arcobleno blu

L置rto soave di atomi innamorati

Creato da kora69 il 01/12/2007

 

1)Questo blog non è una testata giornalistica
2)Questo blog ne ha piene le scatole della destra e della sinistra.
3) In questo blog si critica apertamente e non solo
4) In questo blog vige la libertà di pensiero e di parola.
5) Questo blog si batte per ogni causa persa.
6) La materia trattata in questo blog oscilla dalle cose profonde alle profonde cazzate.
7) In questo blog si accettano tutti i commenti.
8) Questo blog è laico e anche un po' stronzo.

9)Non cercate di psicoanalizzare l'autrice di questo blog in base dei post che pubblica qui.

 
Essere donna è dolore
Soffri scoprendoti adulta.
Soffri di essere amante.
Soffri quando sei madre.
Ma insostenibile è in terra
il dolore di essere donna
senza aver conosciuto questi dolori
fino in fondo...

 

Se non ci fosse
il silenzio della normalità
non capiresti la musica
che vorrei suonare
sul tuo corpo,
l'adagio
in una carezza sul tuo volto,
l'andante
nel movimento dei tuoi fianchi
e il suono
appassionato di un bacio
che sale dalle tue labbra
dritto in fondo al cuore
in un fremito di pioggia
misto di profondo piacere

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

Quivisunusdepopuloteo.giudicimassimocoppaitalianionlinekora69nicholasmartini987VINTAGE.ANNI.60casella27038a_solitary_manLA.DISCOLAcassetta2sinphoSegnalaAbusoIlCieloDelleParolealialiasmf
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 
Citazioni nei Blog Amici: 40
 

http://www.partecipiamo.it/Poesie/passini/il_bacio/bacio.jpg

 

BACIO LIQUIDO

Pensiero che invade la mente

umida sensazione che si schiude in un sorriso

tattile ricordo che si disperde in un brivido

bacio liquido che scorre e non si ferma , dalla pelle al cuore senza ritorno

 
 

Tentava di giudicare l'amore futuro
in base alla sofferenza passata.

L'amore sempre nuovo.
Non importa che amiamo una, due,
dieci volte nella vita:
ci troviamo sempre davanti
a una situazione che non conosciamo.
L'amore pu condurci all'inferno o in paradiso,
comunque ci porta sempre in qualche luogo.

E' necessario accettarlo,
perch esso ci che alimenta la nostra esistenza.
Se non lo accettiamo, moriremo di fame
pur avendo i rami dell'albero della vita carichi di frutti:
non avremo il coraggio di tendere la mano e coglierli.

E' necessario ricercare l'amore l dove si trova,
anche se ci potrebbe significare ore, giorni,
settimane di delusione e di tristezza.

Perch, nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore,
anche l'amore si muove per venirci incontro.

E ci salva.


 
 

 

Fissare un riccordo

Post n°619 pubblicato il 03 Febbraio 2021 da kora69

 

Incapace di percepire la tua forma,

ti trovo ovunque intorno a me,

la tua presenza mi riempie gli occhi con il tuo amore,

il mio cuore si fa piccolo perché tu sei ovunque.

                                                  (la Forma dell'acqua)


 
 
 

"Fame di cose vere"

Post n°618 pubblicato il 13 Ottobre 2020 da kora69

 

I tuoi capelli sono bianchi, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 Le tue mani tremano, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 E le rughe - profonde, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 E il dolore - crudele, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 La tua schiena è curva, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 La tua mente è più lenta, ma i tuoi occhi sono gli stessi.

 L'anima può piangere, ma i tuoi occhi sono gli stessi.


 La cosa migliore, però, è che io sono la stessa nei occhi tuoi!

 Madeleine Algafari (trad. mia)


 
 
 

Persone-segni

Post n°617 pubblicato il 06 Ottobre 2020 da kora69


Ci sono persone -soffioni.Fragili e sensibili.Sospiri e con un  semplice Uff  si sparpagliano da per tutto.

 Ci sono anche persone-uccelli. Spaventati e nervosi. Dai loro granelli d'amore, invece loro mangiano uno o due chicchi e ti guardano con l'incredulità. Con un occhio. Batti le mani con gioia inappropriata e felicità spontanea, e li vedi che rimangono senza piume e volano via.  Come fanno a volare con quelle ali spennacchiate?


 Ci sono anche persone- numeri.Calcolatrici camminanti.Premi il pulsante sbagliato e il loro sistema si danneggia .E devi portarti costantemente un caricabatterie in tasca, perché nel momento più inopportuno  si scaricano e si  spengono improvvisamente.Come lampadine bruciate.


