Creato da sole.cp1 il 02/09/2009
Messaggio di Medjugorje del 20 luglio 1982:In Purgatorio ci sono tante anime e tra queste anche persone consacrate a Dio. Pregate per loro almeno sette Pater Ave Gloria e il Credo. Ve lo raccomando! Molte anime sono in Purgatorio da molto tempo perche' nessuno prega per loro. (...)
 

 

« L'alfabeto di Dio

L'Alfabeto anime purgatorio

Post n°9 pubblicato il 08 Settembre 2011 da sole.cp1
 

ALFABETO DELLE ANIME PURGANTI.

Quelle Anime benedette:

ADORANO la Triade augustissima, Padre, Figliuolo e Spirito Santo, adorano il Verbo incarnato il divin Redentore, le cui adora bili piaghe furono fonti inesauribili di gra zie: adorano i divini decreti e le divine disposizioni che loro non permettono an cora l'ingresso nel Cielo.

AMANO con amore puro ed ardente il loro, Dio: amano il Padre celeste con affetto fi liale, amano lo Sposo divino con amore di simpatia e di compiacenza, amano l'Amico vero e fedelissimo con amore sincero d'ami cizia. Amano ancora con amore riconoscente chi le aiuta e suffraga nelle loro acerbis sime pene.

AMMIRANO le ineffabili perfezioni e gli infiniti attributi di Dio che sono certe di godere eternamente; ammirano l'intreccio stupendo delle grazie copiose e delle mille circostanze onde Iddio le ha guidate al porto della eterna salvezza.

BRAMANO con accesissimo desiderio di vedere Iddio, di possederlo, di goderlo eter namente e bramano ancora che noi andia mo in loro soccorso ed acceleriamo coi no stri suffragi la loro eterna beatitudine.

CANTANO la bontà e la misericordia di Dio che le ha liberate da mille pericoli e le ha poste in luogo di salvazione.

CONFESSANO l'altissima giustizia di Dio riconoscendo che ben troppo hanno meri tato le pene che soffrono.

DETESTANO con tutto l'orrore e 1'abbo minio non solo il peccato grave e mortale che sebbene assolto nel tribunale di peni tenza pur le fa gemere nel Purgatorio, ma altresì ogni pur lieve colpa e difetto che là tiene lontane dal loro sommo desidera tissimo Bene.

DESIDERANO di possederlo.

ESPIANO Con ardentemente di vedere Dio, amore puro e disinteressato ogni pensiero men retto, ogni desiderio men puro, ogni affetto men santo, ogni parola non cauta ed oziosa, ogni atto non rego lato dalla legge santa di Dio.

FISSANO continuamente il loro sguardo in Dio, nel beneplacito suo, nel glorioso suo regno; solo a Dio é rivolta la loro mente, solo per Dio palpita il loro cuore.

FIDANO In Dio solo, nella fedeltà della sua parola e delle sue promesse, fidano nella Onnipotenza del Padre, nella Sapienza del Figlio e nell'Amore dello Spirito Santo. GEMONO per le pene atroci che soffrono, per il desiderio e le ansie amorose di presto vedere Gesù, di contemplarlo e goderlo in eterno.

GUARDANO e GIUDICANO molto diversa mente da quello che facevano sulla terra; guardano le croci, la povertà ed i tollerati disprezzi come una scala per cui Dio mise ricordiosamente li fe' salire in cielo; giudi cano le ricchezze, l'ingegno, la sanità, il tempo, non come motivi di vanto e di va nagloria, ma come talenti da trafficare, come monete per acquistarci il cielo.

INVOCANO la nostra pietà, i nostri suf fragi, chieggono a noi una stilla che refri geri gli ardori di quel fuoco che le abbru cia. Invocano aiuto, chi dai figli, chi dai genitori, chi dagli amici, invocano una tua preghiera che discenda come un angelo a liberarle da quelle fiamme.

INTERCEDONO per noi e per la nostra sa lute, sono mediatrici fra noi e Dio per ot tenerci da Lui benefici e grazie nell'ordine spirituale e corporale, c'intercedono grazie di vittoria sulle passioni; intercedono lumi per la conversione d'alcuni e forza di per severare per altri.

LODANO Dio, i suoi ammirabili attributi, le amabili sue perfezioni, Lo lodano con tutto l'impeto della mente e del cuore, desideran do di compensarlo dell'onore di cui lo de fraudarono in terra col peccato; lodano Maria sovrana loro benefattrice.

MEDITANO! Meditano sugli attributi di Dio, sul suo amore infinito per le anime, sulla vita di Gesù, sui patimenti atroci da Lui sofferti per loro amore; meditano la terra che lasciarono, il Purgatorio ove sof frono, il Paradiso che le aspetta.

NOBILITANO in quelle fiamme purgatrici, come l'oro nel fuoco; ed abbelliscono l'im magine di Dio che portano in sé scolpita, e che Dio aveva creato candida ed imma colata, ma ch'esse macchiarono col peccato.

OFFRONO con verace amore, con affettuo sa riconoscenza offrono a Dio le nostre preghiere, i nostri voti, offrono a Dio gli atti della nostra carità, offrono continua mente l'omaggio di tutto il loro essere, e le pene che soffrono per soddisfare alla divina giustizia.

PREGANO! Qual modello di preghiera umi le, amorosa, fidente e continua ci viene dalla santa scuola del Purgatorio! La preghiera di anime che soffrono commove il cuore di Dio e sarà certo esaudita.

RIPARANO i falli commessi in vita, ripa rano l'orgoglio con accettare l'umiliazione del castigo, riparano la disobbedienza con formando perfettamente il loro volere a quello di Dio, riparano l'infedeltà al divino amore, amando ardentemente.

RALLEGRANSI perché hanno evitato l'in ferno e sono confermate in grazia, ralle gransi perché sanno indubitatamente di dovere entrare in Paradiso per essere eter namente felici; rallegransi perché vedranno quanto prima l'amabilissimo volto di Gesù, e la tenerissima loro madre Maria.

SOFFRONO immensamente per la priva zione della vista di Dio, soffrono per la impotenza di affrettare questo beatissimo istante; soffrono nel fuoco che le circonda e le pu rifica e questa sola pena sorpassa tutte le sofferenze e tutti i dolori del mondo uniti insieme.

UMILIANSI sotto il flagello di Dio che le purifica, sotto la paterna sua mano, che in quelle fiamme purgatrici viene mondandole dalle macchie contratte per il peccato.

VOGLIONO solo quello che Iddio vuole, perché la loro volontà é diventata una cosa sola con quella di Dio.

(Tratto da: "Filotea per i defunti";  IMPRIMATUR: In Curia Archiep., Mediolani, die 18 octobris 1901. S. A. M. MANTEGAZZA, Ep. Famag., Vie. gen.

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

CIAO ALE

 

CIAO ALE.ORA TU SEI ACCANTO ALLA GLORIA DI DIO,CONTEMPLI IL SUO VOLTO E CON ESSO QUELLO DI GESU' E MARIA LA NOSTRA DOLCE MAMMA,PREGA PER NOI,PICCOLA DOLCE ALE,CIAO A PRESTO.

 

 

INVOCAZIONE ALLA MADONNA

O Maria, Madre nostra e Vergine pietosissima, Tu che sei la gioia della Chiesa trionfante e l'aiuto della Chiesa militante, diventa anche il conforto della Chiesa purgante. Stendi dunque la tua destra pietosa verso tante anime che soffrono nel fuoco del Purgatorio e liberale, facendo sì che presto siano ammesse alla visione beatifica dei Cielo.
Ricordati, o Santa Vergine, di soccorrere specialmente le anime dei miei parenti e quelle che sono più abbandonate e bisognose di suffragi. O pietosissima Signora, versa su tutte loro la grazia purificante che esse hanno ottenuto per i meriti dei Sangue prezioso di Gesù Cristo affinché possano essere refrigerate nella gioia eterna.
E voi, anime benedette, che tanto potete presso Dio con le vostre preghiere, intercedete per noi e liberateci da tutti i pericoli dell'anima e dei corpo e proteggete le nostre famiglie, affinché a noi tutti sia concesso di essere ammessi all'eterna beatitudine. Così sia.

