Sorridere è Amare

...Crederci e mettersi in gioco sempre...

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: pazza105
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 37
Prov: RE
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

call.me.Ishmaellacey_munromoschettiere62maandraxubriacamidipellenudaattimoxattimo_20130Coulomb2003unsorrisopertedgl1distintanimaRosecestlavieTerzo_Blog.Giustastoexploraannamatrigianoanna545IrrequietaD
 

ULTIMI COMMENTI

Pura commozione. Mi hai fatto piangere
Inviato da: Coulomb2003
il 04/07/2019 alle 23:27
 
Davvero commovente...un felice anno nuovo e che tutto si...
Inviato da: Alice0506
il 03/01/2019 alle 12:44
 
meraviglioso
Inviato da: un_uomo_della_folla
il 26/04/2018 alle 00:00
 
È quel che servirebbe a me, ma per colpa mia non riesco a...
Inviato da: RavvedutiIn2
il 18/12/2017 alle 19:56
 
... o elettroni impazziti dalla vincolante orbita...
Inviato da: Maheo
il 07/09/2017 alle 16:50
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« chissà Tu.. »

Auguri

Post n°263 pubblicato il 21 Aprile 2018 da pazza105
Foto di pazza105

"Perché nessuno possa dimenticare di quanto sarebbe bello se, per ogni mare che ci aspetta, ci fosse un fiume, per noi.

E qualcuno -  un padre, un amore, qualcuno - capace di prenderci per mano e di trovare quel fiume - immaginarlo, inventarlo - e sulla sua corrente posarci, con la leggerezza di una sola parola, addio.

Questo, davvero, sarebbe meraviglioso. Sarebbe dolce, la vita, qualunque vita. E le cose non farebbero male, ma si avvicinerebbero portate dalla corrente, si potrebbe prima sfiorarle e poi toccarle e solo alla fine farsi toccare. Farsi ferire, anche. Morirne. Non importa. Ma tutto sarebbe, finalmente, umano. Basterebbe la fantasia di qualcuno - un padre, un amore, qualcuno. Lui saprebbe inventarla una strada, qui, in mezzo a questo silenzio, in questa terra che non vuole parlare. Strada clemente, e bella. Una strada da qui al mare."

 

Ti auguro di trovare la strada più dolce, portata dalla corrente, lungo una danza fatta di curve, paure ed esitazioni, follia ed entusiasmo che ti riporti delicatamente a te stessa e a una nuova armoniosa primavera.

 

Auguri

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: pazza105
Data di creazione: 21/11/2005