 Ci sono persone-sedie del pescatore.Comode,occupano poco spazio e servono fedelmente per anni, ma all'improvviso la loro tela si rompe e ti

ritrovi  con il culo per terra.


 Ci sono persone -ragno.Tessono un'amaca per te e la legano tra due pini.Ti culano spingendoti amorevolmente ma in realtà ti succhiano l'anima, finché non diventi  lo scarto di qualcosa.


 Ci sono persone -arcobaleno.Colorate, effimere e deliziose come lo zucchero filato della bancarella ..cioè mangi qualcosa ma non ingoi nulla.


 Ma ci sono anche persone- segni.Appaiono raramente. Probabilmente una volta nella vita, o forse due o tre. Ultimamente ci penso spesso a loro.Forse ho mancato qualcuno, perché sono difficili da riconoscere. Le persone-segni compaiono all'improvviso e  il più delle volte quando sei seduto sul marciapiede dell'anima e i tuoi piedi sono sospesi nell'abisso.Riconoscere le persone-segni è difficile e non ti danno una seconda possibilità. O li riconosci o torni sulla zattera a remare controcorrente.

 Come vengono riconosciute le persone - segni?

 Devi solo essere pronto per loro, loro sanno quando devono sedersi su quel marciapiede dell'anima.

 Come?

 Non lo so."


 trad.mia

 
 
 

Nessuna come te(per me)

Post n°616 pubblicato il 29 Settembre 2020 da kora69

Quella come te è un mistero che sembra complicato,ma ama la semplicita.

Quella come te chiude la porta,ma aspetta che un'emozione la sfondi.

Quella come te ha giocato e perduto,ritentato e fallito,ma conserva la vittoria nel cuore.

Quella come te si dice persa,ma non si da per vinta,cade e alza la testa,chiude gli occhi e sogna,aspetta in silenzio e lotta,poi vince e tocca il cielo in un secondo.

Quella come te ci mette il cuore,ce lo mette fino a farsi male,ma non si e' mai pentita.

Quella come te non si mostra,ma la posso trovare dentro una canzone.

Quella come te ha un aspetto normale,ma nascondi una follia speciale.

Quella come te ha gli occhi pieni di momenti,gia stati o da vivere,ricordi e aspetti,pensieri e viaggi.

Quella come te è bella anche sfatta,la guardo e ci vedo un mondo.

Quella come te,che meraviglia la donna come te.

Quella come te,camina di notte nei pensieri di uno come me.Perche quella come te...sei solo TU.


Le migliori frasi d'amore dai film: parole che fanno commuovere e sognare

 
 
 

La lontananza

Post n°615 pubblicato il 09 Gennaio 2020 da kora69

 

 

Una donna può concedersi quando vuole, portarsi un uomo a letto e farlo impazzire. Può dargli mille notti di passione, ore di perversione a non finire, pensando che possederlo basti ad averlo solo per sé. Può credere di tenerlo in pugno solo tenendolo stretto, Ma non è così... un uomo appartiene ad una donna, quando pur essendo lontano da lei, ella riesce a passare nei suoi pensieri con semplicità inaudita. Una donna possiede un uomo quando è nella sua mente che vive, per tutto il tempo, ma se è li che nasce il pensiero vuol dire che quella donna, di quell'uomo possiede tutto. Una donna, una vera donna non si accontenta di un corpo, di un momento o di fisicità, ma di arrivare così tanto in profondità da sfiorare e stringere il cuore. Un vero sentimento è dato da ciò che resta immutato nel tempo...pur non sfiorandosi.

D.



 
 
 

LE QUATTRO LEGGI DELLA SPIRITUALIT

Post n°614 pubblicato il 09 Gennaio 2020 da kora69

la quarta dice:

 
 
 

LE QUATTRO LEGGI DELLA SPIRITUALITA'

Post n°613 pubblicato il 09 Gennaio 2020 da kora69

La terza dice:

Il momento in cui avviene è il momento giusto". Tutto inizia al momento giusto, non prima non dopo. Quando siamo pronti ad iniziare un qualcosa di nuovo nella nostra vita, e allora che avverrà.

 

 

 
 
 

1ーlegge di J.B.

Post n°612 pubblicato il 22 Dicembre 2019 da D.Bonegard

Voglio te, solo te!
Lascia che il mio cuore
lo ripeta senza fine. 
Tutti i pensieri che mi distraggono
di giorno e di notte
in sostanza sono fasulli e vani.
Come la notte tiene nascosta nel buio
l'ansia di luce
così nel profondo del mio cuore
senza ch'io me ne renda conto
un grido risuona:
Voglio te, solo te!
Come la tempesta cerca la quiete
mentre ancora lotta contro la quiete
con tutte le sue forze
così io mi ribello e lotto per il mio desiderio più immenso
gridando che voglio te, solo te.
Mio amore.


 
 
 

LE QUATTRO LEGGI DELLA SPIRITUALITA'

Post n°611 pubblicato il 12 Dicembre 2019 da kora69

La seconda legge dice:

"Quello che succede è l'unica cosa che sarebbe potuta accadere". Niente, ma niente, assolutamente nulla di ciò che accade nella nostra vita avrebbe potuto essere altrimenti. Anche il più piccolo dettaglio. Non c'è un "se avessi fatto quello sarebbe accaduto quell'altro...". No. Quello che è successo era l'unica cosa che sarebbe potuta succedere, ed è stato così perché noi imparassimo la lezione e andassimo avanti. Ognuna delle situazioni che accadono nella nostra vita sono l'ideale, anche se la nostra mente e il nostro ego siano riluttanti e non disposti

ad accettarlo.

 
 
 

LE QUATTRO LEGGI DELLA SPIRITUALITA'

Post n°610 pubblicato il 06 Dicembre 2019 da kora69
 

 

La prima dice:

"La persona che arriva è la persona giusta", cioè nessuno entra nella nostra vita per caso, tutte le persone intorno a noi, tutte quelle che interagiscono con noi, ci sono lì per un motivo, per farci imparare e progredire in ogni situazione.



 
 
 

La vita

Post n°609 pubblicato il 02 Dicembre 2019 da kora69
 
Tag: vita

 

Prendere le cose troppo sul serio e' una perdita di tempo!


 
 
 

Non farlo

Post n°607 pubblicato il 28 Novembre 2019 da D.Bonegard

Non odiarmi se qualche volta sembro un bambino. Le tue parole confondono il tempo che il mio cuore ha contato aspettando te.


Non cacciarmi via. Ogni mia particella è attratta da te, posso solo nascondermi dai tuoi occhi. Ma rimarrei vicino a te.


Non sgridarmi se vuoi punirmi. Non capirei il senso delle tue parole e sarà come musica.


Non arrabbiarti per colpa mia. Vivere è difficile ora pensando a tutto quello che ho perso quando tu non esistevi nei miei pensieri.


Non farmi del male. Ti inseguirò, ti troverò, ti vorrò comunque. Anche per una sola carezza.


Non piangere. Il coraggio sarà la mia spada alleata, e combatterò per riportare la luce nei tuoi occhi.


Non guardare nei miei occhi. Si spegnerebbero di vergogna difronte alla bellezza dei tuoi pensieri.


Non toccarmi se puoi. Divento fuoco ogni volta.


Non ridere dei miei modi. Ho camminato nel mondo sempre da solo.


Non ingannarmi. Sognerei comunque di te.


Non dirmi di amarmi. La mancanza di amore è solo sofferenza, e la sofferenza mi rende sempre più forte.

Perchè solo i più forti possono amare.

Ed io amo te. D...



 
 
 

Nel sogno pi bello

Post n°606 pubblicato il 25 Novembre 2019 da D.Bonegard

 

Stanotte dormirò tranquillo e sereno, mi sarai accanto e veglierai su di me. Ma ti terrò per mano affinché anche il sogno piu bello non svanisca. E quando ti addormenterai allora io mi sveglierò incantato a guardare un angelo che sogna.

 


 
 
 

Le lettere d'amore

Post n°605 pubblicato il 24 Novembre 2019 da kora69

 

 

 

Per te ho ricominciato a vivere, a dipingere, ad essere felice, a mangiare meglio per essere forte così tu potessi trovarmi bella, un po’ nel modo in cui ero prima […] Mio Bartoli-José-Giuseppe-…voglio dirti che tutta me è aperta a te.
Da quando mi sono innamorata di te, tutto si è trasformato ed è pieno di bellezza.
Voglio darti i colori più belli, voglio baciarti…
Vorrei vedere di tuoi occhi, sentire dalle tue orecchie, sentire con la tua pelle, baciare con la tua bocca. Per vederti dal di sotto, vorrei essere la tua ombra nata dalla suola del tuo piede, che si estende lungo il terreno su cui cammini…
Voglio essere l’acqua che ti lava, la luce che ti dà forma, vorrei che la mia sostanza fosse la tua sostanza, voglio accompagnarti ed aiutarti, amarti e nella tua risata trovare la mia gioia. Se a volte soffri, voglio riempirti di tenerezza così che tu ti senta meglio.