 

 

 

ALLA MADONNA DEL SACRO CUORE PER LE ANIME SACERDOTALI

Madre della Misericordia e Madre dell'Eterno Sacerdote, Regina degli Apostoli, volgi il tuo sguardo di pietà verso l'anima sacerdotale cui ti prego. O dolce Regina del Sacro Cuore, mostra la Tua potenza e libera l'Anima di questo sacerdote dalle pene del Purgatorio per i meriti del Preziosissimo Sangue di Gesù. Ricordati, o Madre Ammirabile, dei sacerdoti che sono oggi in agonia e salva quelli che stanno forse, in questo momento gettando la loro corona sacerdotale sotto i piedi del demonio per la loro dannazione eterna. San Giuseppe, San Michele Arcangelo, Santi Apostoli, Vescovi, Sacerdoti e Anime beate del Paradiso, intercedete per queste Anime sacerdotali e religiose che soffrono. Consolatele, sostenetele, affrettate la loro liberazione e il loro ingresso glorioso in Paradiso. E voi, Anime Sante, intercedete per noi, e otteneteci la grazia... (la si chieda), se essa serve alla gloria di Dio e per la salvezza della nostra anima, affinché possiamo far conoscere a tutti la vostra potente intercessione e questa devozione per la gloria di Dio e per la nostra felicità eterna. Amen.

 

ANIME SANTE,ANOME PURGTANTI.

 

Anime sante, anime purganti,pregate Dio per noi,ed noi pregeremo per voi,affinchèDio vi conceda presto la gloria del santo Paradiso.



 

 

 

CORONCINA PER LE ANIME DEI SACERDOTI PIÙ ABBANDONATI


Nel none del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O Dio, vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto. 
Gloria al Padre
San Michele Arcangelo difendici nella lotta per essere salvati nell'estremo giudizio.
De profundis
Dal profondo a Te grido, o Signore; Signore, ascolta la mia voce. Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera. Se consideri le colpe, Signore, Signore, chi potrà sussistere? Ma presso di te è il perdono: perciò avremo il tuo timore. Io spero nel Signore, l'anima mia spera nella tua parola. L'anima mia attende il Signore più che le sentinelle l'aurora. Israele attenda il Signore, perché presso il Signore è la misericordia e grande presso di lui la redenzione. Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe. 


L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen. 

Si usi una normale coroncina del Santo Rosario. 

Sui grani grossi si reciti: 

Nostra Signora del Sacro Cuore, prega per questa Anima Consacrata. 

Sui grani piccoli: 

Eterno Padre, Vi offro il Sangue Preziosissimo di Gesù, per l'anima di quel sacerdote che nel Purgatorio maggiormente soffre ed è più abbandonata. 

Alla fine della coroncina si pregano queste orazioni: 
I. 
O Signore Gesù Cristo, Sacerdote Eterno, che nella Tua vita terrena con generosa sollecitudine hai soccorso ogni povero afflitto e abbandonato, Ti supplico di rivolgere il Tuo sguardo compassionevole verso l'anima del sacerdote che nel Purgatorio soffre più atrocemente ed è da tutti dimenticata ed abbandonata. Guarda come quest'Anima Santa tormentata dalla voracità delle fiamme e con voce straziante chiede pietà e soccorso.
II. 
O Cuore Misericordioso di Gesù, che nell'Orto degli Ulivi, nell'amara solitudine, in preda ai più crudeli tormenti spirituali e sanguinosi spasimi, pregasti: "Padre, se è possibile allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà,", per questa Tua rassegnazione e dolorosa passione ed agonia, Ti prego d'aver pietà dell'Anima Santa per cui Ti supplico e degnati di sollevare le sue sofferenze e consolarla nel suo abbandono come Ti ha consolato il Tuo Padre Celeste per mezzo del Suo Angelo. Amen.
L'Eterno riposo


 

 

CORONCINA PER LE ANIME DEI SACERDOTI PIÙ ABBANDONATI 

                      


Nel none del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O Dio, vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.
 
