Pensieri sparsi

Visioni del mondo

 

La morte introdotta nel XX secolo non è soltanto quella delle decine di milioni di morti delle due guerre mondiali e dei campi di sterminio nazisti e sovietici, è anche quella delle due nuove potenze di morte.
La prima è la possibilità della morte globale di tutta l'umanità per mezzo dell'arma nucleare...
La seconda è la possiblità della morte ecologica...
La potenzialità di autoannientamento accompagna ormai la marcia dell'umanità.
Edgar Morin

 

Annie Leonard ci spiega qual è il problema della corsa al consumismo iniziata negli anni 50. Il perchè oggi ci stiamo dirigendo contro un muro.
Doppiaggio in italiano.

La Storia delle cose Pt. 1


La Storia delle cose Pt. 2


La Storia delle cose Pt. 3





Di' tutta la verità ma dilla obliqua -
Il successo sta in
un Circuito
Troppo 
brillante per la nostra malferma Delizia
La superba sorpresa della Verità
Come un Fulmine ai Bambini chiarito
Con tenere spiegazioni
La Verità deve abbagliare gradualmente
O tutti sarebbero ciechi -
Emily Dickinson

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: pensierisparsi1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 59
Prov: EE
 

LISTENING TO THE UNIVERSE

 

Sfondi Blog
 

LISTEN TO THE SOUND OF SPACE-VOICE FROM SPACE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

ANALISI BLOG

 
Image Hosted by ImageShack.us
 
Image Hosted by ImageShack.us
 
Image Hosted by ImageShack.us
 

 

 
 
 
 
 
 

Campania,approvata la legge sull'immigrazione

Post n°136 pubblicato il 20 Gennaio 2010 da pensierisparsi1
 

Approvata la legge regionale sull'immigrazione. Dopo sedici anni, cambiano le norme a favore degli immigrati, in materia di assistenza sanitaria, inserimento nel lavoro, edilizia e politiche sociali.

Da oggi la Regione Campania assume tutte le competenze per l'inserimento sociale degli immigrati. E introduce un sistema di accoglienza contro ogni forma di razzismo fatto di tutela legale e pari opportunità, di garanzia dei diritti fondamentali e di costi calmierati per gli affitti.Continua

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

L'Italia dei veleni

Post n°129 pubblicato il 04 Dicembre 2009 da pensierisparsi1
 

Image Hosted by ImageShack.us

Migliaia di tonnellate di bombe letali prodotte dal fascismo. Finite in mare davanti Ischia e la Puglia. Dove continuano a seminare i loro veleni. Un libro ricostruisce la storia degli ordigni più orribili.

Questa è la storia di un segreto di cui tutti si vergognano. Ministri, generali, industriali, professori lo hanno difeso con il silenzio per generazioni, fino a farne perdere la memoria e farlo svanire nel nulla. Il protagonista di questo libro è un fantasma immortale: ancora oggi continua ad uccidere, lo fa da ottant'anni. Ha divorato vittime innocenti in Libia e in Etiopia, poi si è accanito sulla salute degli italiani. È entrato nella nostra aria, nella nostra acqua, nella nostra terra. Ed è ancora lì: alle porte di Roma, alla periferia di Milano, nel golfo di Napoli, nel mare di Bari, sulla costa di Pesaro, sulle rive del Lago Maggiore, nei fiumi d'Abruzzo. Ovunque.Continua

LA MAPPA DELLE ARMI CHIMICHE IN ITALIA


 

 
 
 
 
 
 
 

La tristezza aguzza l'ingegno più attenzione, meno pregiudizi

Post n°126 pubblicato il 03 Novembre 2009 da pensierisparsi1
 

Image Hosted by ImageShack.us

Chi l'ha detto che svegliarsi con la "luna storta" è il segno fatale di una giornata che non promette nulla di buono?

Secondo uno studio dell'australiana University of New South Wales, le cose non starebbero affatto così. Anzi, essere di cattivo umore aiuterebbe la memoria e scoraggerebbe i truffatori. Si, perché la tristezza e il vedere tutto nero rendono le persone meno credulone e ne potenziano le capacità critiche.

Essere tristi rende meno creduloni. Lo studio, condotto dallo psicologo Joseph Forgas, dimostra che chi ha l'umore sotto le scarpe è più capace di affrontare la quotidianità. "Essere tristi - spiega lo scienziato - rende più critici e attenti rispetto al mondo esterno, mentre chi è felice e di buon umore tende a credere a qualsiasi cosa gli venga detta".

Non solo: il cattivo umore sarebbe persino un'arma contro i malintenzionati, perché favorisce la razionalità e la capacità di valutare con oggettività gli eventi.

Il prezzo da scontare è una minore propensione alla creatività: "Mentre uno stato d'animo positivo promuove la fantasia, la flessibilità, la cooperazione e la dipendenza dalle scorciatoie mentali, uno stato d'animo negativo rende più lucidi nel pensiero e nell'elaborazione delle informazioni".Continua

 
 
 
 
 
 
 

Navi dei veleni

Post n°123 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da pensierisparsi1
 

Image Hosted by ImageShack.us

L'inchiesta sui relitti e i fusti di Cetraro L'atlante dei nomi e dei fatti

Trovare tutte le “navi dei veleni” inabissate nel Mediterraneo e bonificarle dai rifiuti nocivi è di primario interesse nazionale

Navi dei veleni, ora si cerca anche a terra Rifiuti radioattivi nel greto del fiume Oliva

Navi dei veleni. Comitato Natale De Grazia e WWF chiedono la pubblicazione dei dati

Nave dei veleni: “Il Governo deve adottare misure straordinarie”

Amantea, migliaia in piazza "Via i veleni dalla Calabria"

"Quella nave non è la Cunski" Ma il ministro non esclude il pericolo

Grasso: "Nessuna nave dei veleni" Ma restano dubbi e perplessità

Il documento segreto del 2006 "A largo di Cetraro le navi sono tre"

Il caso Cetraro "E' un'altra la nave dei veleni"

 

 

 
 
 

Parigi, scoperta la luce superfluida E' capace di attraversare i materiali

Post n°122 pubblicato il 15 Ottobre 2009 da pensierisparsi1
 

Lo ha appena dimostrato un equipe di studiosi franco-italiani: neanche superfici opache o scalfite sarebbero in grado di fermarla

Image Hosted by ImageShack.us

 

La rivoluzione luminosa: nasce la luce «superfluida», che attraversa indisturbata materiali anche opachi, vetri scalfiti e sospensioni come la nebbia, senza alcuna dispersione. Per la luce superfluida si possono prevedere già applicazioni brillanti: una luce capace di attraversare indisturbata un materiale può portare a enormi benefici nello sviluppo delle fibre ottiche, che sono valse al loro inventore, Charles Kao, il Nobel per la Fisica 2009.

E potrebbe permettere non solo il trasporto dell`informazione, come attualmente accade, ma anche la sua elaborazione: enormi quantità di dati potrebbero essere trattate in via ottica da chip ottico-elettronici, a velocità impossibili per l`elettronica attuale.

Nuovi chip velocissimi, ma capaci anche di risparmiare molta energia rispetto agli attuali. Un risparmio piccolo in proporzione, ma enorme se si pensa che ogni giorno sono miliardi i chip utilizzati al mondo, tra computer, telefonilevisori e automobili.

La Stampa

 
 
 

La biosfera da cucina

Post n°121 pubblicato il 14 Ottobre 2009 da pensierisparsi1
 

Image Hosted by ImageShack.us

Potrebbe esserci un futuro molto vicino in cui non sarà più necessario andare a fare la spesa ma basterà autoprodursi il necessario per il sostentamento. Non si tratta della vecchia proposta di andare a vivere in campagna ma di attrezzare la casa, anzi la cucina con un impianto che consenta la coltivazione di alghe, erbe e l’allevamento di pesci e crostacei.

Secondo i designer è necessario che occupi poco spazio ma che sia efficiente al massimo. Al primo e al secondo livello, quelli più alti ci sono le piante; al terzo livello le alghe;al quarto livello pesci e gamberetti; al quinto livello il compost.

L’interazione tra i diversi livelli organizzati a cascata permette di fabbricare il cibo. Delle fibre ottiche catturano e reindirizzano la luce verso le piante durante il giorno, mentre il metano prodotto dai rifiuti organici alimenta la luce notturna. Le alghe creano l’ossigeno per i pesci.

Eco blog.it

 
 
 

La Costituzione

Post n°120 pubblicato il 08 Ottobre 2009 da pensierisparsi1
 

Image Hosted by ImageShack.us

Principi fondamentali

Articolo 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

[cfr. XIV] [cfr. artt. 29 c. 2, 37 c. 1, 48 c. 1, 51 c. 1] [cfr. art. 6] [cfr. artt. 8, 19]

[cfr. art. 22]

 

Articolo 138

Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione.

Le leggi stesse sono sottoposte a referendum popolare quando, entro tre mesi dalla loro pubblicazione, ne facciano domanda un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali. La legge sottoposta a referendum non è promulgata, se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi.

Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti.

[cfr. art. 72 c.4] [cfr. art. 87 c.6] [cfr. artt. 73 c.1, 87 c.5 ]

Senato della Repubblica La Costituzione

La notte della Repubblica

QUEST'UOMO OFFENDE NOI DONNE FERMIAMOLO

La"filosofia dell'utilizzatore"

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: pensierisparsi1
Data di creazione: 02/05/2008
 

Ogni essere, anche il più chiuso nella più banale delle vite, costituisce in se stesso un cosmo...Ciascuno contiene in se galassie di sogni e di fantasmi, slanci inappagati di desideri e di amori, abissi di infelicità, immensità di glaciale indifferenza, conflagrazioni di astri in fiamme, irruzioni di odio, smarrimenti stupidi, lampi di lucidità, burrasche dementi...Se scopriamo che siamo tutti esseri fallibili, insufficienti, carenzati, allora possiamo scoprire di avere tutti un reciproco bisogno di comprensione.                                
                                                              Edgar  Morin




 
ITALIA DALL'ESTERO
…come ci vede la stampa estera
 

ULTIME VISITE AL BLOG

baracchiandreamarco66_Agianpi.pnicoblasiMigrovergocceinvisibilirikidgl19geppecmassimopierleoniferrero1945rocco.4chry.fiumedanbartMartinNikimartellag
 

ULTIMI COMMENTI

al nucleare
Inviato da: puzzle bubble
il 05/05/2012 alle 13:34
 
UN SALUTO, A PRESTO ciao FV
Inviato da: fronteverde
il 16/01/2010 alle 11:37
 
Da notare la decisione di rinviare la scelta dei siti a...
Inviato da: xavier1962
il 23/12/2009 alle 23:46
 
Infatti viviamo in un mondo di veleni non solo italia buona...
Inviato da: marziabel1
il 04/12/2009 alle 22:35
 
grazie interessantissimo posto, ormai siamo circondati da...
Inviato da: ioxamicizia
il 04/12/2009 alle 16:37
 
 

LA GALASSIA

 

END OF THE WORLD

 

RED GIANT

 

WORLD WAR 3 END OF THE WORLD 2012

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
web tracker
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Image Hosted by ImageShack.us

 

Image Hosted by ImageShack.us