Quando hai bisogno di me, mi troverai sempre vicino a te. Perdonami se tutte queste cose che ti scrivo ti sembrano una stupidità, ma credo che in amore non ci sia né intelligenza né stupidità, l’amore è come un aroma, come una corrente, come pioggia.
Lo sai, mio cielo, tu piovi su di me e io, come la terra ricevo.

Lettera d’amore di Frida Kahlo al suo amante José Bartoli, 1946-1949

(quando tutto quello che volevo dirti e 'stato gia' scritto)


 
 
 

Un mercoledi' da dimenticare

Post n°604 pubblicato il 21 Novembre 2019 da kora69

 

Bianconiglio:  È tardi! È tardi! È tardi!

Alice: Questo sì che è buffo. Perché mai dovrebbe essere tardi per un coniglio? Mi scusi? Signore!

Bianconiglio: Macché! Macché! Non aspettano che me! In ritardo sono già! Non mi posso trattener!

Alice: Dev'essere qualcosa di importante. Forse un ricevimento. Signor Bianconiglio! Aspetti!

Bianconiglio: Oh, no, no, no, no, no, no! È tardi! È tardi, sai? Io son già in mezzo ai guai! Neppur posso dirti "ciao": ho fretta! Ho fretta, sai?

 

{Alice che era nel paese delle meraviglie}

 

 
 
 

Lui e lei

Post n°603 pubblicato il 20 Novembre 2019 da D.Bonegard

E poi capisci che due atomi hanno un'attrazione piu forte delle galassie nell'universo.

E tutto possono.

Raccogli un fiore sulla terra e muoverai la stella più lontana

 
 
 

Dirac e la sua incontenibile leggerezza della distanza

Post n°602 pubblicato il 18 Novembre 2019 da D.Bonegard
 

 

Di solito ho un senso innato nel rendirmi conto e capire chi ho davanti a me, di come ragioni, delle sue mosse, dei suoi pensieri. Mi basta guardare i suoi tratti e le sue movenze. E soprattutto comprendere quanto "chi è", sia che si tratti di uomo oppure di donna.
Questo mi ha permesso di assorbire molto dalle persone. Dalla loro personalità, al carattere, al loro comportamento... Certo, ci sono talune che sfiorano la vita, senza creare ricordi ne cambiamenti, mentre altre si scontrano brutalmente, si infilano dentro la testa, o toccano l'anima con un semplice dito, senza dire o fare nulla... e li rimangono per tutto il tempo e lo spazio disponibile.... tanto saranno un significato vero all'equazione di Dirac...
Eppure tu sei un caso a parte.
Non in senso dispregiativo, tuttaltro.
Già perchè, lasciata perdere l'attrattiva data dalla bellezza, c'è altro che rende affascinante e magnetico qualsiasi essere, e non dipende neanche dalla particolarità di occhi che potrebbero sfolgorare come mille stelle nel buio, ne da sorrisi o parole di infinita dolcezza. E già queste, da sole basterebbero ad attrarre anche l'uomo più forte
No. Non è questo.
C'è qualcosa che non riesco a capire, perchè custodito dentro di te, ma non so cosa. Ne di quale tipo. È qualcosa che ti riserbi di far affiorare fuori, di segreto, di misterioso, inconcepibile. Eppure non mi vergogno dire che mi tocca, mi gira intorno e mi avvolge come un'aura. Dovunque sia. È la legge di Dirac
Ed essa è ciò che più di pregiato possa esistere nella sua forma più sublime, impalpabile.

Forza pura.
Forse la percezione così esasperata delle sensazioni, fà essere egoista difronte alla materialità della cose. Ma io di queste vivo,  mi nutro, respiro, vivo.
Di Te



 
 
 

L'equazione dell'amore

Post n°601 pubblicato il 18 Novembre 2019 da kora69
 

 

 

Se due sistemi interagiscono tra di loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati,non possono piu essere descritti come due sistemi distinti,ma in qualche modo,diventono un unico sistema.In altri termini,quello che accade ad uno di loro continua ad influenzare l'altro,anche se distanti chilometri o anni luce.

Ti ricordi?

 

 
 
 

Cosa la felicit?

Post n°600 pubblicato il 15 Novembre 2019 da kora69
 

           

    Vedre i tuoi occhi

 

        

che mi sorridono

 
 
 

Misure

Post n°599 pubblicato il 14 Novembre 2019 da kora69
 
Tag: amore, sesso

Non sono capace di ricordare le tue misure usando le taglie comuni.

Ho i miei parametri.
Il tuo seno corrisponde alla mia mano,
il tuo sedere a venti miei morsi,
il tuo collo a tre baci della mia bocca,
le tue gambe le misuro con la mia lingua,
il tuo sesso con il mio. 

 


 
 
 
Successivi »