Gloria al Padre

San Michele Arcangelo difendici nella lotta per essere salvati nell'estremo giudizio.

De profundis
Dal profondo a Te grido, o Signore; Signore, ascolta la mia voce. Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera. Se consideri le colpe, Signore, Signore, chi potrà sussistere? Ma presso di te è il perdono: perciò avremo il tuo timore. Io spero nel Signore, l'anima mia spera nella tua parola. L'anima mia attende il Signore più che le sentinelle l'aurora. Israele attenda il Signore, perché presso il Signore è la misericordia e grande presso di lui la redenzione. Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe. 

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen. 

Si usi una normale coroncina del Santo Rosario. 

Sui grani grossi si reciti


Nostra Signora del Sacro Cuore, prega per questa Anima Consacrata. 

Sui grani piccoli

Eterno Padre, Vi offro il Sangue Preziosissimo di Gesù, per l'anima di quel sacerdote che nel Purgatorio maggiormente soffre ed è più abbandonata. 

Alla fine della coroncina si pregano queste orazioni:
 
I. O Signore Gesù Cristo, Sacerdote Eterno, che nella Tua vita terrena con generosa sollecitudine hai soccorso ogni povero afflitto e abbandonato, Ti supplico di rivolgere il Tuo sguardo compassionevole verso l'anima del sacerdote che nel Purgatorio soffre più atrocemente ed è da tutti dimenticata ed abbandonata. Guarda come quest'Anima Santa tormentata dalla voracità delle fiamme e con voce straziante chiede pietà e soccorso.

II. O Cuore Misericordioso di Gesù, che nell'Orto degli Ulivi, nell'amara solitudine, in preda ai più crudeli tormenti spirituali e sanguinosi spasimi, pregasti: "Padre, se è possibile allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà,", per questa Tua rassegnazione e dolorosa passione ed agonia, Ti prego d'aver pietà dell'Anima Santa per cui Ti supplico e degnati di sollevare le sue sofferenze e consolarla nel suo abbandono come Ti ha consolato il Tuo Padre Celeste per mezzo del Suo Angelo. 

Amen.

 

 

 

 

INVOCAZIONI PER LE ANIME DEL PURGATORIO

Eterno Iddio, Padre, Figlio e Spirito Santo, abbi pietà delle Anime purgantiTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, redentore amatissimo, abbi pietà delle Anime purgantiTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua potenza, assolvi quelle Anime Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua clemenza, salva le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua bontà, libera le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua innocenza, purifica le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua umiltà, innalza a Te le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio , per la tua ubbidienza, solleva le Anime del Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua carità, infiamma le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la tua umanità, non abbandonare le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per le tue lacrime, consola le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per le tue piaghe, sana le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per il tuo Sangue prezioso, lava le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per il mistero della tua vita laboriosa, dona il riposo alle Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per il mistero della tua passione e morte perdona alla Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per il mistero del tuo Cuore divino, aiuta le Anime del Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la verginità di Maria Santissima, libera le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per la divina Maternità di Maria, libera le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per gli stenti e la povertà di Maria, libera le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per l'amore che Ti portò Maria Santissima, libera le Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per le preghiere di tutti i Santi, libera le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per tutte le opere buone che sono state fatte e si faranno nel mondo, libera le Anime dei PurgatorioTe ne supplichiamo, ascoltaci

Gesù mio, per il mistero della tua incarnazione, abbi compassione delle Anime dei Purgatorio Te ne supplichiamo, ascoltaci


Da ripetere per nove giorni consecutivi

 

 

STELLA CHE BRILLA

 

STELLA CHE BRILLA

glitter-graphics.com TENDIAMO SEMPRE LE NOSTRE BRACCIA VERSO LA STELLA LUMINOSA E DIVINA DI GESU', POSSA IL SUO SOCCORSO ESSERE SEMPRE PRESENTE. OGNI ATTIMO DELLA NOSTRA VITA. FACCIAMO DEL SUO AMORE , IL NOSTRO AMORE, E SIA FORZA INESAURIBILE DA DONARE A CHI LA VITA L'HA NEGATO. POSSA DIO CONCEDERCI DI DIVENTARE, IN COMUNIONE CON GESU', OFFERTA DI SACRIFICIO PER LA SALVEZZA DI ALTRI, ONDE UN GIORNO CAMMINARE TUTTI INSIEME VERSO IL SANTO PARADISO.PACE. sole.cp
 

 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

lanfricapPAOLA11Oambretta2009yerkalofabianafabianiford.mariopiamavellisole.cp0sole.cp1gesu_risortoannunz1anna1564grieco.linomissionarieroggirosaaffetti.confetti
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

Santo Rosario on line

 

ISCRIVITI

 

Fai click per unirti a maratonamariana

Fai click per unirti a maratonamariana   

 

 

La Maratona Mariana continua...

tutti i primi

Venerdi'  Sabato  e Domenica di ogni mese

 


Preghiamo insieme per cambiare il mondo

 

per dare la tua disponibilità lascia un commento..

 

 o iscriviti al gruppo.

 

 

clicca sulla didascalia per visualizzare l'immagine ad alta risoluzione (300+ DPI)

NOVENA PER LE SANTE ANIME DEL PURGATORIO

(dal 24 Ottobre all’ 1 Novembre). 

San Giovanni, nell'Apocalisse, domanda all'Angelo che gli fa da guida: ",Chi sono queste creature biancovestite? Da dove arrivano?" (Ap. 7,13). E l'Angelo rispose: “Essi sono coloro che sono passati attraverso la grande tribolazione,, (Ap. 7,14) Che significa: "Vengono dalla terra e sono saliti quassù in cielo, ma hanno dovuto passare prima attraverso la grande tribolazione delle sofferenze della vita". "E hanno lavato le loro vesti rendendole candide con il Sangue dell'Agnello". Valere a dire hanno lavato la loro veste dell'anima da ogni macchia di peccato e l'hanno resa bianchissima mediante il Sangue di Gesù: mediante la Confessione (dolce esperienza di perdono e di gioia, e la Comunione (stupenda esperienza di Cielo). 

1. O Gesù Redentore, per il sacrificio che hai fatto di Te stesso sulla croce e che rinnovi quotidianamente sui nostri altari, per tutte le Sante Messe che si sono celebrate e che si celebreranno in tutto il mondo, esaudisci la nostra preghiera in questa novena, donando alle anime dei nostri morti l'eterno riposo, facendo risplendere su di loro un raggio della tua divina bellezza! L'eterno riposo... 

2. O Gesù Redentore, per i grandi meriti degli Apostoli, dei martiri, dei confessori, delle vergini e di tutti i Santi del Paradiso, sciogli dalle loro pene le anime dei nostri defunti che gemono nel Purgatorio, come sciogliesti la Maddalena ed il ladro pentito. Perdona i loro falli e schiudi ad esse le porte della tua celeste Reggia che tanto desiderano. L'eterno riposo... 

3. O Gesù Redentore, per i grandi meriti di San Giuseppe e per quelli di Maria, Madre dei sofferenti e degli afflitti, fa' scendere la tua infinita misericordia sulle povere anime abbandonate dei Purgatorio. Sono anch'esse prezzo dei tuo Sangue e opera delle tue mani. Dona loro un completo perdono e conducile nelle amenità della tua gloria che da tanto sospirano. L'eterno riposo... 

4. O Gesù Redentore, per i molteplici dolori della tua agonia, passione e morte, abbi pietà di tutti i nostri poveri morti che piangono e gemono nel Purgatorio. Applica loro il frutto di tante tue pene e conducili al possesso di quella gloria che in Cielo hai loro preparata. L'eterno riposo...