Memory!!

Unforgettable!!

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

 

« ...Tempus edax rerum »

(∂ + m) ψ = 0

Post n°36 pubblicato il 14 Novembre 2014 da Ama_my1

 

..per  quanto ormai l'evocativa giornata sia al termine (che pare un pò come arrivare alla fine di un evento, ma poi penso che, essendo il  tempo propenso al relativismo, confido che tu, prima o poi, mi legga)..non potevo certo mancare dal lasciare un segno in questo sentiero poco battuto, esclusivo direi..si, a tratti impervio è vero (sorrido) ..ma comunque, a me molto caro…devo dire che già ieri notte, lontana da qui, era da poco passata la mezzanotte, ed ho avuto l’impulso di tentare d'usare, di rispolverare quel numero in rubrica, ormai desueto, ma ho desistito, ho creduto meno invasivo riuscire poi, a farlo qui…avrei certamente più gradito farlo appena pensato.. non che mi occorra un compleanno per ricordarti, o almeno, posso garantire che il silenzio non abolisce il pensiero, ne abolisce solo la testimonianza, che in questo caso, vista la ricorrenza,  fa si che abbia quantomeno una parvenza logica..

ora dopo questo pistolotto, ed ero venuta qui solo per questo..
vorrei farti i miei più cari e sinceri Auguri per il raggiungimento di questa nuova tappa..
e che il domani ti conduca dove ..e  cosa più desideri.

Happy birthday dear Marco
I remember You with great fondness
Michela



birthday gift

Lui disse: “Dimmi qualcosa di bello” Lei rispose: “(∂ + m) ψ = 0” ..
L’equazione sopra è quella di Dirac ed è la più bella equazione conosciuta della fisica. Grazie a questa si descrive il fenomeno dell’entanglement quantistico, che in pratica afferma che: “Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possiamo più descriverli come due sistemi distinti, ma in qualche modo sottile diventano un unico sistema. Quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce."

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/remembrance/trackback.php?msg=13018537

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: Ama_my1
Data di creazione: 02/04/2010
 

Un bel di vedremo
"Puccini"

................

Un bel dì, vedremo
levarsi un fil di fumo
sull'estremo confin del mare.
E poi la nave appare.
Poi la nave bianca
entra nel porto,
romba il suo saluto.

Vedi? È venuto!
Io non gli scendo incontro. Io no.
Mi metto là sul ciglio del colle e aspetto,
e aspetto gran tempo
e non mi pesa,
la lunga attesa.

E uscito dalla folla cittadina,
un uomo, un picciol punto
s'avvia per la collina.
Chi sarà? chi sarà?
E come sarà giunto
che dirà? che dirà?
Chiamerà Butterfly dalla lontana.
Io senza dar risposta
me ne starò nascosta
un po' per celia
e un po' per non morire
al primo incontro;
ed egli alquanto in pena
chiamerà, chiamerà:
"Piccina mogliettina,
olezzo di verbena"
i nomi che mi dava al suo venire.

Tutto questo avverrà,
te lo prometto.
Tienti la tua paura,
io con sicura fede l'aspetto.