Creato da Psicologiaexpress il 16/03/2013
servizio di psicologia
 

Ultimi Commenti

Psicologiaexpress
Psicologiaexpress il 12/11/13 alle 11:25 via WEB
Mi scuso con tutti voi per la temporanea assenza...ma mi farò perdonare.. prometto! Purtroppo il tempo è tiranno e... mi manca non poterne avere di più da dedicare allo scambio con voi! Certo che potete chiedere consigli...sono qui per questo! vi auguro una buona giornata Maria Donata
 
mygangsta
mygangsta il 16/05/13 alle 00:52 via WEB
davvero un blog interessante... è possibile chiedere un consiglio eventualmente?
 
gaza64
gaza64 il 15/05/13 alle 09:21 via WEB
Un blog interessante ed utile che tornerò senz'altro a leggere: raro per la semplicità e il valore dello scopo che si prefigge. Ti auguro buon lavoro, Gabriella...
 
Psicologiaexpress
Psicologiaexpress il 25/04/13 alle 09:32 via WEB
Grazie per il tuo commento perché mi dai la possibilità di poter esprimere il mio punto di vista sull'argomento. Può capitare di ritrovarsi infelici perché non ci si senta in grado di affrontare le difficoltà che la vita ogni giorno presenta. L'infelicità è perché manca la fiducia di risolvere, perché ci si perde nell'ansia delle proprie paure,o si è bloccati in condizionamenti che sabotano dall'interno ogni tentativo razionale di vivere in pace con se stessi! Ognuno di noi ha la propria storia e quindi le proprie esperienze che s'imprimono dentro di noi con vissuti belli e brutti, piacevoli e non, e contribuiscono a formare quell'idea di noi e del mondo che condizionerà il nostro viaggio in questa vita. Ma nulla è per sempre e nulla è irreversibile, sono profondamente convinta che ognuno può riscattarsi e risolvere e con l'aiuto di un professionista esperto , "le crisi "possono diventare occasioni di cambiamento verso la propria felicità.
 
schik1
schik1 il 24/04/13 alle 20:06 via WEB
Ecco, ecco, giust'appunto un argomento che mi tocca da vicino. In passato ho avuto un'amica ex anoressica, che ho "preso per i capelli", cioè salvata con opera di convincimento ad andare dalla psicologa per liberarsi da questo male (anche se non si è mai più liberi, perchè c'è sempre il rischio di una ricaduta). Poi feci assistenza ad un'altra che si era impiccata e poi salvata alla morte, dopo il periodo anoressico, quando scoprì il suo amore tradito con la sua migliore amica e sinceramente non me la sentii di contiinuare perchè il soggetto per me, era pericoloso. Non era in grado di guidare per via degli psicofarmaci che influivano sul sistema nervoso e mi ritrovai accanto a lei alla guida per non lasciarla da sola ed ebbi paura per la mia di vita. Purtroppo questi ragazzi sono allo sbando, soggetti fragilissimi che non hanno una guida sicura di genitori presenti, parenti affabili che sono sostituiti dalla droga o dall'alcool per manifestare la loro solitudine con l'anoressia. Un caro saluto davvero a presto leggerci. :)
 
liberale1980
liberale1980 il 24/04/13 alle 10:47 via WEB
grazie di cuore
 
Psicologiaexpress
Psicologiaexpress il 24/04/13 alle 10:13 via WEB
Basta poco e riaffiora la paura! È....solo paura, comune a tante mamme,in una fase della vita in cui ci si misura, in cui si sente tanto la responsabilità di fare il meglio possibile di cui si possa essere capaci.L'arrivo di un figlio è un evento pieno di gioia ma anche tanto destabilizzante per una donna. Cambiano i ritmi, le necessità proprie sono al servizio di un esserino fragile e prepotente al tempo stesso, che inizialmente non rispetta niente e nessuno se non se stesso e i propri bisogni.Facile sentire la fatica e al tempo stesso la necessità di dover essere delle brave mamme, troppo brave talvolta da non potersi concedere il diritto di sbagliare o di non essere super efficienti, magari come la mamma ideale che abbiamo nella nostra testa. Siamo semplicemente donne che fanno del proprio meglio per essere mamme contente di sè e ciò deve poterci bastare. Il tuo cucciolo è un bambino fortunato perchè ha te, bene per l'aiuto che hai chiesto, proprio perchè il tuo bambino ti concede l'opportunità di migliorarti e di avere più fiducia in te e negli errori che farai perchè anche le mamme sbagliano! Concediti qualche privilegio in più, perchè donna e non solo super mamma ,ti aiuterà a trovare più equilibrio e integrare nella tua vita, questo tsunami ricco di sorprese che è la maternità. Un bacio maria donata
 
liberale1980
liberale1980 il 23/04/13 alle 17:16 via WEB
Basta poco e raffiora alla mente il mio disturbo ossessivo compulsivo. Io con lui proprio non vorrei conviverci per sempre. Diventare mamma è stata la mia gioia più grande ma con le prime difficoltà e le prime notti in bianco è subentrata la paura di poter fare male alla gioia della mia vita. Al primo pensiero ho sentito la necessità di rivolgermi ad un esperto del settore. Adesso va meglio ma quando ascolto in tv alcuni eventi, mamme che si tolgono la vita portando con se i propri figli, io rabbrividisco e l'angoscia mi assale privandomi delle gioie quotidiane. Cerco di pensare a tutt'altro e che presto questo tormento passerà. Aspetto con pazienza e fiducia.
 
Psicologiaexpress
Psicologiaexpress il 18/04/13 alle 14:56 via WEB
Grazie Marion, un caro saluto Maria Donata
 
Marion20
Marion20 il 18/04/13 alle 14:34 via WEB
Penso che possa succedere che un figlio più grande viva con difficoltà l'arrivo di un fratellino o una sorellina. Pensa di perdere le attenzioni e le cure dei genitori, pensa di non essere più amato da loro, e di essere posto in secondo piano rispetto al nuovo nato, che naturalmente ha bisogno di maggiori cure ed attenzioni.. lo sento dire da molte mamme... il consiglio che dai è giusto ed equilibrato. Ciao Marion
 
Successivi »
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

anima_e_mentevitogiovannettiun_uomo_della_follaNon_sono_finitosamuelepastoreminocclizia.90mimirispazzaserialkiller666unicoamore3inostrisogniAntonella_86Gzarita.63eric65viltuocapitano20090
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom