**TEST**
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
Creato da: pieroal_1972 il 23/06/2011
suoli ed impronte

 

 

quel pasticciaccio brutto della legge 311/2004

Post n°12 pubblicato il 14 Gennaio 2012 da pieroal_1972
 

Scontrini_NF

è un bel po' che ho in mente di parlare di questa cosa ed ora che sono qua... non so da dove iniziare...
Ho in mente una cosa sola: questa è una legge per rendere legale l'evasione fiscale! Del resto, togliere l'obbligo dei misuratori fiscali, dei registri dei corrispettivi e lasciare a chi vende il compito di dichiarare quanto ha venduto, come bisognerebbe intenderlo?

Potrei iniziare dal fatto che è una legge che è nata per la grande distribuzione: all'inzio bisognava avere non so quanti metri quadrati di esposizione/vendita per poter usufruire dei privilegi di questa legge. L'ingiustizia starebbe nel fatto che, di fatti, non è una legge uguale per tutti. E guarda caso quelli meno uguali degli altri chi sono?

Potrei invece partire dal fatto che ora sia stata estesa a molti altri: lasciando la minoranza che lavora col sudore della fronte nel mare magnum delle tasse da pagare. Ma, in fondo, l'ingiustizia starebbe ancora nel fatto che non si tratta di una legge uguale per tutti.

Potrei ridere un po' del fatto che il recente aumento dell'1% dell'iva si sia di fatti tramutato in un incremento dell'1% dei guadagni sulle vendite non denunciate di chi è ricorso a questa scappatoia. L'ingiustizia starebbe nel fatto l'aumento dell'IVA serviva a raccogliere soldi per il debito pubblico ma, per i tizi che sfruttano questa legge, s'è trattato di un incremento del margine di guadagno. Non è che ci sia tanto da ridere.

Potrei ricordare Tremonti quando lanciava gli strali: "a chi verrà riscontrata la mancata emissione di uno scontrino (riferendosi ai poveri diavoli rimasti ad emettere lo scontrino fiscale) si dovrà prospettare la chiusura dell'attività"! L'ingiustizia starebbe nel fatto che uno scontrino fiscale non emesso è equivalente ad una somma non denunciata per chi si avvale di questi scontrini non fiscali. Ma Tvemonti ovamai è stato messo nel vipostiglio e non è più in gvado di nuoceve.

Ecco, forse potrei gridare eureka! Cacchio con questa legge hanno pure risolto il problema della vendita in nero! Se uno acquista in nero bisogna anche che venda in nero altrimenti i conti non tornano. In questo modo, quando si acquista un camion di merce in nero basta etichettarla col giusto codice a barre: le casse sapranno automaticamente cosa dovrà essere escluso dalla dichiarazione delle vendite del giorno. Micidiale: con una legge sola si aiutano sia gli evasori che vendono al dettaglio che gli evasori che producono merce!

Non parlo di Monti che ci chiede lacrime e sangue a tutti... avete già capito che "tutti" non sono tutti sul serio, siamo solo noi poveri sfigati.

Giusto per togliervi dalla mente l'idea che io stia parlando di fantascienza potrei anche indurvi a notare che le casse che emettono scontrini non fiscali hanno al loro interno 1 solo rotolo di carta: non c'è quello che in genere si deve conservare per i controlli della finanza. Se vi capita di essere presenti nel momento del cambio del rotolino di carta, fateci caso.

Il fatto è che questa gente qua è il controllore fiscale di se stesso. Non rimane neanche nulla di scritto per una verifica di domani, nulla, solo la dichiarazione, fatta da chi ha incassato, di quanto s'è incassato.

L'unico dato reale che si può dedurre è che la riduzione del nostro debito pubblico è inversamente proporzionale alla spesa che facciamo in questi posti: tutti i soldi che spendiamo presso chi non emette scontrino fiscale... no... mi correggo... tutta l'IVA non denunciata (da chi ci vende) ma che noi paghiamo, nei negozi che non emettono scontrino fiscale, non finirà mai nelle casse dello stato (per ridurre il debito pubblico) ma rimarrà nelle casse di chi ci ha venduto la merce, come guadagno aggiuntivo.

In soldoni (come sono metaforico oggi), questo si traduce quindi in un guadagno aggiuntivo del 21% per tutta la merce che non denunciata. Quasi a dare una risposta alla domanda: "ma come fanno a fare certe offerte"?

Io non sono un economista, ma se c'è una via per migliorare le cose, questa via passa per il fatto che tutti noi (perchè dipende da noi) dobbiamo capire che non dobbiamo più alimentare il ciclo economico dei soggetti che non emettono scontrino fiscale.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

servizio pubblico

Post n°10 pubblicato il 09 Ottobre 2011 da pieroal_1972
 

per chi non lo sapesse...

Michele Santoro, porta il suo show su internet, su un canale Sky e su qualche tv locale.

Ora ha bisogno di sostegno e, chiunque conosca il motivo per il quale non lavora più in tv, a prescindere dall'orientamento politico, non potrà che convenire che, comunque sia, è un tipo di informazione la cui sopravvivenza è legata alla sopravvivenza dell'informazione libera nella nostra odiata e amata Italia.

Il sito è il seguente e lì trovate un suo video che spiega le sue ragioni.

http://www.serviziopubblico.it/

 

a proposito... io 10 euro ce li ho messi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A VOLTE RITORNANO...

