma resterò coerente.
Perché sono in quarantena è vero,
ma non ho preso una botta in testa.
Andrò a stringere forte solo le persone
che amo, che ho sentito vicino
al mio cuore nonostante la lontananza.


(scritto dal Web - immagine creata da me)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ci tolsero tutto ....

Post n°811 pubblicato il 24 Aprile 2020 da rosadelvento
 





cuore-piccolo




Ci tolsero tutto ....


Una chiesa in cui pregare
L'abbraccio di un figlio
Il conforto di una madre
Una carezza da una persona cara
Gli occhi vivaci dei bambini
Ci tolsero il mare, la campagna, gli spazi
Il correre, il camminare
Ci disperammo, toccammo il fondo
Piangemmo
Pregammo
E risalimmo


(R. Abategiovanni - dal web - immagine creata da me)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

citazioni

 

per sdrammatizzare un po'

Post n°809 pubblicato il 21 Aprile 2020 da rosadelvento
 

animaz19.gif


          



immagini trovate nel web ....
a cui ho fatto degli effetti e messe delle scritte
tanto per sdrammatizzare un po'



patt1628.jpg


patt1630.jpg


patt1629.jpg

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

per sdrammatizzare un po'

Post n°808 pubblicato il 21 Aprile 2020 da rosadelvento
 

animaz19.gif


          



immagini trovate nel web ....
tanto per sdrammatizzare un po'



94016611.jpg


92627510.jpg


93293010.jpg


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

....

Post n°807 pubblicato il 19 Aprile 2020 da rosadelvento
 

immagi65.jpg




cuore-piccolo




Un figlio dopo la morte del padre, mette la madre in una casa di riposo e va a farle visita ogni tanto.
Un giorno riceve una chiamata dalla casa di riposo in cui gli viene comunicato che la mamma stava morendo.
Arrivato li, chiese a sua madre .... 
"cosa vuoi che faccia per te, mamma?"
triste la mamma risponde "semina amore"
"voglio che fai mettere i ventilatori nell'ospizio perché non ci sono e il calore è insopportabile, voglio che compri anche dei frigoriferi così il cibo non si rovinerà. Molte notti sono andata a letto senza aver mangiato niente."
Il figlio sorpreso risponde ....
"ma ora mi stai chiedendo queste cose mentre stai morendo?? Perchè non me lo hai detto prima?"
La madre rispose triste .... 
"io mi sono abituata a convivere con la fame e il caldo, ma la mia paura è che tu non possa abituarti quando i tuoi figli non si prenderanno più cura di te e ti manderanno qui, quando sarai vecchio!!"



Ricorda sempre :

Tutto quello che fai nella vita ....
Ti verrà restituito ....


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »