Sorridere è Amare

...Crederci e mettersi in gioco sempre...

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: pazza105
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 36
Prov: RE
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

SEMPLICE.E.DOLCEolgy120tempestadamore_1967lubopoTerzo_Blog.Giusintrighidipassioneallegra.gioiacostanzatorrelli46amorino11IrrequietaDbanlieuesElemento.Scostantefugadallanimasquaw04Coralie.fr
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« EstateEsito »

Tempo

Post n°267 pubblicato il 23 Giugno 2018 da pazza105

Scorrono veloci i chilometri da questo finestrino che va incontro e lascia scivolare via tutto il paesaggio. 

Scorre tutto veloce ma mai abbastanza quando dalla partenza all'arrivo ti separa un'attesa. È emozionante e crescente se l'attesa sa d'Amore, è straziante e pungente se l'attesa ha il sapore di paura,  di disarmo, se l'unica cosa che puoi fare nel viaggio sarà rimanere a guardare.

Allontanarsi per sbocciare, fiorire e volare

Allontanarsi per camminare , correre e volare.

Allontanarsi per crescere, sbattere, inciampare e poi volare.

Allontanarsi e aprirsi al mondo.

Corre via il paesaggio e cambia. File di piante lasciano spazio a distese di risaie, palazzi e cemento a cascine isolate. 

Mentre guardo le lancette segnare lentamente e inesorabilmente questo tempo, ti penso.

Ieri sera dopo tanto tempo ho avuto la sensazione di essere volita e ascoltata, doli sentirmi una persona interessante e piacevole. Di essere qualcuno con la quale avesse senso intrattenere una conversazione.  Mi sono sentita guardata con intrresse, non scontata, non obsoleta. Mi mancava sentire queste sensazioni di benessere e appagamento. 

Ora vorrei sentire solo te,

che tanto tu avresti la capacità di capirmi e di sentirmi e di sapermi.

Forse. Perché forse non è neppure più quel tempo.

Oggi Vorrei Sentire solo Te perché ho paura. 

Il tempo che oggi non passa più.  Il tempo che oggi vorrei 'volare'. Il tempo, quanto tempo ci vorrà? Il tempo fermo, ferma ancora sul primo treno.

Allontanarsi dicevo, e poi voler prender la rincorsa ..

 

 

 

 

Nel 2007 ero 'qui' con la donna più importante della mia vita, con un mazzo di fiori a sorprenderla e a coccolarla prima dell'intervento.  

Oggi sono 'qui', sola, a guardarla. Le massaggio i piedi, senza ottenere reazione, mi implora di fare qualcosa, che altrimenti muore dal dolore, e tra le mani ho solo impotenza.

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: pazza105
Data di creazione: 21/11/2005