Post n°9 pubblicato il 29 Settembre 2011 da pieroal_1972

 

bavaglio

 

e questa volta ancora rincarano anche la dose...

Sul sito di Valigia Blu, trovate un interessante articolo di cui riporto un estratto:

Se io scrivo sul mio blog “Tizio è un ladro”, sono soggetto a rettifica anche se ho documentato il fatto, ad esempio con una sentenza di condanna per furto? 
La rettifica prevista per i siti informatici è quella della legge sulla stampa, per la quale sono soggetti a rettifica tutte le informazioni, atti, pensieri ed affermazioni ritenute dai soggetti citati nella notizia “lesivi della loro dignità o contrari a verità”. Ciò vuol dire che il giudizio sulla assoggettabilità delle informazioni alla rettifica è esclusivamente demandato alla persona citata nella notizia, è quindi un criterio puramente soggettivo, ed è del tutto indifferente alla veridicità o meno della notizia pubblicata.

Non credo servano parole per commentare la cosa.

Bisogna rendersi conto che oramai i tentativi vengono ripetuti ad oltranza. Era ad esempio la primavera del 2009 quando, la più sfigata delle sorelle Carlucci, avendo tutti i requisiti per lavorare nel PDL, assestava il suo poderoso affondo. Tramite un disegno di legge - materia nella quale stranamente si rivelava all'improvviso compentente - ci proponeva la legge bavaglio raccontandoci che fosse un disegno anti pedopornografia. Tutto secondo i modi operativi del PDL insomma, del resto i requisiti c'erano.

Ce ne sono stati diversi di disegni di legge, tutti più o meno goffamente presentati come decreto anti qualcosa ma, in fondo, di bavaglio s'è sempre trattato.

Ora tocca notare un'altra cosa. Ad ogni tentativo di legge-bavaglio andato a male, dopo qualche tempo, è seguita la pubblicazione di intercettazioni che hanno messo nei guai qualcuno. L'ultima intercettazione, fresca fresca, ci riporta alla realtà (come se qualcuno poi ci avesse creduto a quella boiata che hanno avuto la faccia di raccontarci) sulla natura dei rapporti che intercorrevano tra Tarantini e San Silvio da Arcore, patrono e protettore di tutte le donzelle in difficoltà.
Sembra assurdo quindi che durante una tempesta economica e politica, delle proporzioni di quella attuale, ci si preoccupi, a verità oramai - e finalmente - alla luce del sole, di portare avanti quel progetto che sembra non dover arginare più nulla e che più volte è fallito... La sensazione è che ci siano altre cose da sapere. La sensazione è che nel vaso di Pandora ci sia ancora molto e che questo molto uscirà fuori solo se questo bavaglio non passerà neanche stavolta.

Questa storia della legge bavaglio è forse la più eloquente tra le tante: chi ci governa, ignora totalmente il volere di quel démos che, in qualche modo, gli ha conferito il cràtos. Che strumenti ha, questo démos, perché il cràtos torni rispettare i suoi voleri? Uno di questi, recentemente sembra sia tornato a funzionare, è il referendum...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ultime gocce di ferie

Post n°8 pubblicato il 03 Settembre 2011 da pieroal_1972

E già... quest'anno sono riuscito a spezzare le ferie estive in due periodi... roba da funamboli rincretiniti o da chi, non potendone più, spreme ogni possibile goccia dalla scorza di un limone prima che marcisca.

 

peschici

Quindi dopo il rientro al lavoro dalle "ferie" passate in zona (per fortuna la mia zona è fornita di mare), mi sono concesso li lusso di 4 - dico 4 - giorni a Vieste nel gargano. Sopra c'è un'immagine di Peschici scattata il giorno nr. 3.

Ora non mi resta che inforcare le cuffie, entrare nella cabina e concentrarmi sul lavoro con lo scopo di produrre reddito. Quasi alla matrix ma almeno qua si possono muovere braccia e gambe.

Devo dire che ogni volta che vado in vacanza, la mia mente inizia a fare strani pensieri su come viene passato il tempo a vivere. Mi sembra di sentire chiaramente il richiamo della foresta, inizio a comprendere le follie di Thelma e Louise, cerco su internet un albergo per passare "7 anni in Tibet" e penso pure che sarebbe una figata avere l'occasione di inventarsi una festa tipo "ritorno al celibato". Che poi celibe non si torna ma il titolo ha l'aria folgorante...

Se la faccio sarà aperta a tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

no comment

Post n°7 pubblicato il 22 Agosto 2011 da pieroal_1972
 

post-it

 

no comment, appunto!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

kora69naturistaudelisamarozzaselalucetiprendedolce_stelladgl0dovesei70dolcisentieripieroal_1972dglBraveHeartmaristella0109giuliocrugliano32stella69arospetta1960marcoenzayo.se
 

Ultimi commenti

in salitisssssssima... chissÓ che succede a non andare...
Inviato da: pieroal_1972
il 05/07/2012 alle 19:24
 
(anche io sono stata su questa spiaggia....5 anni fa.....
Inviato da: xAZzurRAx
il 05/07/2012 alle 00:38
 
Ciao pieroal spero che tu stia bene ...:)))
Inviato da: libellula7209
il 08/03/2012 alle 23:49
 
Ciao...sempre assente!...uff!
Inviato da: libellula7209
il 27/01/2012 alle 12:23
 
..con comodo ...con comodo:)))
Inviato da: libellula7209
il 29/12/2011 alle 15:27
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom