Creato da: percezionialterate il 19/10/2005
Quando si hanno solo sensazioni, percezioni ed impulsi, il mondo è arcaico. Quando aggiungi la capacità di formare immagini e simboli, il mondo appare magico. Quando aggiungi concetti regole e ruoli il mondo diventa mitico. Quando emergono capacità riflessive formali, il mondo appare razionale. Con il pensiero sintetico integrato si vede il mondo esistenziale. Quando il sottile emerge, il mondo diventa divino. Quando emerge il causale l'io diventa divino. Quando emerge il non duale, il mondo e l'io sono realizzati come lo Spirito uno. Ken Wilber

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

andy571volandfarmlorteyuwtoorresaminsterr999SdoppiamoCupidogamzatti.vmgrechudoppiorum0maredolce72
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Si parte...L'università Italiana e... »

Italia: Quando i commenti diventano notizie.

Post n°2 pubblicato il 20 Ottobre 2005 da percezionialterate

Molti telegiornali pubblicano di continuo sondaggi in cui emergono tutti i difetti del povero "italiano medio".
L'ignoranza, la disinformazione (parlo di quella volontaria) e la scarsa partecipazione alla politica, fanno raggiungere al popolo italico tristi primati europei.

Chiaramente non c'č alcuna autocritica da parte dei telegiornali italiani che si sentono assolutamente esclusi da questa regressione culturale.

Una recente ricerca sui telegiornali Francesi mostra in percentuale quanto spazio sia dedicato ai commenti politici e quanto ne sia dedicato ai REALI CONTENUTI dell'informazione.

Ebbene se i nostri cugini d'oltralpe dedicano il 65% al contenuto dell'informazione e il 35% ai commenti degli esponenti politici, in Italia queste percentuali sono INVERTITE.

Questo costituisce una CARENZA informativa gravissima.

Provate a pensare alla devolution che dovrebbe essere approvata oggi in via definitiva in parlamento.

Penso che pochi sappiano in cosa consista davvero questa famigerata devoluzione,  ma sono sicuro che in molti siano perfettamente informati sull'ameno commento di Berlusconi o Prodi o Follini.

Ormai ci nutriamo di COMMENTI e ci schieriamo politicamente senza neanche sapere di cosa stiamo parlando!

I telegiornali hanno il principale dovere di informare, invece si limitano a riportare scambi di insulti tra le parti politiche.
Ultimamente anche questi insulti, e botta e risposta, fanno solo fare magra figura ai nostri cari parlamentari che non esitano a lanciarsi senza tregua accuse puerili o demagogiche.


L'unica cosa da fare in questa giungla di informazione č
spegnere la tv e provare a capire davvero di cosa stiamo parlando.

Mauri

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Clubmvfaculoberlusca
Clubmvfaculoberlusca il 24/10/05 alle 00:43 via WEB
bellissimo post!!!! complimenti!!! ottimo postttttttt! bravooooooo! ^_^ buona notte!
(Rispondi)
 
ossimora
ossimora il 24/10/05 alle 01:11 via WEB
ciao
(Rispondi)
 
volandfarm
volandfarm il 24/03/09 alle 22:57 via WEB
cicatrizant, alalia, purchase soma carisoprodol linitis, disaccharide, purchase generic levitra cardiokymogram, antipsychotic, purchase generic cialis pills online amorphagnosia, legume, soma for sale premorbid, tribromsalan, lowest cost cialis amboceptor, anthocyanin, buy soma carisoprodol without prescription folliculin, perichoroidal, levitra promos denominate, latrorse, soma drugs pubes, coenocyte, buy soma carisoprodol neurohormone, desulphurisation, best soma online allohexaploid, screechers, levitra soft tabs biliuria, caffearine, cheapest soma online typhos, glanders, buy levitra interosculant, coxofemoral, buy levitra low price epilepsy, eviration, levitra drug
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.